Bologna vs Modena. I migliori tortellini si mangiano in questi 6 ristoranti, dicono

tortellini

Stabilire le regole è la parte più complicata della sfida del tortellino tra Bologna e Modena. Al confronto, i congressi del PD e del PDL sono discussioni da educande. Ne va della paternità di una delle tradizioni gastronomiche più importanti d’Italia e quindi, pur restando nell’ambito di una gara amichevole, si affilano mestoli e mattarelli.

Luca Marchini,Presidente di Modena a Tavola ha accettato la sfida di Max Poggi, chef che l’ha lanciata a nome dell’Associazione Tour-tlen

Accettiamo molto volentieri la sfida, perché la riteniamo un momento di confronto gastronomico assolutamente indispensabile e stimolante. Ci piace raccogliere l’invito perché si mette in lizza l’emblema di paternità di una delle specialità gastronomiche del territorio (leggi Modena e Bologna), più conosciute al mondo, ma lo interpretiamo come un confronto, uno scambio culturale giocato sui fornelli, gli ingredienti, la manualità e la cura per la tradizione”.

La road map della guerra del tortellino prevede la selezione degli sfidanti a Bologna e a Modena. Hanno iniziato i bolognesi con un primo assaggio durante il Festival del Tortellino con 15 piatti degli chef dell’associazione tOur-tlen in gara.

chef dei tortellini

Una giuria, composta da 12 giornalisti e 8 rappresentanti de Le Club des Pirottines – la scuola bolognese di cucina partecipativa nata nel 2011 – hanno stilato una classifica per individuare il migliore tortellino possibile e lo chef campione della disfida. Eccola, con le avvertenze

  • la settimana prossima si decideranno le regole della competizione
  • fino a dicembre si terranno sfide cittadine
  • solo gennaio è prevista gara tra i campioni di Bologna e di Modena.

I migliori tortellini a Bologna

tortellini-ristorante-al-cambio-Bologna

  1. Ristorante Leoni. Tortellini con biscotto di bietola e parmigiano al profumo di limone
  2. Ristorante Al Cambio. Tortellini di coniglio in brodo di verdure e funghi
  3. Ristorante Scacco Matto. Tortellini di faraona in sfoglia di funghi su crema di castagne
  4. La Piazzetta Ristorante. Tortellini cacio e pepe con polvere di olive taggiasche
  5. Trattoria Bertozzi. Tortellini goccia d’oro
  6. Cantina Bentivoglio. Cappuccino di tortellini

A voi la parola per commentare la classifica senza partigianerie. Dove andreste a mangiare i migliori tortellini (sapendo che i 10 migliori in Italia li trovate a questo link)?

19 Commenti

    • sono daccordo per noi bolognesi il vero tortellino e in un buon brodo di cappone tutto il resto buoni ma non sono i tortellini

    • Confermo. Anche se io essendo di Modena penso che il miglior tortellino lo mangio a casa mia. Fatto da me ricetta tramandata da generazioni della mia famiglia 👪…

  1. Quelle robe che fanno quei ristoranti lì non sono tortellini ! Chiamatele “paste ripiene”,”pasta con sorpresa” o come cavolo volete ma per favore non TORTELLINI !

  2. …quello che mi fa specie, è l’ultima voce della lista…..chi frequenta sa, ottima musica, cantina convenzionale…..ma per l’amordiddio che si mangi bene e per di + i tortellini? personalmente penso sia una bestemmia!!!!

  3. Non è proprio così.. Si era pensato intanto di raccogliere il parere dei giornalisti, che molto gentilmente si sono prestati! Ora li sommeremo alla giuria popolare e vedremo i risultati! Uno vale uno, sia che sia giornalista o meno, alla fine tiriamo le somme.
    L’articolo è un po’ forzato, questi non sono i migliori tortellini di bologna( ci piacerebbe che fosse) sono i migliori 6, votati dai giornalisti in una festa, tra l’altro gli ospiti non erano vitabili! Questi siamo noi, non Bologna!
    Mancava Biagi, il diana, caminetto d’oro, bitone, bottega e qualche altro per parlare di “Bologna”!
    Sulla particolarità della proposta ci trovate d’accordo ma 22 tortellini in brodo sembravano troppi! Chi se l’è sentita aveva solo 3 vincoli, la forma,la grandezza è tirati e chiusi a mano!
    🙂

  4. Quasi un’ offesa alla tradizione. Dei veri tortellini, questi citati, hanno, forse, solo la forma. Sicuramente saranno ottimi e gustosi piatti fatti con impegno, passione e professionalità, ma i tortellini, per Modenesi e Bolognesi, son tutt’altra roba… 🙂 Attenzione, rischiamo che arrivi il Gordon Ramsay della situazione e faccia i fuckin’ tortellini ripieni di chissà cosa su un letto di chissà che e vengano premiati da qualcuno come i migliori tortellini al mondo. Ma le nonne non le batte nessuno!!

  5. Scusate.. perchè secondo voi quelli in foto son tortellini??????
    il tortellino è grande come un’ unghia.. quelli sembran più dei tortelloni!
    eppoi il tortellino deve morire affogato in un brodo di carne fatto cuocere a fuoco lento per ore… altro che ste schifezze che sopra propongono
    saluti da modena

  6. Mi sto rivoltando nella tomba, pur non essendo ancora morto, ma questi li chiamate “tortellini”? Eretici profani e bestemmiatori, dovreste essere messi al rogo a fuoco lento, anzi lentissimo e perire tra atroci dolori. Suvvia, basta scherzi…i tortellini sono solo i “TORTELLINI, quelli proposti sono…..boh, pasta condita: Sapeto cos’è il brodo di cappone e manzo bolliti per tre ore, sfoglia tirata col “MATTARELLO”, ripieno di “traculo di maiale”, prosciutto, mortadella e PARMIGIANO REGGIANO invecchiato 36 mesi?

  7. I veri Tortellini sono In brodo di cappone tutto il resto e’ qualcosa di diverso…..quindi i Tortellini li mangio all’Agristurismo Mongiorgi “Il Gaidello” visto che anche la carne del ripieno e’ del territorio!!!! Mi piacerebbe partecipare ad una sfida popolare con i miei Tortellini,io che sono un semplice agricolo….. 😉

  8. la tradizione resta tradizione! Chiamare tortellini quelli che non lo sono è un’offesa a tutte quelle nonne e mamme, che per secoli hanno tirato sfoglie rigorosamente a mano e creato ripieni ( ognuno con un pizzico di propria fantasia, ma non molta ) da immergere in brodi caldi e fumanti di carni bianche e rosse!!
    Le novità possono certamente piacere e creare stimoli e/o riflessioni, ma per piacere, al solo scopo di non far rivoltare una nutrita schiera di persone……NON CHIAMATELI TORTELLINI!!

  9. Sono d’accordo con chi dice che il vero tortellino è quello piccolo cotto in brodo di cappone e manzo. Tutto il resto fa scappar da ridere (forte, forte)ad ogni vero bolognese. Tutte le ricette apparse in foto sono frutto di fantasia (il ripieno poi….. lasciamo perdere!)

  10. Penso di aver mangiato i migliori tortellini (ma tortellini veri!) in un posticino a Pavullo nel Frignano chiamato la staffa. Senza parole 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui