Pasha ristorante Conversano

Il Pashà, casa ristorante e stella Michelin di Conversano in Puglia, ha cambiato sede e ha riaperto proprio in questi giorni di Pasqua con un menu dedicato.

Il ristorante di Maria Cicorella e del figlio Antonello Magistà ha lasciato le pareti rosse dei locali di fronte al castello per trasferirsi nelle sale del Seminario in una ambientazione che dalla prima foto pubblicata appare molto elegante.

cicorella stella Michelin

La chef autodidatta, che ha conquistato la stella Michelin nel 2014 (lo stesso anno in cui in Puglia la conquistarono Angelo Sabbatelli e Felice Sgarra), non era una presenza sconosciuta Al Seminario.

Seminario Conversano al-seminario-eventipasha-ristorante-al-seminarioristorante Pashà Conversano Puglia

Il Pashà curava infatti i banchetti per le cerimonie di nozze che si tenevano tra volte e giardini dell’antico convento oltre a eventi enogastronomici.

Un percorso quasi naturale per la talentuosa madre che si è scoperta chef quasi per caso. Antonello Magistà aveva l’idea di trasformare il locale di famiglia in un punto di riferimento per gli appassionati di gastronomia. E la chiave di volta è stata proprio la madre che di fronte all’ennesimo abbandono di un  cuoco pensò di provare a stare lei ai fornelli quasi 20 anni fa.

Una felice intuizione che ha regalato alla Puglia e all’Italia un ristorante e una stella Michelin al femminile che oggi brilla ancora di più per la scelta felice di una sede ancora più ricca di suggestioni a dare ascolto ai primi ospiti che hanno assaggiato il menu di Pasqua e Pasquetta nella nuova sede.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui