Come combattere il caldo in città e, per i più fortunati, al mare?

Preparare un’insalata. Non vi voglio ricordare i benefici effetti delle verdure, della frutta, dei pomodori, delle melanzane. Tanto già li conoscete oltre alle classicissima e sempre super insalata di riso (anche in versione gourmet e d’altri luoghi).

Vi smonto un assioma: l’insalata non deve per forza essere cruda. La cottura, però, sarà brevissima.

Eccovi 7 proposte da vizio capitale.

1. Insalata di cocomero e feta

Insalata di cocomero

Partiamo con una ricetta facile: un’insalata di cocomero e feta. La freschezza dell’anguria sposa alla perfezione il gusto ricco del formaggio greco reso più intenso dalla marinatura di qualche ora in olio extravergine di oliva ed erbe aromatiche. A completare, tanta mentuccia fresca. E se volete osare con il cocomero provate la versione con pollo e cipolla rossa.

2. Insalata tiepida di pomodori

Insalata tiepida di pomodori

Semplicemente insalata di pomodori servita in modo insolito e lievemente tiepida. La breve cottura rende l’insalata più gradevole al palato. La diversa temperatura permette ai pomodori di sprigionare al meglio i profumi e i sapori.

3. Insalata di rucola, avocado e mango

Insalata di rucola, avocado e mango

L’avocado è gettonatissimo in tante diete che in questo periodo spopolano sulle riviste di moda e bellezza. Voi fate questa insalata che gioca sui contrasti: la nota amara della rucola, la freschezza dell’avocado, la dolcezza del mango, il croccante dei gherigli di noce.

4. Insalata di melanzane, caprino e misticanza

Insalata di melanzane, caprino e misticanza

Melanzane e peperoni in questa stagione danno il meglio di sé. Il peperone può essere mangiato anche crudo, la melanzana necessità almeno di una breve cottura. In questa ricetta ho voluto esagerare friggendo le melanzane per poi “alleggerirle” con misticanza fresca e pomodori.

5. Insalata di pere caramellate, gorgonzola e noci

Insalata di pere caramellate, gorgonzola e noci

Ho un debole per tutto ciò che è caramellato e quando un’amica mi ha suggerito di aggiungere frutta caramellata nell’insalata ho preparato questo piatto classico: formaggio, pere e noci in accostamento a lattughino fresco. Non la ascriverei al capitolo dieta, però.

6. Insalata di ceci, feta e pomodori

Insalata di ceci, feta e pomodori 1

Oltre a frutta e verdura, i legumi (lenticchie, fagioli e ceci) sono ideali per le insalate. Ovviamente lessati. In questa versione per smorzare la pastosità dei ceci ho aggiunto pomodori, cetrioli, feta e prezzemolo. Il risultato è un’insalata notevolmente fresca e nutriente. Da provare anche lenticchie, pomodori e foglioline di coriandolo conditi con olio extravergine e succo di limone.

7. Insalata di fichi, crudo e roquefort

Insalata di fichi, crudo e roquefort

E per finire fichi, crudo e roquefort: grandi ingredienti di nostra tradizione incontrano un buon formaggio d’oltralpe per un’insalatina da veri gourmet. Dovete solo aspettare i fichi alla vostra latitudine.

E voi navigatori della rete che ricetta di insalata mi suggerite? Ho proprio voglia di provare nuovi accostamenti.