Il rum di Zacapa e i piatti tre stelle Michelin di Max Alajmo

Tempo di lettura: 3 min

Zacapa_Room-Experience

La quintessenza del rum si fonde con l’eccellenza culinaria nell’incontro tra Zacapa e Massimilano Alajmo.

Si tratta della Zacapa Room,un calendario di serate in programma fino a lunedì a Milano e a partire dal 9 fino al 13 aprile a Roma che mira a conquistare una clientela di lusso, ma anche i semplici appassionati di superalcolici e buona cucina, con un programma all’insegna del territorio e degli ingredienti naturali.

Zacapa, uno dei più raffinati e celebri rum al mondo – prodotto con miel virgen e affinato con l’antico sistema Solera in botti di rovere – ricrea a Milano (via Sacchi, 7) e nella Capitale (piazza Sallustio, 21) gli ambienti del Guatemala, Paese nel quale ha luogo la mitica ‘Casa sobre las Nubes’, il luogo a 2333 metri di altitudine dove il rum ultrapremium matura per lunghi anni.

La Room Experience, accessibile ogni giorno dal tardo pomeriggio fino all’una di notte, offre agli ospiti un’esperienza gustativa gratuita: una degustazione del top di gamma Zacapa XO, accompagnato da un amuse bouche firmato da Massimiliano Alajmo, chef patron del ristorante Le Calandre di Padova, tre stelle Michelin. Per i visitatori più curiosi (e benestanti!), esiste la possibilità di essere ospitati – esclusivamente su prenotazione al costo di 250 euro – a una ‘cena esperienziale’ in cui lo chef interpreta i luoghi di Zacapa in quattro diverse portate.

I piatti di Massimiliano Alajmo con il rum

Risotto_Alajmo

Per l’occasione, lo chef padovano – il più giovane al mondo ad aver ricevuto le tre stelle Michelin – ha preso ispirazione dal mondo di Zacapa, dall’altitudine, dall’umidità e dall’esaltazione della dolcezza. Gli ospiti iniziano con le nuvole di parmigiano, una meringa di parmigiano alle noci, e proseguono con pane, carne, tartufo nero e succo di terra, una bruschetta morbida di pane di grano duro di varietà Rosello con salsa di tartufo, battuta di carne cruda di vacchetta Piemontese e succo di tartufo nero e rapa rossa.

La cena culmina con il risotto sulla pietra all’acqua, un risotto di acqua di pesce mantecato al fumo e pepe di Sichuan verde, bergamotto, nuvola di mandorle al curry e crudo di gamberi e scampi al carbone e con gli ortaggi in casseruola al coriandolo fresco con gelato d’estragone.

Giocapa_Alajmo

L’esperienza termine con il Giocapa 2014, un gioco al cioccolato dedicato a Zacapa servito in una doga di legno affumicato intrisa nel rum. Naturalmente, tra un piatto e l’altro, gli ospiti hanno la possibilità di degustare i vari rum a cui Alajmo si è ispirato per i piatti, dal Zacapa 15 (caratterizzato da note iniziali di vaniglia, con accenni di caramello, cocco e budino) al 23 (famoso per il suo profumo di frutta tropicale e vaniglia con un finale mielato persistente) fino al leggendario XO (che ricorda il cuoio, il tabacco e il caramello bruciato), il più apprezzato dagli amanti del genere.

La Room Experience, però, non offre soltanto degustazioni e cene, ma anche sessioni didattiche in cui esplorare affinità e differenze dei due rum della gamma Zacapa 23, il più morbido e ‘facile’ e 23 Etiqueta Negra, più intenso e profondo. Il calendario completo e aggiornato degli eventi è disponibile qui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui