Antonino Cannavacciuolo apre il Banco a Orta San Giulio

Da Antonino il Banco di Cannavacciuolo sul Lago d'Orta puoi comprare pasticceria, torte, gelati, street food e i prodotti dello chef

Ristoranti

Il nuovo Antonino il Banco di Cannavacciuolo è un negozio vero e proprio e mette in vendita tutti i prodotti dello chef di Villa Crespi. 

Questo nuovo format di Antonino Cannavacciuolo, ha debuttato a Vicolungo già nel 2019. Vuole essere un punto smart gourmet, di ristorazione veloce e di qualità, ispirato alla tradizione dello street food napoletano. 

Siamo nel cuore di uno dei borghi più belli d’Italia, Orta San Giulio, proprio di fronte all’isola di San Giulio, sulla sponda orientale del lago d’Orta. 

antonino banco cannavacciuolo pasticceria

Nel negozio all’angolo di piazza Motta si potranno  trovare la pasticceria dello chef Antonino Cannavacciuolo, fresca e nel formato monoporzione, torte e gelati di produzione artigianale

Oltre naturalmente a tutti i prodotti proposti nel suo negozio on line shop.antoninocannavacciuolo.it. Ci saranno quindi i babà e le torte in vaso, i biscotti, l’olio e il limoncello, e i prodotti da drogheria.

antonino banco cannavacciuolo prodotti salati

Ci saranno anche prodotti salati, in linea con le proposte dell’Antonino di Vicolungo, sempre nell’ottica del fast food, del cibo di strada.

La produzione è affidata al vicino Laboratorio Cannavacciuolo, che realizza artigianalmente ogni prodotto dolce o salato. Il negozio offrirà quindi diverse proposte, utilizzando sempre ingredienti di stagione.  Ci saranno nel corso dell’anno anche delle idee sfiziose, per celebrare le diverse occasioni festive. 

Antonino Cannavacciuolo un napoletano al lago

antonino orsetto

Lo chef Antonino Cannavacciuolo non ha certo bisogno di presentazioni. Classe 1975, da Ticciano, una frazione di Vico Equense (Napoli), nella Penisola Sorrentina, Cannavacciuolo ha sempre mantenuto un fortissimo legame con le sue origini. E con gli ingredienti – il limone, il pomodoro, il sale: li racconta anche nel suo sito – che si porta dietro in tutte le sue imprese.

antonino banco cannavacciuolo interno

A partire dal Relais Villa Crespi, qui sul Lago d’Orta, 2 stelle Michelin, aperto ormai 22 anni fa. A cui si sono aggiunti il Bistrot di Torino e il Cafè & Bistrot di Novara, entrambi 1 stella Michelin, e la collezione LAQUA RESORTS (il ristorante di Vico Equense ha aperto a fine marzo). E lo shop. Oltre a questo nuovo ANTONINO, Il Banco di Cannavacciuolo ad Orta San Giulio, che si aggiunge a quello di Vicolungo.

antonino banco cannavacciuolo prodotti

Un nuovo indirizzo da non perdere, per una colazione o una merenda all’aria aperta, ma anche per portare a casa un ricordo goloso. Anche perché la visita al Borgo medievale di Orta, all’Isola di San Giulio o al Sacro Monte, Patrimonio Mondiale dell’Unesco, valgono da sole il viaggio. 

E se c’è l’occasione per unire alla visita un’esperienza gourmet curata da Cannavacciuolo, lo chef della vicina Villa Crespi – perché no?

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.