Sorbillo Lab. La pizza pandoro di Natale da fare a casa

Ricette

Poteva mancare una pizza di Gino Sorbillo per gli auguri di Natale? Certo che no. Nessuna preoccupazione: questa volta Gino non ha modellato semplicemente condimento e impasto (che poi tanto semplice non è) per lanciare uno dei suoi messaggi che si propagano nel web.

Ed ecco la pizza pandoro da rifare a casa. L’impasto è acqua, farina americana (molto forte e più veloce da cuocere), burro a sfoglia, zucchero e sale. Uva sultanina e arance candite arrivano dal Don Alfonso 1890 così come la foglia di limone in cui sono avvolte. Il piatto è della Fabbrica delle Arti che lo ha realizzato leggermente convesso per non far addensare il condimento della pizza al centro.