spiced bloody preparazione cocktail 09

Lo Spiced Bloody è una rivisitazione di Matteo Zed del Classico Bloody Mary, il cocktail creato da George Jessel nel 1939, composto dalla stessa quantità di vodka e succo di pomodoro. Il Bloody Mary fu migliorato da Fernand Petiot, come lui stesso dichiarò sul New York Magazine nel 1964, e la sua ricetta è diventata la versione moderna di uno dei cocktail più famosi del mondo.

Io ho dato il via al Bloody Mary odierno. George Jessel disse di averlo creato, ma non era altro che vodka e succo di pomodoro quando lo rilevai. Io copro il fondo dello shaker con quattro grosse prese di sale, due di pepe nero, due di pepe di Caienna e uno strato di salsa Worcestershire; quindi aggiungo una spruzzata di succo di limone e del ghiaccio tritato, verso due once di vodka e due di spesso succo di pomodoro, scuoto, filtro e verso. Noi serviamo da cento a centocinquanta Bloody Marys al giorno, qui nella King Cole Room e negli altri ristoranti e sale per banchetti.

Questa versione speziata proposta al Settembrini Cafè di Roma punta molto sull’apporto del pomodoro biologico e sul recupero dei soli due ingredienti di base. La macerazione delle spezie nella vodka è il presupposto necessario perché questo cocktail non appaia insipido rispetto al Bloody Mary.

Spiced Bloody

Ingredienti

60 ml di vodka neozelandese
90 ml di succo di pomodoro biologico
sedano
pepe
peperoncini rossi
sale aromatizzato al mirto

spiced bloody preparazione cocktail 01 spiced bloody preparazione cocktail 02 spiced bloody preparazione cocktail 03 spiced bloody preparazione cocktail 04 spiced bloody preparazione cocktail 05 spiced bloody preparazione cocktail 06

Procedimento

  1. Prepara la coppa ghiacciata e disponi sull’orlo del bicchiere una crusta di sale aromatizzato al mirto.
  2. Misura nel jigger la vodka Lascia in macerazione con sedano, pepe e peperoncini rossi.
  3. Miscela il succo di pomodoro utilizzando la tecnica del throwing che consente di dare un’ottima ossigenazione al liquido evitando un’eccessiva diluizione del ghiaccio e mantenendo intatta la forza del cocktail.
  4. Completa il drink aggiungendo un’aria di sedano in superficie, fili di peperoncino e pepe nero.

spiced bloody preparazione cocktail 11 spiced bloody preparazione cocktail 07

Puoi servire su una tavoletta da sushi con un side (contorno) di verdurine macerate in olio e aceto.

[Tag consigliato: Lezioni di cocktail]