Video ricetta perfetta dello chef: zeppole di San Giuseppe

Tempo di lettura: 2 minuti

zeppola fritta di san giuseppe

Pietro Parisi è lo chef proprietario di Era Ora, ristorante di Palma Campania molto gettonato dal popolo dei foodies campani e non solo.

Imbattibile in alcuni mix come la parmigiana di melanzane in barattolo di vetro, vero must della “mappatella” da spiaggia chic e gaudente (e qui trovate la ricetta e l’indirizzo se volete assaggiarla come la fa lo chef), ha diffuso la video ricetta della zeppola di San Giuseppe.

Il vero inno della pasticceria napoletana alla goduria del fritto e della crema in unica soluzione. Caratteristica del dolce della festa del papà è l’amarena che vi richiama e dice mangiami in un sol boccone anche se cambiando e inserendo la scorzetta d’arancio il risultato sarà lo stesso.

Provate questo dolce che è più soffice rispetto alla ricetta tradizionale (e potete anche dilettarvi con la ricetta che prevede lo strutto, o quella da fare al forno per restare a dieta).

E seguendo il video, scoprirete anche la versione salata.

Zeppole fitte di San Giuseppe

Ingredienti (per 6 persone)
250 g di acqua
150 g di farina
70 g di burro
40 g di zucchero
3 uova
Olio extra vergine di oliva per friggere
Crema gialla, zucchero e amarena

Preparazione

Lascia bollire in una pentola 250 grammi di acqua, aggiungi 40 grammi di zucchero e 70 grammi di burro. Puoi aggiungere a tuo piacimento degli aromi (buccia di arancia o vaniglia).

Fai sciogliere lo zucchero e porta il liquido nuovamente al punto di ebollizione. A questo punto togli la pentola dal fuoco ed inserisci la farina mescolando energicamente senza interruzione.

Toglie l’impasto dalla pentola non appena ti accorgi che non si attacca più alle pareti.

Fai raffreddare l’impasto per qualche minuto prima di versarlo nell’impastatrice.

Fai girare l’impastatrice a bassa velocità inserendo le uova una alla volta e lasciando amalgamare bene fino a raggiungere un composto omogeneo ed elastico.

Inserisci l’impasto in un sac à poche e forma dei cerchi (le classiche zeppole) su di un foglio di carta forno.

Friggi le zeppole in abbondante olio extra vergine di oliva ben caldo. Lascia asciugare le zeppole su di un foglio di carta assorbente, guarnisci con lo zucchero in grani, la crema gialla e l’amarena.

Per la versione salata utilizza un pizzico di sale e pepe al posto dello zucchero, ed alla fine guarnisci con salsa di mozzarella di bufala e sfoglie di prosciutto crudo o bresaola.

[Il brano musicale utilizzato in questo video è di Alfredo Pavia]

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui