Festeggiare il Royal Baby con cupcake e sticky toffee pudding è fanatismo regale

Tempo di lettura: 2 minuti

royal baby cupcake

I gastromaniac saranno probabilmente tra i più felici di celebrare il lieto evento: è nato il Royal Baby e per loro ogni cosa può diventare un ottimo pretesto per metter mano ai fornelli. Il maschietto sembra scoppiare di salute: 3 chili e 800grammi di pura regalità. Riguardo al nome, tutto tace.

E’ da giorni che impazzano le ricette di cupcake, dessert, biscotti e chi più ne ha più ne metta, dedicati all’infante più famoso del globo. La Sprikles Cupcakes ne ha fatto una vera e propria linea. Dopo il Royal Wedding, il Royal Baby può già misurare la devozione dei suoi sudditi in morsi dall’elevato apporto glicemico.

Per chi si volesse invece cimentare in un gift per la Royal Mom ecco la ricetta del dolce che Kate Middleton preferisce tra tutti: lo Sticky Toffee Pudding.

sticky-toffee-pudding

Ingredienti per la base

225 g di datteri spezzettati
175 ml di acqua bollente
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
175 g di farina autolievitante
1 cucchiaino di bicarbonato di soda
2 uova grandi
2 cucchiai di melassa
85 g di burro morbido, non fuso
140 g di zucchero scuro
100ml latte intero

Ingredienti per il topping

175 g di zucchero scuro Muscovado
55 g di burro in pezzetti
225 ml di panna
1 cucchiaio di melassa

Procedimento

Preriscalda il forno a 160° e imburra lo stampo.

Reidrata in acqua bollente i datteri. Sbatti il burro con lo zucchero, fino ad ottenere una crema. Aggiungi le uova, la melassa e la vaniglia. Abbassa la velocità dello sbattitore e procedi con la farina setacciata.

In un mixer trita i datteri fino a farne una purea da versare nel composto assieme al bicarbonato di soda. Fai cuocere in forno per circa 35 minuti.

Nel frattempo, prepara il topping facendo sciogliere in un pentolino lo zucchero assieme al burro a fiamma media. Quando il colore diventa ambrato, aggiungi lentamente la panna. Fai attenzione agli schizzi bollenti in questa fase e tieni il volto lontano dai fornelli. Il topping sarà pronto quando avrà la consistenza del caramello mou.

Taglia la base in quadrettoni e servila con lo sciroppo e, volendo, con del gelato alla vaniglia.

[Immagine: Barwellsfood]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui