locanda del Cerriglio Napoli

Siete indecisi dove andare per il pranzo della domenica che a Napoli è l’equivalente del brunch allungato di tempi?

Vi consiglio la Locanda del Cerriglio, a due passi da piazza Borsa e dalle Poste Centrali. Siamo al limitare dell’antica ragnatela di vicoli della città che si apriva sulla piazzetta del Porto e sul mare che arrivava fin qui prima che ci fosse il Risanamento della città alla fine dell’800.

Locanda del Cerriglio tabella

Giuseppe Follari di mestiere fa l’imprenditore edile e più di 10 anni fa aveva necessità di un deposito in zona. Lo acquista e solo dopo scopre che l’immobile, abbandonato per lungo tempo (una Taverna del Cerriglio era stata aperta a calata Trinità Maggiore), era l’antica locanda diventata famosa per la frequentazione di Giambattista Basile che proclamava Trasire a lo Cerriglio è doce e soprattutto per l’aggressione al Caravaggio.

Angela Di Pascale

Luogo di cucina schietta per clienti del popolo oltre che personaggi famosi e ad Angela Di Pascale, la moglie di Follari, è sembrato naturale riproporla.

Ed eccoci ai giorni nostri con le salette che ospitano i tavoli e il piano superiore risistemato che dà accoglienza eventi e mostre. E sarebbe il luogo deputato per mettere su un paio di camere e dare corpo alla voce locanda e a ricordare gli antichi piaceri consumati da marinai e bari.

Si mangia casalingo e diversamente sembrerebbe un affronto alla memoria del luogo che sta proprio nel vicolo con gli ingressi ai piani sfalsati tra via Sedile di Porto e Santa Maria la Nova

pasta con la genovese

Cucina un po’ alleggerita nel peso, ad esempio della genovese, ma sempre di gusto.

pasta pomodoro polpette con il pomodoro

Non fatevi mancare la pasta con il pomodoro, lo scarpariello e soprattutto le polpette con la salsa.

scarole torta crema

Un po’ di verdura di stagione, sempre preparata alla maniera della tradizione, e un dolce di crema che vi farà affondare nelle dolcezze di casa.

caffè caffettiera

Si chiude con il caffè di caffettiera, proprio come a casa, e ci sono i liquori a darvi il saluto.

mostra conti ristorante

A questo giro niente antipasto (ma c’è il raccomandato cuoppo di alici a 8 €) e prezzi un po’ più alti delle trattorie low cost (genovese a 9 € e scarpariello a 8 €, polpette al ragù a 8 €).

Ma mangiare un pezzo di storia vi darà soddisfazione.

Che dite, lo aggiungiamo alle 10 imperdibili trattorie di Napoli?

Locanda del Cerriglio.Via del Cerriglio, 3. Napoli. Tel. +39 081 552.64.06 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui