Milano. Tramè, ottimi tramezzini + spritz a prezzi abbordabili a Brera

Ristoranti

tramezzini tramè

Non si vive di soli hamburger a Milano, sappiatelo.

Aperto da poche settimane, già frequentatissimo – e non solo da me –, Tramé propone il tradizionale “Tramezzino” veneziano, accompagnato dall’altrettanto tradizionale “Spritzetto”, in uno dei cuori pulsanti della movida milanese, corso Garibaldi-Brera.

Tramè Milano interno Tramè piazza san simpliciano milano

In effetti, questo ci mancava – non so se può definirsi o meno un “cibo di strada”, ma certo ne rispecchia le caratteristiche di semplicità, tradizione, portabilità.

Quindi: due triangolini di pane in cassetta, farciti e sovrapposti, a raggiungere una forma panciuta (devo andare a verificare l’esatta panciosità veneziana e/o veneta – a Padova mi si dice che il ripieno è distribuito un po’ più uniformemente), accompagnati dallo Spritz, ovvero prosecco-seltz (mi sa che “Spritz” viene proprio da “sprizzare, spruzzare”)-scorza di limone + Select o Aperol o Campari o Cynar.

spritz

I tramezzini proposti da Tramé sono una trentina, vanno dai più classici (tonno e cipolline sottaceto) ai più raffinati, e sono divisi in quattro gruppi; ai salumi (gruppo “San Marco”), al pesce (“Lido”), vegetariani (“Canal Grande”) e gourmet (“Rialto”). Prezzi dai 2,50 € ai 3,00 €; 3,50 € lo Spritz.

Il pane è buono (nutro un’insana passione per il pane in cassetta morbido), con “doppia lievitazione a fermentazione naturale”, e oltre al pane bianco ci sono anche pani integrali; i ripieni sono buoni – maionese leggera, “fatta in casa”, materie prime fresche e selezionate; l’ambiente è piacevole e allegro, il personale attento e disponibile. Aperto dalle 8,30 alle 22, offre anche vini, insalate e dolci.

tramezzini tramezzino

Ne ho assaggiati un po’, di tramezzini, per avere un’idea più precisa, in varie riprese. Tonno e cipolline, e tonno e uova, del gruppo Lido, mi sembrano perfetti.

Non male salmone affumicato, mela verde, sesamo, creamcheese, forse la mela era troppa.

Proprio buoni quelli con i salumi: ottimi mortadella- pomodoro – patè di tartufo nero, finocchiona – pecorino toscano.

Fra i Rialto, apprezzato l’arrosto toscano lattuga senape, e polpa di granchio con avocado. E aggiungo bresaola caprino pomodoro.

Proverò a stabilire un mio record personale di tramezzini fatti fuori in un’unica seduta: a occhio, fino a cinque o sei tramezzini non dovrei avere problemi.

E voglio anche completare l’assaggio dell’intero menù.

Sempre che voi non abbiate consigli/suggerimenti da offrire a me e ai lettori anche in altre zone di Milano.

Tramé Milano, (Corso Garibaldi 22) Piazza San Simpliciano, Milano. Tel 02 84105336

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.