La consegna a domicilio ci fa sperare che i ristoranti ritorneranno

Tempo di lettura: 9 minuti

Fra mille dubbi e precauzioni di tipo salutistico, e prevenzioni da parte della clientela, il food delivery è sicuramente una soluzione alla débâcle economica che molti ristoranti stanno vivendo. Ci sono probabilmente dei rischi nello scorrazzare per la città, ma se i ritiri e le consegne avvengono adottando le dovute precauzioni, il rischio dovrebbe ridursi notevolmente – e va anche considerato che spesso il delivery è un’importante fonte di sostentamento per i rider.

Non abbiamo risposte, quindi – ci limitiamo perciò a segnalare qualche iniziativa di food delivery interessante, di qualità, che può darci quella dose di coccole che di solito cerchiamo nelle cene, o nei pranzi, al ristorante, o nelle pasticcerie eleganti, nei fast food take away più sfiziosi. Certo, possiamo usare le ricette che gli chef distribuiscono in rete (come quelle di Andrea Berton ed Eugenio Boer su Instagram per #MilanoKeepsOnCooking).

Abbiamo già segnalato qualche iniziativa nei giorni scorsi, a partire dal delivery tristellato di Da Vittorio della famiglia Cerea: ecco altre indicazioni.

Milano. “La Cucina Italiana a casa tua” di Daniel Canzian

I piatti della Cucina Italiana Contemporanea del Ristorante DanielCanzian arrivano direttamente a casa, pronti per essere preparati e serviti con i consigli dello chef!

Il nuovo servizio ideato da Daniel Canzian porta a domicilio le sue ricette stagionali realizzate con materie prime di estrema qualità provenienti da una rete consolidata di quaranta piccoli produttori locali.

Tre diversi menù da 50-60-70 €, e una proposta di finger food da abbinare al momento dell’aperitivo a 10 €, sono disponibili su prenotazione per gustare direttamente a casa le creazioni del Ristorante DanielCanzian.

Milano. Giacomo inaugura il delivery di buon vicinato

Giacomo milano asporto

Giacomo Milano ha chiuso i suoi storici locali nel rispetto di tutte le misure di sicurezza richieste dal decreto governativo: Ristorante Da Giacomo, Giacomo Bistrot, Giacomo Rosticceria, Giacomo Pasticceria, Giacomo Tabaccheria, Giacomo Arengario e Giacomo Caffè. 

Il Delivery Il Laboratorio di Via Sottocorno resta operativo attraverso i servizi di Deliveroo e Glovo per consegnare a domicilio i piatti del nuovo menu stagionale, con packaging speciali per non rinunciare a un pranzo o una cena di classe.

Gli anziani sono coccolati e serviti a casa – servizio di vicinanza disponibile per gli abitanti del quartiere di via Sottocorno – con la consegna a domicilio gratuita di pasti completi e conserve, a pranzo e a cena.

Qui la pagina Facebook di Giacomo Milano.

Milano. Wicky Pryian ti porta a casa i suoi piatti più famosi

Wicky Pryian con il suo Wicky’s Innovative Japanese Cuisine è stato uno dei primi ad aprire al delivery, sin dai primi giorni dell’allarme Coronavirus: “Per chi, a pranzo o a cena, non intende rinunciare alle prelibatezze dello Chef Wicky Priyan, pur restando a casa o in ufficio.”

La proposta comprende una selezione di piatti freddi (tra cui il suo leggendario “carpaccio dei 5 continenti”, il “sashimi misto”, la “tartare di Angus scozzese”), sushi (tra cui l’iconico “Sushi Kan”, ma anche “Maki Salmone”, “Maki Angus”, “Maki Granchio”) e pietanze calde di carne e pesce (“Merluzzo nero storia di Kyoto”, “Tempura di baccalà”, “Magica”, il filetto di branzino servito con salsa di Champagne aromatizzata con limone e soia, il maialino “WiKakuni Kyoto”), che potranno essere prenotati al telefono, confezionati in comode scatole biodegradabili, in accompagnamento a vini e sake pregiati, ma anche soft drink.

Sarà disponibile un servizio delivery nell’area del Comune di Milano con consegne da un minimo di 30 minuti a 1 ora al massimo di attesa. Gli ordini verranno recapitati a domicilio tramite taxi, gratuitamente per quelli di importo superiore a 120 €, mentre per tutti gli altri è previsto un costo di consegna di 15 €. Pagamento tramite PayPal – disponibile anche per gli utenti non registrati – cliccando su un apposito link che si riceve via SMS sul proprio cellulare.

Gli ordini si accettano dal martedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 20.00 (solo il lunedì e il sabato dalle ore 16.00 alle 20.00). Le consegne saranno effettuate dal martedì al venerdì tra le ore 12.30 e le 14.00, per il pranzo, e tra le ore 19.00 e le 22.00, per la cena (il lunedì e il sabato solo a cena). Questo è ill numero da chiamare per informazioni: Cell 338 8790 530 (oppure WhatsApp).

Milano. Pranzare con il teishoku del Finger’s di Roberto Okabe

Roberto Okabe del Finger’s Garden ha deciso di estendere il servizio di food delivery (avviato a inizio febbraio solo in fascia serale) all’orario del pranzo.  

La formula scelta è quella del teishoku: il pasto tipico della cucina tradizionale giapponese Washoku, dal 2013 patrimonio immateriale dell’Unesco. 

Il teishoku si basa sostanzialmente sulla “combo” ichiju-issai (“zuppa e contorno”) e prevede un numero prestabilito di piccoli piatti serviti tutti insieme. La pietanza principale era tradizionalmente a base di pesce cotto ma, con l’apertura del Giappone alle altre culture, si è diffuso l’uso di carne bovina, suina e del pollame.

Ogni menu teishoku prevede quindi come base una ciotola di riso bianco (bollito o saltato), una zuppa di miso e patate, un’insalata di tofu e pomodorini e frutta; come pietanza principale, si potrà scegliere fra un decina di proposte: dai classici Gyoza di pollo (i tradizionali ravioli giapponesi al vapore), agli spiedini Yakitori in salsa teriyaki, dal tipico Yakimeshi (riso fritto con salmone o pollo) al gustoso Yakiniku di manzo (carne marinata e grigliata con verdure), sino agli immancabili Cirashi, Sashimi e Uramaki (8 pezzi).   

Il costo del menu varia da 15 a 22 euro (a seconda della pietanza principale) e include una bevanda a scelta (tra acqua, bibite o birre giapponesi). Il servizio è attivo fra le 12 e le 14 (e naturalmente anche in fascia serale dalle 20,30 alle 22,30 con menu dedicati alla cena) e vi si accede tramite il sito o l’App di Mymenu alla pagina dedicata La consegna è gratuita.

Monza. Il Moro dei fratelli Butticè a prezzi scontati

I fratelli Butticè de Il Moro di Monza hanno deciso di fornire un servizio a domicilio (unico nella loro zona) per la città di Monza, coprendo un raggio di circa 2,5 km – ma è possibile anche il take away.

Basta consultare la carta dedicata al take away sul sito, e chiamare allo 039327899 o inviare mail a info@ilmororistorante.it

C’è anche una “Proposta giornaliera per soddisfare il bisogno energetico e di facile digeribilità, 15,00 €.”

Per i primi dieci ordini del pranzo e della cena verrà applicato uno sconto del 20 % dalla carta take away. Il cliente che ritira presso il Moro si verrà riconosciuto uno sconto del 25% sempre.”

Vicenza. Lorenzo Cogo si dà al delivery con il Bistrot Garibaldi

“Il take away funziona”, afferma Lorenzo Cogo. “In pratica si può ordinare quasi l’intero menu del bistrot, una quarantina di piatti. Siamo in quattro, Serena, due ragazzi dello staff e io. Per le consegne abbiamo fatto un accordo con FoodRacers. I piatti costano qualcosa in meno rispetto al solito, perché ovviamente non c’è il servizio a tavola e il resto, dall’altra parte c’è il packaging che incide. Funziona bene e funzionerà ancor meglio nei giorni a venire. E’ anche un modo per avvicinare una nuova clientela, perché gli over 50 fanno un po’ fatica a districarsi con le applicazioni. I figli invece, i millennials, si trovano a loro agio. Non si guadagna tanto, però è un servizio. In più ci permette di mantenere il ritmo, un ritmo che ci piaceva. Pure adesso arriviamo nel primo pomeriggio, scriviamo le ricette, impostiamo la cucina. Come se fosse un giorno normale.”

Così Dominique Antognoni riporta le parole di Lorenzo Cogo su Facebook. Lo chef stellato vicentino cucina al suo Bistrot Garibaldi, in Piazza dei Signori a Vicenza, un antico locale in cui Lorenzo è entrato nel 2012. In quanto a FoodRacers, si tratta di una startup di food delivery nata nel 2016, attiva in 42 città del Nord: Alessandria, Asti, Bassano del Grappa, Belluno, Bergamo, Brescia, Cantù, Castelfranco Veneto, Cesena, Crema, Como, Conegliano, Cremona, Faenza, Forlì, Gorizia, Imola, Lodi, Lucca (l’unica città del Centro), Mantova, Mestre, Mirano, Mogliano Veneto, Monselice, Montebelluna, Novara, Oderzo, Padova, Parma, Pavia, Piacenza, Pordenone, Ravenna, San Donà di Piave, Thiene, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Vercelli, Vicenza, Vigevano.

Roma. Il menu delivery del Convivio Troiani

“Lo Chef Angelo Troiani e tutta la famiglia hanno deciso di mettersi al servizio della società, proponendo una “Carta dei piatti”, pronti o da ultimare a casa, da scegliere per il food delivery. Una selezione che rispetta la vocazione biologica del Convivio, certificato come Bio Ristorante, da sempre attento alle materie prime, all’origine dei prodotti e a metodi di produzione compatibili con l’ambiente. Sarà possibile inoltre ordinare anche i vini dalla carta on line del Convivio Troiani, scontati del 30%.” 

Gli ordini, sia per il pranzo che per la cena, dovranno essere effettuati entro le ore 12.00 del giorno precedente.
Per ordini fino a € 70.00 il costo della consegna è di € 5.00 – da € 70.00 a € 100.00 il costo della consegna è € 3.00, da € 100.00 e oltre consegna gratuita.
CONTATTARE telefonicamente il ristorante ai numeri 066869432  – 3355248654 per concordare ordini e consegna ed avere tutti i dettagli per il pagamento (Pay Pall o in contanti alla consegna).

1 commento

  1. Buongiorno,
    trovo il lavoro suo molto interessante; fatto con cuore e i articoli sono ben scritti.
    Percio mi permetto di proporlei di guardare al ristorante il Carré Français, è una dei pochi ristoranti francesi che esistono nella capitale. La differenwa essqndo che tutto è fqtto sul posto stesso. COntro il Coronavirus, propone pure la consegna a domicilio fatti dai chefs. L’invito a guardare sul sito https://www.carrefrancais.it/ e di prendere contatto con loro per saperne di più. Fanno croissants, éclairs, boeuf bourguignon, hachis parmentier, salade Niçoise…
    Il numero del locale è: 06 687 5762
    Buona giornata!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui