Milano. Il panino imbattibile è al Gb Bar a soli 4 € e in 100 varianti

Tempo di lettura: 3 minuti

Nella nostra indagine sui panini a Milano non ci siamo fatti mancare i nomi più noti, ma per il momento credo che il miglior rapporto qualità prezzo nella sezione paninoteche milanesi possa considerarsi quello del Gb Bar.

Sarà per le molteplici prove convincenti, sarà per la disponibilità del comandante della brigata nello spiegare uno ad uno i panini disponibili, impilati di fronte a voi (si intravvedono nella foto della vetrina), con qualche variazione quotidiana in base all’estro.

Sarà forse per il prezzo imbattibile sul mercato, 4 euro per ogni tipo di panino d’asporto (4,50 euro seduti) che a quanto pare può essere battuto solo dal panino marziano a 3 € di Mordi e Vai a Roma, qui non interessa quale sia il contenuto, interessa quanti ne prendi, basta conoscere le tabelline e se dovesse rimanerti un buchetto non ci pensarai due volte ad ordinarne un altro.

Bisogna fare delle precisazioni, non tutte le tipologie di pane riescono a dare il meglio, con il solito francesino andate sul sicuro così come gli ottimi nuovi arrivati integrali, ma poi chissà magari vi piaceranno anche panfocaccia e arabo, de gustibus, insomma la scelta non manca.

Vi descrivo quelli preferiti provati in svariate occasioni durante tutto l’anno (almeno fino a questo momento), quando ero in cerca di alternative e questo bar rappresentava l’ancora di salvezza nei momenti di smarrimento.

La partenza non può che essere affidata a un grande classico, il panino con fettina impanata, fontina e maionese.

Se volete osare con gli accostamenti, affrontate il culatello cotto alla brace, brie, noci e paté di carciofi, che ha un affettato tagliato spesso ed è interessante interessante per consistenza e gusto. Da non perdere !!

Il prosciutto crudo irpino di Nusco, olive all’ascolana, salsa ai peperoni e insalata è ricco mix di ingredienti con una nota piccante stuzzicante !

Difficile da trovare il manzo affumicato con cavolo cappuccio rosso alla mantovana (saltato con balsamico e acciughe) che farà la gioia degli amanti dei gusti decisi.

Si torna sul tradizionale con un semplice culatello e mozzarella di bufala in panfocaccia. Quel giorno il culatello non era “in forma”, l’unico che forse non ordinerei, qui vale la pena osare.

Ottimo anche l’arrosto di vitello con broccoletti al forno, buona la carne mista e i broccoli ben conditi !

Rimanendo nel tema del nostro blog: polpette di cinta senese, salsa piccante e insalata. Altro must del locale !

E  per finire, l’ultima novità ossia un panino della linea benessere con pane con omega3  con spalla cotta superiore, vanzanghello (formaggio di Vanzago ricco anch’esso di omega3) e crema di funghi !! Credo di aver davvero chiuso in bellezza, non tanto per la foto che rappresenta un panino poco invitante, ma per la sua bontà, ottimi e perfetti insieme tutti gli ingredienti contenuti in un panino integrale che spiazzerebbe molti.

Dulcis in fundo, quello che non ti aspetti con lonzino corso affumicato, robiolina e mele fuji alla griglia. Dove lo trovate un altro panino così?

Queste sono solo alcune delle innumerevoli proposte del locale (un centinaio), non siete ancora soddisfatti? Passate da queste parti, evitando se potete le ore di punta durante le quali troverete la fila fuori, e cercate quelli che fanno più per voi, i miei li ho già indicati con il punto esclamativo.

Più centrale di così si muore, per chi lavora o per chi fa shopping è un indirizzo da tenere bene a mente. Imbattibile!

Gb Bar di Vicentini e Frittoli. Via Agnello 18. 20121 Milano. Tel. +39 02 863446

La Top Five del panino

  1. Gb Bar
  2. Bar Quadronno
  3. Panini Durini
  4. De Santis
  5. Buenos Aires

2 Commenti

  1. Sono convinta che aggiungere qualche info sui panini senza carne e pesce fara’ felici anche i vegetariani..che sono sempre tanti!!
    Gaazie
    Mara

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui