La serata del World’s 50 Best Restaurants 2012 eleggerà il migliore ristorante del Mondo. L’anno scorso Massimo Bottura con la sua Osteria Francescana era arrivato a un soffio dal podio. Quarto.

Quest’anno la pattuglia italiana ha perso due protagonisti tra i primi 50: Davide Scabin (28°) e Carlo Cracco (33°).

La diretta è disponibile su Facebook. Sarà sufficiente mettere un like.

Massimo Bottura ha preparato con Nuno Mendes il pranzo per i giurati al ViajanteE42. E giù a interpretare i segni (?!).

La situazione al 2011 è la seguente. Massimo Bottura, raggiunto telefonicamente, ha l’obiettivo di restare nei primi 5 al Mondo. La competizione è serrata, non c’è che dire.

Si può seguire l’evento senza farsi prendere dal tifo?

La sala che si riempie è un ottimo supplizio. Di Tantalo.

Ok, pare semplice: sedetevi per cortesia.

La voce della presentatrice ha assunto toni metallici. Sono le 21:12 e c’è un gran casino. Come Oscar sembrano anarchici 🙂

Qualcuno ha visto se ci sono Cracco e Scabin in sala?

Quanto a sponsor, l’Italia ha vinto.

Si inizia e non si scherza. La coppia Sue&Drew è sul palco e spiega come funziona. Compresi i dibattiti che inevitabilmente seguiranno. Non ci sono criteri di valutazione.

Noi festeggiamo i migliori ristoranti e gli chef di talento.

La prima citazione la riceve Massimo Bottura. E scatta la foto di Luciana Bianchi 🙂

Se qualcuno ha dubbi sul peso della stella della S.Pellegrino, dovrà parlare con Renè Redzepi che in 3 anni è passato da 14 clienti a un migliaio in lista di attesa.

Antonella Stefanelli ha consegnato il premio One to watch ad Alexadre Gauthier.

Prima new entry. Al 50° Nahm. Dalla Thailandia. 49° Geranium, 48 Manresa, 47 Bras.

Paolo Lopriore e il Canto della Certosa di Maggiano vanno al 46° posto.

Vila Joya, 45. Il primo ristorante cinese è Amber.

Quique Dacosta va al 40° posto.

Elena Arzak riceve il premio come miglior chef donna dell’anno. Veuve Clicquot.

39 Waku Ghin (Singapore), 38 Biko (Messico), 37 Momofuku Ssam Bar (USA), 36 Pujol (Messico).

32 ecco le Calandre degli Alajmo. In pratica confermano la posizione.

31. Asador Extebarri. La Spagna c’è e risale dalla 50ma posizione. Speriamo sia il solo fuoco d’artificio iberico.

Il 29°, Quay, è anche il migliore ristorante Austrasia.

E finora l’Africa è out.

Il premio alla carriera va a Thomas Keller che si allunga in un discorso su come ha imparato e lancia un invito alle nuove generazioni di cuochi di non risparmiarsi.

Pascal Barbot e l’Astrance dal XVI arrondissement al 18 e perdono 5 posizioni. 17° Pierre Gagnaire e perde una posizione. 16° L’Arpege.

Solo 15° Chateaubriand. La maschera servirà a coprire la delusione?

La Francia peggiora con questo posizionamento o è una mia impressione?

Non aiuta nemmeno Robuchon al 12° che segna un +2. Ducasse che era al 45° si è perso.

La Top 10 vede alla posizione più bassa appannaggio degli USA con Eleven Madison Park.

Heston Blumenthal è 9°.

6° Per Se.

Massimo Bottura e l’Osteria Francescana sono quinti. Gli viene tributato il plauso per la cucina regionale e per le 3 stelle Michelin.

Il Brasile con Alex Atala e il DOM arriva al 4° posto.

La Spagna piazza Mugaritz al 3° posto e El Celler De Can Roca al 2°.

Al 1° posto si conferma il Noma di Renè Redzepi.

Per lui parla accorato ed entusiasta Ali. Dall’Africa, lavapiatti e respinto la volta scorsa alla dogana inglese, ora ha un bel posto in questa classifica. E lo ha gridato a tutto il Mondo.

Carlo Cracco scivola al 55° posto (-22) , mentre il Combal.zero di Davide Scabin arretra al 59° posto (-31). Dal Pescatore è al 70° posto (-32) e il Duomo di Enrico Crippa è la new entry all’89° posto.

2012 posizioneRistoranteNazione2011 posizioneVariazione 2012 su 20112010 posizioneVariazione 2011 su 2010
1NomaDanimarca1010
2El Celler de Can RocaSpagna204+ 02
3MugaritzSpagna305+ 02
4D.O.MBrasile7+ 0318+ 11
5Osteria FrancescanaItalia4- 016+ 02
6Per SeUSA10+ 04100
7AlineaUSA6- 017+ 01
8ArzakSpagna8090
9Dinner By Heston BlumenthalGran Bretagna
10Eleven Madison ParkUSA24+ 1450+ 26
11SteirereckAustria22+ 1121- 01
12L'Atelier de Joel RobuchonFrancia14+ 0229+ 15
13The Fat DuckGran Bretagna5- 083- 03
14The LedburyGran Bretagna34+ 20101+ 67
15Le ChateaubriandFrancia9- 0611+ 02
16L'ArpegeFrancia19+ 03101+ 82
17Pierre GagnaireFrancia16- 0113- 03
18L'AstranceFrancia13- 0516+ 03
19Le BernardinUSA18- 0115- 03
20Frantzen/LindebergSvezia
21Oud SluisOlanda17- 0419+ 02
22AquaGermania25+ 0334+ 09
23VendomeGermania21- 0222+ 01
24MirazurFrancia
25DanielUSA11- 148- 03
26Iggy'sSingapore27+ 0128+ 01
27Les Creations de NarisawaGiappone12- 1524+ 12
28Nihonryori RyuGinGiappone20- 0848+ 28
29QuayAustralia26- 0327+ 01
30Schloss SchauensteinSvizzera23- 0230+ 07
31Asador EtxebarriSpagna50+ 19101+ 51
32Le CalandreItalia32020- 12
33De LibrijeOlanda46+ 1337- 09
34FävikenSvezia
35Astrid Y GastonPerù42+ 07101+ 59
36PujolMessico49+ 1372+ 23
37Momofuku Ssam BarUSA40+ 0326- 14
38BikoMessico31- 0746+ 15
39Waku GhinSingapore
40Quique DacostaSpagna
41Mathias DahlgrenSvezia
42Hof van CleveBelgio15- 2717+ 02
43The French LaundryUSA
44AmberCina37- 0790+ 53
45Vila JoyaPortogallo
46Il CantoItalia39- 0740+ 01
47BrasFrancia30- 1756+ 26
48ManresaUSA
49GeraniumDanimarca
50NahmThailandia
55CraccoItalia33- 2271+ 38
56Chez DominiqueFinlandia35- 2123- 12
59Combal ZeroItalia28- 3135+ 07
64Maison TroisgrosFrancia44- 20440
67Martin BerasateguiSpagna29- 3833+ 04
70Dal PescatoreItalia38- 3236- 02
89Piazza DuomoItalia

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui