A Carnevale ogni dolce vale!

Ecco allora una bella panoramica dei dolci carnevaleschi che allietano questo periodo in ogni regione d’Italia.

E gli indirizzi delle pasticcerie da nord a sud dove approvvigionarsi a colpo sicuro.

Siete pronti per il tour?

1. Valle d’Aosta

In Valle d’Aosta si preparano i panzerotti alla marmellata. Sono fatti di pasta lievitata, spesso con le patate, farciti con la marmellata a piacere e infornati.

  1. Buzzi. Via Circonvallazione Sud 39. Nus (Aosta). Tel. +39 0165 767000
  2. Dolce Voglia. Rue Entrelevie 4. Courmayeur (Aosta). Tel. +39 0165 846685

2. Piemonte

In Piemonte troviamo le frittelle di mele, ovvero, i friciò, che sono le frittelle con nell’impasto l’uvetta sultanina e le mele tagliate a cubetti, e ovviamente, le immancabili bugie.

  1. Pasticceria Colosseo. Via M. Cristina 69. Torino. Tel. +39 011 6505395
  2. Capello. Via Asinari di Bernezzo 48. Torino. Tel. +39 011 7710284
  3. Pasticceria Medico. Via Martiri della Libertà, 4. Torino. Tel. +39 011 8194319
  4. Golosi di salute. Piazza Rossetti, 6, Alba (Cuneo). Tel. +39 0173442983

3. Lombardia

In Lombardia non possono mancare i famosi tortelli milanesi che sono una sorta di bigné fritti riempiti con la crema pasticcera. Nella tradizione milanese ci sono anche le castagnole che, pare, abbiano le origini proprio del nord dell’Italia.

  1. Fonte del Dolce. Via Bessarione, 19. Milano. Tel. +39 02 5392937
  2. Pasticceria MartesanaVia Cardinale Cagliero, 14. Milano. Tel. +39 02 66986634
  3. Panificio Davide Longoni. Via Tiraboschi, 19. Milano. Tel. +39 02 91638069
  4. Peck. Via Spadari, 9. Milano. Tel. +39 028023161.
  5. I Dolci Namura. Via Castelvetro,16. Milano. Tel. +39 0234534176
  6. Pasticceria San Carlo. Via Matteo Bandello. Milano. Tel. +39 02 4812227
  7. Fontana e Fontana. Via V. Foppa, 37. Milano. Tel. +39 02 48951466
  8. Migliavacca. Via Ajaccio, 13. 20133 Milano. Tel. +39 02713653.
  9. Grecchi. Via Giuseppe Mussi 16 angolo via Piero della Francesca 7, tel. 02- 33.15.172
  10. Pasticceria Veneto. Via Salvo d’Acquisto, 8. Brescia. Tel. +39 030392586
  11. Besuschio. Piazza Marconi, 59. Abbiategrasso (Milano). Tel. +39 0294966479
  12. Sartori. Via Volta, 14. Erba (Como). Tel. +39 031611819
  13. Marra Pane Pasticceria Pausa e Delizie. Via Sesia, 6. Cantù (Como). Tel. +39 031700804
  14. Pasticceria Roberto. Via Provinciale, 38. Erbusco (Brescia). Tel. +39  0307267669

4. Trentino Alto Adige

Le frittelle di mele si mangiano anche nel Trentino, ma fatte diversamente: le mele tagliate a rondelle si immergono in una pastella leggera, si friggono e si servono con lo zucchero a velo. Ma i dolci preferiti sono i krapfen, con la crema o la marmellata. Non dimentichiamo anche i crostoli (frappe o bugie).

  1. Acherer. Via Centrale 8/b. Brunico (Bolzano). Tel. +39 047 4410030
  2. I dolci di Ricky. Strada Pedraces 17. Badia (Bolzano). Tel. +39 047 1838018
  3. Filippi & Gardumi. Via Bolghera 34. Trento. Tel. +39 046 1932088

5. Veneto

Le castagnole si mangiano anche in Veneto, ma le fritole con uvetta, pinoli e arancia sono i dolci più tradizionali e più amati.

  1. Pasticceria Cordioli. Via Cappello 39. Verona. Tel. +39 045 8003055
  2. Pasticceria Flego. Via Stella 13. Verona. Tel. +39 045 80324712
  3. Pasticceria Dal Fior. Località Bixio, 32. Verona. Tel. +39 045 8342440
  4. Nono Colussi. Calle Lunga San Barnaba, Dorsoduro 2867A. Venezia. Tel. 041 / 5231871
  5. Pasticceria Tonolo. Crosera San Pantalon, Dorsoduro 3764. Venezia. Tel. +39 041.5237209
  6. Laboratorio Castelli. San Marco 3994. Venezia. Tel. +39 041 5235715
  7. Rosa Salva. San Marco 950. Calle Fubera. Venezia
  8. Pasticceria Majer. Piazzale Roma, 287/A. Venezia. Tel. +39 041 722871
  9. Pasticceria Marchini. San Marco 4589. Venezia. Tel. +39 041 241 3087
  10. Biasetto. Via Jacopo Facciolati, 12. Padova. Tel. +39 049 802 4428
  11. Graziati. Piazza dei Frutti, 40. Padova. Tel. +39 049 8751014.
  12. Pasticceria Davenicio. Via Pagani, 29. Arzignano (Vicenza). Tel. +39  0444 670163.

6. Friuli Venezia Giulia

Le fritole e i crostoli arrivano fino a Friuli, ma qui troviamo un’altra chicca: i chifelini, di tradizione triestina, che sono i triangolini fritti, preparati con la pasta lievitata a base di patate.

  1. JerianVia Combi, 26. Trieste. Tel. + 39 040 304855 – Via Cavana, 10. Trieste. Tel. + 39 040 303618 – Via Rolano, 1. Trieste. Tel. + 39 040 414619
  2. EppingerVia Dante Alighieri, 2. Trieste. Tel. + 39 040 637838
  3. Maritani Caffè Carducci. Via Duca d’Aosta, 83. Monfalcone (Gorizia) – Via Savoia, 6. Staranzano (Gorizia). Tel. +39 0481 412332.

7. Emilia Romagna

Le sfrappole (bugie, crostoli, frappe ecc) e le castagnole le troverete ovunque. Ma sappiate che nella tradizione emiliana ci sono anche le frittelle di riso cotto nel latte e le tagliatelle fritte, ovviamente dolci.

  1. Gino Fabbri Pasticcere. Via Cadriano 27. Bologna. Tel. +39 051 505074
  2. Rinaldini. Via Colteei 131. Rimini. Tel. +39 054 127146
  3. La Pasticceria Gualandi. Via G. Matteotti 38/f. Argenta (Ferrara). Tel. +39 053 2852890
  4. Dondi. Via Vignolese, 578. Modena. Tel. +39 059362248
  5. Le Delizie di Ori. Via Farini, 19. Parma. Tel. +39 0521282800

8. Liguria

In Liguria, come in Piemonte, i dolci tipici carnevaleschi si chiamano  le bugie (e ogni volta mi domando perché si chiamano proprio così, cosa c’è di falso in un dolce così buono?)

  1. Douce. c/o Palazzo Ducale. Piazza Matteotti  84r. Genova. Tel. +39 010 5537166
  2. Tagliafico. Via Galata 31/r, Genova. Tel. +39 010 565714
  3. Pasticceria del Teatro. Via Felice Cascione, 70. Imperia. Tel. +39 018363670

9. Toscana

Scendendo verso la Toscana, c’è solo un imbarazzo della scelta: i cenci (ovvero, le chiacchiere), le frittelle di riso, la schiacciata fiorentina che insieme al berlingozzo sono due dolci più antichi della tradizione toscana.

  1. Gambalunga. Via Sant’Andrea, 34. Viareggio (Lucca). Tel. +39 0584 962116;
  2. Patalani. Via Zanardelli, 183. Viareggio (Lucca). Tel. +39 0584 47279;
  3. Galliano. Viale Guglielmo Marconi, 127. Viareggio (Lucca). Tel. +39 0584 50015.
  4. Libertà. P.zza della Libertà, 26r. Firenze. Tel. +39 055 5474978.
  5. Pasticceria Giorgio. Via Duccio di Buoninsegna, 36. Firenze. Tel. +39 055 710849
  6. Pasticceria Querci Vieussex. Piazza Giampietro Vieussex, 2. Firenze. Tel. +39 055 490513
  7. Pasticceria Marisa. Via Circondaria, 24r. Firenze. Tel. +39 055 366566 – Via Donizetti, 91. Scandicci (Firenze). Tel.  +39 055 7350949
  8. Pasticceria Statuto. Via dello Statuto, 18. Firenze. Tel. +39 055 490136
  9. Pasticceria Nencioni Falai. Via Pietrapiana, 24r . Firenze. Tel: +39 055 241012
  10. Cristiani. Via di Salviano, 6. Livorno. Tel. +39 0586856598
  11. Peccati di Gola. Via Piccolini, 43. Siena. Tel. +39 0577283155
  12. Pasticceria Caffè Nuovo Mondo. Via Giuseppe Garibaldi, 23. Prato. Tel. +39 0574 27765

10. Marche

Nelle Marche troviamo i dolci particolari: gli arancini che non hanno nulla a che vedere con i loro omonimi siciliani, ma sono le strisce di pasta arrotolate, aromatizzate all’arancia e fritte. Un altro dolce della tradizione marchigiana si chiama scrocchiafusi, che deve fare “croc” l’assaggio (da qui il nome). Frappe e castagnole non mancano nemmeno qui.

  1. Lombardi. Via C. Colombo 141. Osimo (Ancona). Tel. + 39 071 714875
  2. Il Picchio. Via Don E. Rampolla 1. Loreto (Ancona). Tel. +39 071 977760
  3. Pasticceria Angelo. Via Napoli 97. Ascoli Piceno. Tel. +39 0736 42256
  4. Guerrino. Via Togliatti 23. Fano (Pesaro Urbino). Tel. +39 0721  829078
  5. Cognigni. Via Solferino 2. Porto San Giorgio (Fermo). Tel. +39 0734 679393
  6. Toffee. Via dei Lavoratori, 1, loc. Villa San Martino. Pesaro. Tel. +39 0721451379

11. Umbria

Nel centro Italia troviamo sempre sia frappe che castagnole, e l’Umbria non è un’eccezione.

  1. Pasticceria Sandri. Corso Vannucci, 32. Perugia. Tel. +39 075 572 4112
  2. Pasticceria Garibaldi. C.so Garibaldi 42. Gubbio (Perugia). Tel. +39 075 9221459
  3. Pasticceria Modernissima. Viale Cesare Battisti 39/41. Terni. Tel. +39 0744402030

12. Lazio

Anche in Lazio tante frappe, fritte o al forno, con lo zucchero a velo e ricoperte di cioccolato, e poi le castagnole, ripiene di crema o vuote, ricoperte di zucchero o di miele, insomma, chi più ne ha più ne metta.

  1. Panificio Gabriele Bonci. Via Trionfale, 36. Roma. Tel. +39 06 39734457
  2. De Bellis. Piazza del Paradiso 56/57. Roma. Tel. +39 06 686 1480
  3. Forno Roscioli. Via dei Chiavari, 34. Roma. Tel. +39 06.68801005
  4. Pasticceria Bompiani. Via Benedetto Bompiani, 8. Roma. Tel. +39 06 5124103
  5. Napoleoni. Via Appia Nuova, 592. Roma. Tel. +39 06 78359574;
  6. Pasticceria Simona. Via delle Repubbliche Marinare, 50. Lido di Ostia. Roma
  7. Pasticceria Patrizi. Piazza Giovanni Battista Grassi, 6,  Fiumicino (Roma). Tel. +39 06 650 5200
  8. Cristalli di Zucchero. Via di Val Tellina 214, Roma. Tel. +39 06 5811413
  9. Grué. Viale Regina Margherita 95. Roma. Tel. +39 06 8412220
  10. Pasticceria Belli. Via Filippi, 14. Roma. Tel. +39 06 5410267
  11. Pasticceria Cipriani. Via Carlo Botta, 21. Roma. Tel. +39 06 70453930
  12. Stampeggioni. Via Nettunense, 219a. Anzio (Roma). Tel. +39 069874585
  13. Pasticceria Troiano. Via Vitruvio, 76. Formia (Latina). Tel. +39 0771790292
  14. F.lli Napoleone. Via Sant’Agnese, 4b. Rieti. Tel. +39 0746203346
  15. Crème Caramel. Viale della Vittoria, 40. Terracina (Latina). Tel. +39  0773725550
  16. Le Cose Buone. Via della Marrocca, 66. Viterbo. Tel. +39 0761092214
  17. Pasticceria Bella Helene. Via Giuseppe Garibaldi, 12. Tarquinia (Viterbo)

13. Abruzzo

In Abruzzo troviamo la cicerchiata, che è molto simile agli struffoli napoletani, e i bocconotti, dolcetti di frolla ripieni con cioccolato, mosto cotto e mandorle.

  1. Pasticceria Orlando. Via Giacomo Puccini, 22. Pescara. Tel. +39 085 298102
  2. Caprice. Piazza Garibaldi 29. Pescara. Tel. +39  085 691633
  3. Ferretti. Via Nazionale, 106. Roseto degli Abruzzi (Teramo). Tel. +39 0858942817
  4. La Veronese. Via Pescara, 554 – località Scalo. Chieti. Tel. +39 0871561037

14. Molise

Anche nelle tradizioni molisane c’è la cicerchiata, ma  c’è anche un altro dolce meno conosciuto: rosacatarre. Sono le striscione di pasta avvolte a forma di rosa, fritte e servite con il miele.

  1. Brisotti. C.so Vittorio Emanuele II, 45. Campobasso. Tel. +39 087491047
  2. Zaia. Via Mascilongo 18. Termoli (Campobasso). Tel. +39 087 584163
  3. Caffè Pantheon. Via Mazzini 9. Larino (Campobasso). Tel. +39 0874823052

15. Campania

Goduriosi i dolci della tradizione campana: le chiacchiere, innanzitutto, con il sanguinaccio, una crema di cioccolato che tempo fa si preparava con l’aggiunta del sangue di maiale, il migliaccio (torta a base di semola e ricotta che una volta veniva preparata con la farina di miglio), le immancabili graffe (morbide ciambelle fritte e ricoperte di zucchero) e poi fanno spesso capolino le zeppole di San Giuseppe che vengono associate per il periodo (d’altronde a Natale si vendono tante pastiere che è un dolce di Pasqua).

  1. Sabatino Sirica. Via Francesco Cappiello nº 55 (Parco Pia) – San Giorgio a Cremano (Napoli). Tel. +39 081.255.16.72
  2. Caffè Cimmino. Via Filangieri, 12. Napoli. Tel: +39 081  418303
  3. Pasticceria Capparelli. Via dei Tribunali, 325. Napoli. Tel. +39 081 454310
  4. Tarallificio Leopoldo. Via Foria, 212. Napoli. Tel. +39 081 451166
  5. Sal de Riso c/o Eccellenze Campane. Via Benedetto Brin, 49. Napoli. Tel. +39 081 203657 – Via Partenope, 1b. Napoli. Tel. +39 081.7169435
  6. Caffè Moccia. Via San Pasquale, 21. Napoli. Tel. +39 081 411348
  7. Friggitoria Vomero. Via Cimarosa, 44. Napoli. Tel. +39 081 5783130
  8. Panificio Grieco. Via Luca Giordano, 81a. Napoli. Tel. +39 081 5563027
  9. Pasticceria Al Capriccio. Via Carbonara, 39. Napoli. Tel. +39 081 440579
  10. Voglia di graffa. Via dei Tribunali, 363. Napoli. Tel. +39 081 295623
  11. Chalet Ciro. Via Caracciolo, 31. Napoli. Tel. +39 081 669928
  12. Tarallificio Leopoldo. Via Foria, 212. Napoli. Tel. +39 081 451166
  13. Bellavia. Via Luca Giordano, 158. Napoli. Tel. +39 081 578 9684
  14. Leopoldo 1940. Piazza degli Artisti, 6. Napoli. Tel. +39 081 5782382
  15. Pasticceria Volpe. Viale Colli Aminei, 225. Napoli. Tel. +39 081 741 9657
  16. Antica Dolceria Pantaleone. Via dei Mercanti, 75. Salerno. Tel. +39 089 227825
  17. Pasticceria Bassano. Corso Giuseppe Garibaldi, 55. Salerno. Tel. +39 089 224050
  18. Pasticceria Pepe. Via Nazionale, 2/4. Sant’Egidio del Monte Albino (Salerno). Tel. +39 081 515 4151
  19. Pasticceria Agricola Pietro Macellaro. Via Madonna delle Grazie, 28. Piaggine (Salerno). Tel. +39 328 618 8973

16. Basilicata

In Basilicata troviamo i taralli al naspro, ovvero, i taralli aromatizzati all’anice ricoperti con la glassa al limone.

  1. Giulia. Zona Rotalupo. Senise (Potenza). Tel. +39 097 3584160

17. Puglia

In Puglia a Carnevale i dolci non mancano: i taralli dolci, i bocconotti con la crema o la marmellata, le cartellate (strisce di pasta arrotolate a forma di un fiore, fritte e servite con il vincotto.

  1. 300mila Lounge. Via 140° Reg. Fanteria (ang.  piazza Mazzini). Lecce. Tel. +39 0832279990
  2. Pasticceria Moffa. Via Mandara 103, Foggia. Tel. +39 0881 331831
  3. Pino Ladisa. Via Almirante 1, Valenzano (Bari). Tel. +39 080 4676282
  4. L’arte Bianca. Via Don Luigi Sturzo1, Parabita (Lecce). Tel.  +39 0833 595833
  5. Petriella. Via Fanelli, 207. Bari. Tel. +39 0805563975
  6. Rouge e Noir. Via Santi, 15. Brindisi. Tel. +39 0831521939
  7. Le Mille Voglie. Via Roma, 22. Specchia (Lecce). Tel. +39 0833 536200

18. Calabria

Le nacatole calabresi sono le ciambelline benauguranti di origini antiche che preparano sia a Natale sia a Carnevale. Sono fatte di pasta lievitata, fritte e cosparse di zucchero.

  1. Lucanto. Via L. Gallucci 5, (Lotto Samà). Crotone. Tel. +39 333 1689024
  2. Golosìa. Piazza Zalueco 24. Marina di Gioiosa Jonica (Reggio Calabria). Tel. +39 096 4416463
  3. Cicciò. Via A. de Gasperi 13. Vibo Valentia. Tel. +39 096 344812

19. Sicilia

Il Carnevale siciliano esige la presenza di cannoli con la ricotta fresca, ma troviamo anche la pignolata (una sorta di gnocchetti dolci fritti serviti a forma di piramide e cosparsi a metà con la salsa di cioccolato fondente e la glassa al limone. Ovviamente, troviamo le chiacchiere anche qua, ma particolarmente profumati perché nell’impasto si aggiunge il Marsala.

  1. Irrera 1910. Piazza Cairoli 12. Messina. Tel. +39 090.673823. Per acquisti: Tel. +39 090.6406952
  2. La Sorgente. Contrada Gemma d’Oro, 92. Castellammare del Golfo (Trapani). Tel. +39 0924 32800
  3. Caffè Sicilia. C.so Vittorio Emanuele 125. Noto (Siracusa). Tel. +39 0931 835013
  4. Pasticceria Palazzolo. Via Nazionale 123. Cinisi (Palermo). Tel. + 39 091 8665265
  5. Euro Bar. Via Garibaldi Giuseppe, 11/13. Dattilo (Trapani). Tel. +39 0923 861434
  6. Sciampagna. Via Agrigento 17. Marineo (Palermo). Tel. +39 091 8727508
  7. Accardi. Via Gaetano Amoroso 1.  Palermo. Tel. + 39 091 485797
  8. Pasubio. Via Pasubio 2/f, Catania. Tel. + 39 095371946
  9. Cappello. Via Colonna Rotta 68. Palermo. Tel. + 39 091 489601
  10. Pasticceria Maria Grammatico. Via Vittorio Emanuele 14, Erice. Tel. +39 0923.869390

20. Sardegna

In Sardegna c’è solo l’imbarazzo della scelta: culurgiones (ravioli fritti ripieni di mandorle e miele), zippulas (ciambelline con l’aggiunta dello zafferano, arrotolate a forma di spirale e fritte), acciulleddi galluresi, ciambelle a forma di matassine fritte e cosparse di miele.

  1. Nino Vacca. Piazza Manno, 7. Oristano. Tel. +39 0783 70665
  2. Chez Les Negres. Via Sonnino 175. Cagliari. Tel. +39 070 654997
  3. Caldieraro. Via C. Piro 24. Olbia. Tel. +39 078 921346
  4. Pasticceria Sechi. Via Luzzatti 2. Sassari. Tel. +39 079235133

[Immagini: Scatti di Gusto, Lorenzo Vinci, Ricette di Sardegna, Repubblica, The real Italia food, Cucchiaio d’Argento, La cucina italiana, Pane angeli, Italy revisited, Jul’s Kitchen, Risorsa mezzogiorno]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui