Carne di cavallo. 16 aziende positive al test, olive ascolane comprese

Tempo di lettura: 1 minuto

lasagne

Diteci quali sono queste aziende. Insistente era giunta dalla rete la richiesta di conoscere la lista delle società risultate positive al test dei Nas sulla presenza di carne di cavallo in prodotti a base di carne bovina. Controlli dai quali erano risultati positivi 93 campioni sui 954 analizzati.

Quella lista è stata divulgata dal Ministero della Salute. C’e qualche grande nome della Gdo, accanto a produttori meno noti e aziende già segnalate per le lasagne.

Un ricettacolo di bontà violate che spazia dai tortellini (tra i più colpiti in questa horse-gate) ai cannelloni, dal (finto) macinato bovino alle olive ascolane (non certo quelle capaci di conquistare gli scaffali più glamour e neanche quelle cucinate a dovere). Ecco l’elenco.

 Le aziende positive al test della carne di cavallo

  1. Primia, lasagne alla bolognese surgelate
  2. Migross, lasagne emiliane Eurochef
  3. La Marchesina, pasta fresca ripiena-piemontesino al vitello
  4. D.I.A., macinato di bovino
  5. Camer, arrosto cotto, brasato speciale
  6. Stef Italia, ravioli piemontesi al brasato Fini, ravioli piemontesi al brasato Bon Choix
  7. Nuova Tortuovo, tortellini di carne freschi tortellini al prosciutto ravioli mignon tortellini alla carne La Spiga dei Buoni Sapori;
  8. Delizie, tortellini di carne sfoglia sottile
  9. Di Meglio, preparato di carne bovino adulto congelato
  10. La Cucina di Bologna, tagliatelle alla bolognese lasagna alla bolognese, gobetti alla bolognese, maccheroncini alla bolognese
  11. Pasta Julia, cannelloni ripieni alla carne – delizie di pasta
  12. Bontà al forno, cannelloni freschi
  13. Castelli Sas prodotto da Dalì, tortellini “à la viande”
  14. Gela Srl, olive all’ascolana
  15. Star Ragù Star carne classico, Ragù star fatti così bolognese, Gran ragù star con verdure
  16. Socopa Viandes Cherré , polpette PrimBeef surgelati.

[Link: ansa.it]

 

1 commento

  1. Ho acquistato, in tempi passati o più recenti, prodotti da 4 delle aziende nominate. Come per un’altra azienda, coinvolta nella rietichettatura truffaldina di prodotti scaduti, mi segno in memoria i nomi (forse stavolta anche su foglietto) e per me hanno chiuso. La carne di cavallo non fa certo male, ma sempre di truffa in commercio si tratta (esattamente come il latte in polvere da voi citato in un altro articolo odierno utilizzato per i formaggi), ed inoltre amerei sapere da dove proviene e soprattutto se da bestie magari piene di prodotti chimici (tipo cavalli da corsa). Insisto, per fortuna la GDO è piena di marchi, e fino a prova contraria eviterò ogni prodotto di aziende come minimo poco scrupolose nei controlli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui