Happy pizza. Giobbe Covatta, Paolantoni e Sorbillo danno un altro morso all’hamburger

Notizie

covatta contro mcdonald's

Dall’Happy Meal all’hamburger. A Napoli, davanti alla stazione ferroviaria di piazza Garibaldi, che ospita un McDonald’s, è andata in onda una nuova protesta.

Giobbe Covatta con Gino Sorbillo, Francesco Paolantoni, Gianni Simioli e Angelo Bonelli hanno mangiato pizze a portafoglio, diventate l’emblema dello scontro con McDonald’s, e panini con i friarielli.

Il confronto con la pizza, che Mc’Donald’s aveva lanciato (in)volontariamente nello spot del bambino che abbandonava la pizzeria a favore dello street food, ha generato una scia di proteste che forse il marketing della divisione italiana della multinazionale non si aspettava.

L’ondata di iniziative, insomma, non accenna a diminuire. Anzi, si allunga nel tempo e Napoli è diventata il palcoscenico della sommossa popolare.

sorbillo civitiello pizza parlamentari

L’ultima in ordine di tempo è stata annunciata dal duo Sorbillo-Rossopomodoro. Lunedì 27 aprile, nei due locali su via Partenope, saranno i parlamentari del Movimento 5 Stelle, guidati dal vice Presidente della Camera Luigi Di Maio, a servire le pizze in una serata che si annuncia molto affollata.

Covatta Sorbillo pizza Covatta Sorbillo pizza stufa

In città, insomma, nessuno ha dubbi sul risultato della sfida pizza vs hamburger.

[Link: Napoli Today. Immagini: Facebook, Pietro Avallone, Vincenzo Pagano]