Milano. Il Priscio, cioè panzerotti fritti e al forno al Duomo

Ristoranti

panzerotteria Milano

Aperto da un paio di mesi Il Priscio. Panzerotteria con cucina, si trova in pieno centro, in via Santa Tecla, a pochi passi dal Duomo, a poche decine di metri dall’Università Statale, a 400 dal tempio del panzerotto “alla milanese”, Luini, a un chilometro e mezzo dai panzerotti di Breri. E a 2,2 km da Bis.

Il Priscio Milano

Il locale è della stessa proprietà di A’Mare, un ristorante di pesce dieci metri più in là.

Priscio” in pugliese indica “l’entusiasmo e la felicità che precedono un momento bello, nonché la voglia e il desiderio di qualcosa di buono”. E nello specifico la preparazione dei panzerotti, anzi dei “cuculi” fritti con la nonna, e aperti e farciti con i salumi tagliati a mano dal nonno, o con quello che c’era.

Qui in verità i “cuculi” oltre che fritti possono anche essere preparati al forno – li ho assaggiati entrambi, e non intendo prendere parte né per l’uno né per l’altro.

impasto panzerotto

Anche perché ci sono numerose variabili: si può scegliere fra impasto tradizionale, soffice al latte, integrale

Si può scegliere il proprio ripieno – salumi, formaggi, verdure cotte, altri ingredienti (pollo wurstel salsiccia n’duja sartaciniello sottoli patatine fritte…), ciascuno con sovrapprezzo di 1 €; le verdure crude a 0,50 €.

panzerotto fritto olio

Il panzerotto-base mozzarella pomodoro costa 2,50 €.

Ma ci sono anche i panzerotti “gourmet”: acciughe stracciatella pomodoro fresco, 6,50 €; sartaciniello pecorino olive nere, 5 €; prosciutto crudo olio tartufato rucola crescenza 7 €; salsiccia cime di rapa 4,50 €.

Il Priscio offerta gastronomica

E ci sono anche una decina di pizze (3,50/7 €), taglieri (da 8 a 20 €), e una serie di piatti cucinati – parmigiana di melanzane 10€, zucchine alla scapece, melanzane a funghetto, cime di rapa in purgatorio, peperoni al forno con cipolla, tutti a 4€, mozzarella in carrozza a 7 €, frittura all’italiana 10 €, sartaciniello con spianatine fritte 6 €.

I panzerotti non sono niente male, vengono serviti in un pezzo di carta quadrettato a mo’ di tovaglia da trattoria e messi su un vassoietto che è poi un piccolo bancale di legno.

panzerotto ripieno

Piacevoli i ripieni “gourmet” – buono il sartaciniello, o sartasciniello, un sugo di pomodoro insaporito con altri ingredienti. La pasta è abbastanza spessa.

Che dite: sarà il caso di pensare a una panoramica dei panzerotti a Milano? Osiamo una classifica? Mandateci pareri, consigli, ipotesi – grazie!

Il Priscio. Panzerotteria con cucina. Via Santa Tecla, 5. Milano. Tel. +39 0287240180

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.