crostata-di-mele-1

Tutti pronti per gli stravizi di Carnevale? Sanguinaccio, chiacchiere, castagnole la faranno da padrone sulle tavole dei prossimi giorni e soprattutto della prossima settimana. In attesa di questo diluvio di calorie e per prepararsi al meglio all’ondata di dolce che avvolgerà i nostri palati, ecco una ricetta di una crostata ma senza burro. Insomma, un dolce “preventivo” che soddisferà la voglia di buono e di vizi che c’è in ognuno di noi.

Crostata senza burro con mele e marmellata

Ingredienti

110 g di farina di riso
50 g di farina integrale
40 g di farina di castagne
20 g di farina 2
30 g di fiocchi d’avena
Un uovo
2 cucchiaini colmi di zucchero di canna
40 gr di olio di girasole
1/2 bicchiere latte scremato
Un cucchiaio raso di lievito per dolci
Una mela
Qualche cucchiaio di marmellata

crostata-di-mele

Preparazione

Mischia le farine, lo zucchero e il lievito. Fai la fossetta nel mezzo e incorpora l’uovo sbattendolo. Incorpora piano il latte e alla fine l’olio. Fai diventare l’impasto bello liscio.
Ungi una teglia e metti la pasta per fare la base, con le mani. Taglia la mela ed adagiala sulla pasta.
Per la marmellata io ne ho unite due : una di arance con scorzette e una della mia amica Benedetta, fatta in casa coi fichi dell’albero. Le ho appena scaldate per mischiarle meglio. Mettile sullo strato di mele. Scalda un po’ il forno e poi cuoci a 170° per mezz’oretta circa.
Giuro che è una ricettina leggera e digeribile a qualsiasi ora.

crostata-di-mele-2

Non vi resta che continuare a seguire i nostri consigli e fare un po’ di  esercizi di pilates.

Le statistiche sono a nostro favore e la cultura dell’informazione cresce !!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui