La gelateria artigianale di Alberto Marchetti apre a Milano

Ristoranti

gelateria artigianale Alberto Marchetti

Il gelato artigianale alle grandi manovre in vista delle belle giornate. Dopo Carapina che da Firenze esporta il suo layout a Roma, è la volta di Alberto Marchetti che da Torino si sposta a Milano.

Alberto Marchetti ha appena aperto la terza gelateria a Torino (il 22 marzo in via Reggio 4), ma già sta preparando lo sbarco del suo gelato a Milano.

Miglior gelatiere d’Italia per Dissapore e membro dell’associazione dei Maestri della Gelateria Italiana, ha deciso di aprire una nuova gelateria in via Montenero 73 (termine dei lavori previsto fine maggio, inizio giugno), nei locali già dolcemente occupati dal negozio ‘Arte del Cioccolato’.

Una zona di prestigio a due passi da piazza 5 giornate (Coin) e vicinissima a ‘L’antica arte del Dolce’ del Re del Cioccolato italiano nonché star della fortunata trasmissione televisiva Bake-off, Ernst Knam.

Il negozio riprende la linea e le caratteristiche delle altre gelaterie torinesi e liguri di Marchetti (oltre a Torino è anche ad Alassio).

stracciatella pistacchio

I banchi sono a pozzetto nella più classica tradizione sabauda, la panna è montata artigianalmente con la planetaria, e il gelato artigianale è prodotto con i mantecatori a pala verticali, utilizzati anche per realizzare le granite.

Con Alberto Marchetti si aggiunge un altro nome alla lista dei contendenti al titolo di miglior gelato di Milano che, in vista di Expo 2015, si fa via via più corposa.