Coronavirus: anche il ristorante di Briatore a Montecarlo chiuso per contagi

È toccato anche a Cipriani, il ristorante di Flavio Briatore a Montecarlo, chiudere per i contagi del COVID-19, che riguardano due membri del personale

Tempo di lettura: 3 minuti

Il coronavirus non sta rendendo facile l’estate a Flavio Briatore, l’imprenditore piemontese proprietario del Billionaire in Costa Smeralda, già general manager del team Benetton di Formula Uno.

Ristoratore dal successo controverso e imprenditore del divertimento, è incappato nella bestia nera del Covid-19 risultando positivo al tampone del San Raffaele di Milano.

Senza esagerare citando il commento di Selvaggia Lucarelli, che non ha mancato di far notare la poca tempestività del selfie dall’ospedale, va detto che la sfortuna ci vede benissimo.

La polemica agostana di Briatore con il sindaco di Arzachena sulla decisione di chiudere le discoteche, e quindi il Billionaire, ha avuto strascichi ben più pesanti della querelle relativa alla Crazy Pizza.

Only the very best for our pizza – mozzarella, freshly made every day–https://bit.ly/2XEqk7x

Posted by Crazy Pizza London on Sunday, 23 August 2020

Pizza di cui abbiamo cercato di darvi conto riportando in un articolo le opinioni del Fatto Quotidiano e dei commentatori social. Seguito dal confronto di Selvaggia Lucarelli mozzarella = vinavil. E chiuso dal contrattacco del pizzaiolo del Crazy Pizza di Londra, Giorgio Riggio, che ha accusato i napoletani di tradire la pizza con il canotto.

Nulla a confronto della tempesta perfetta scatenata dal Covid-19 che ha contagiato il fondatore del Billionaire e più di 60 dipendenti facendo scrivere a Filippo Ceccarelli, su Rep di Repubblica, che è a rischio il mito di ”Briatoria”. Il regno della riccanza messo su da Briatore tra Porto Cervo, Montecarlo e Malindi che rischia di diventare un castello in aria.

Il ristorante di Briatore a Montecarlo chiude per coronavirus

spaghetti ristorante Cipriani Montecarlo
Coronavirus Briatore cotoletta ristorante Cipriani Montecarlo
Coronavirus Briatore tiramisù cipriani

Aria attaccata dal coronavirus che ha contagiato anche il ristorante Cipriani a Montecarlo.

Ristorante famoso (anche) per gli spaghetti, la cotoletta alla milanese e l’immancabile tiramisù.

Un post su Facebook ha annunciato la chiusura per motivi precauzionali. Sfortunatamente due persone, come già Briatore, sono risultate positive al coronavirus.

Dear Cipriani patrons, The care, safety and wellbeing of our guests and team members at Cipriani is of paramount…

Posted by Cipriani Monte Carlo on Tuesday, 25 August 2020

Da qui la decisione del ristorante di chiudere temporaneamente per tutelare la salute dei clienti e del personale.

Basterà per isolare i focolai della sfortuna che hanno colpito le attività di Flavio Briatore?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui