Il meglio della settimana con la nuova pizzeria Tonda e il gelato che non fa ingrassare

Tempo di lettura: 2 minuti

Una settimana intensa, quella di Scatti di Gusto che parte con una domanda: come stare in forma visto che è tempo di costume e di spiaggia? E arriva in soccorso la nostra esperta di cose di pilates che ha una ricetta facilissima da seguire. Andare alla nuova gelateria Neve di Latte e prendere un sostituto di pasto. Sì perché con il gelato potete sbafarvi a patto che sia buono (meglio se scegliete la frutta senza latte) e facciate un minimo di esercizi (con la palla per restare in tema di cono e affini).

Una teoria che affascina. Ma volete mettere un bel gelato al termine di una disfida per eleggere il gastro-chef più gastro-figo che sappia conquistare due gurie (tecnica e popolare) con una pasta indimenticabile? Così porto il marziano a vedere cosa riescono a combinare Arcangelo Dandini, Claudio Gargioli e la Strana Coppia Bocchetti-Sponzilli. Ne esce una giornata molto divertente e gustosa. Unico neo: nessuno ha portato il gelato, ma non sono mancati fiordilatte, pomodori, formaggi, supplì, salsicce, pajata…

Delle pizzerie nuove è tutto un gran parlare tra qualche delusione, qualche aspettativa e qualche conferma. Stefania Monaco annuncia l’apertura del nuovo locale di Stefano Callegari che a Sforno e a 00100 affianca la nuovissima Tonda. Katie Parla, responsabile della guida alle 10 migliori pizzerie di Roma pubblicata sul Guardian, vi si fionda a tempo di record con la sua bicicletta. Le premesse per un successo ci sono tutte.

A circa 400 km di distanza, Franco Voria aka Franco’s Pizza sforna i suoi famosi panuozzi e attrezza l’area antistante lo stadio Pastena di Battipaglia (nemmeno 1 km dall’uscita dell’Autostrada A3 Salerno Reggio Calabria) per il 4° happening POP dedicato alla pizza. E lunedì ci sarà anche Gino Sorbillo con le sue creazioni sempre molto seguite dal popolo della pizza-web.

Gualtiero Marchesi è la tavola raccontata da Lorenzo Sandano che ha impiegato un po’ di tempo per metabolizzare la sua visita al tempio della gastronomia italiana, mentre la Strana Coppia propone una ricetta estiva della pappa al pomodoro con scampi. La ricetta è alla portata di tutti e potete anche prendere in prestito la colonna sonora.

Sempre di musica si parla con Black Mamba, ormai arrivata in riserva causa estate, che fa ballare il treno Roma – Grosseto. Un viaggio non proprio eccezionale è il pretesto per abbinare vino e musica. Divertimento assicurato!

E non dimenticate che quest’anno il Bio compie 20 anni (e anzi vi metto anche il link a una pizzeria bio di Roma, visto che l’argomento pizza è così gettonato). Avreste mai creduto che la certificazione dei prodotti che così tanto vanno di moda fosse maggiorenne? No? Certo, vedendo quanti alimenti di dubbia provenienza girano si fa fatica a credere che l’idea di mangiare meglio abbia qualche anno alle spalle. Anche se non sempre bio significa migliore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui