Viviana Varese. Foto Azzurra Primavera

Dall’incontro della chef Viviana Varese del ristorante stella Michelin VIVA e dell’editrice e glob trotter Anna Morelli prende vita un’idea che si trasforma in un progetto innovativo. 

Viviana Varese aprirà la cucina del suo VIVA ad alcuni dei più prestigiosi chef di tutto il mondo: un percorso esperienziale in cui ospiti e chef saranno tra loro connessi attraverso l’unicità della condivisione.

Lo chef ospite prenderà le redini della cucina di Viviana Varese, supportato operativamente dalla brigata di casa. Ogni cena sarà chiusa da Viviana con il suo dolce VIVO.

In sala, per l’abbinamento dei vini, Viviana Varese si è affidata all’expertise di Giuseppe Vaccarini – sommelier italiano vincitore del Concorso Miglior Sommelier del Mondo A.S.I. e presidente dell’Associazione della Sommellerie Professionale Italiana.

8 le serate evento in programma a partire da domenica 27 ottobre con la cucina thailandese di Tim Butler.

Tim Butler. Foto Atom Ongwat per Cook_inc 23

La cena si terrà domenica 27 ottobre alle ore 20 nel ristorante in Piazza XXV Aprile 10 a Milano.

Adeline Grattard. Foto Edouard Caupeil

Il secondo appuntamento è fissato per domenica 24 novembre con la cucina franco-cinese di Adeline Grattard del ristorante yam’Tcha di Parigi.

Iñaki Aizpitarte. Foto Per-Andersen Jorgensen per Cook_inc

Ancora Parigi il 26 gennaio 2020 con la cucina francese di Iñaki Aizpitarte del ristorante Chateaubriand.

Amanda Cohen. Foto Liz Barclay

Il 23 febbraio 2020 prenderà le redini della cucina di Viviana Varese la chef Amanda Cohen del ristorante Dirt Candy di New York per proporre la sua cucina vegetariana

Leonor Espinosa del ristorante Leo di Bogotà proporrà la sua cucina colombiana il 7 giugno 2020.

Mauro Colagreco. Foto Matteo Carassale

Altre date da stabilire nel 2020 porteranno a Milano altri grandi interpreti della ristorazione internazionale con la cucina peruviana di Pía Léon del ristorante Kjolle a Lima, nello spazio indipendente rispetto al Central di Virgilio Martinez, le due serate di Mauro Colagreco del ristorante Mirazur di Mentone (numero 1 per la 50 Best 2019) e Mitsuharu Tsumura del Maido con la sua cucina Nikkei.

La cena con Tim Butler

Foto Atom Ongwat per Cook_inc 23

Come detto, il calendario di Incredibile VIVA parte con la cena di Tim Butler (info e prenotazioni al sito VIVA).

A 14 anni, il primo lavoro come lavapiatti in un piccolo ristorante italiano di Portland, la sua città. A 21 è già executive pastry chef a New York City. Nel 2007, si aggiudica il titolo di New York Rising Star Chef. Nel 2009 sbarca a Bangkok e nel 2010 è executive chef di Eat Me. Per sei anni di seguito porta il suo ristorante tra i 50 migliori ristoranti asiatici del mondo.

Nella sua carriera è stato al fianco di Marcus Sammuelson, Michael Cimarusti, Daniel Bouloud. È stato chocolatier, ha scritto libri di ricette, ha fondato e gestito la sua compagnia di catering, ma il luogo che preferisce è sempre la cucina.

Il menu

Uova di quaglia
tartufo bianco, affumicatura, erba cipollina


Ostrica
caviale Oscietra, sake, scalogno


Crudo di capesante e riccio
curry di cocco, fiore di etlingera, sudachi


Laab di gambero rosso
coriandolo, peperoncino, riso tostato


Coda di rospo scottata
zuppa di lardo, fitoplancton, vongole


Cavatelli
aragosta, ‘nduja, basilico


Ohmi Wagyu Striploin
patate confit, manzo con riduzione di miso, wasabi sott’aceto


Dessert e piccola pasticceria a cura di VIVA
Riso, mango, zenzero e cocco


190€
vini e bevande escluse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui