ristorante Mamma Elena San Giuseppe Vesuviano tubetti quadrati calamaretti broccoli

Mamma Elena a San Giuseppe Vesuviano, ristorante di pesce che migliora

La cucina di Francesco Vorraro al ristorante di pesce Mamma Elena alle falde del Vesuvio ha un ottimo rapporto qualità - prezzo

Ristoranti

Un felice ritorno questo al ristorante di pesce Mamma Elena a San Giuseppe Vesuviano. Siamo alle falde del Vesuvio, a San Giuseppe Vesuviano, e non ti aspetteresti di trovare un ristorante di mare. Ma se la particolarità è alle spalle, il piacere è di trovare piatti che Francesco Vorraro ha messo debitamente a punto.

Equilibrio e sapori netti e piacevoli sono la caratteristica delle proposte del ristorante di pesce Mamma Elena che ben si presenta ai nastri di partenza del 2022. Non è probabilmente un indirizzo della Campania molto citato a differenza di Punto Nave a Monteruscello o del Bistrot di Pescheria a Salerno. Ma ha le carte in mano per giocare una buona partita.

Francesco Vorraro

La cucina di Francesco Vorraro al ristorante di pesce Mamma Elena è in evoluzione. Al pari del locale per cui la Smaf di Salvatore Pizza (autore di numerosi progetti soprattutto in ambito pizzeria) sta ridisegnando il layout. Un nuovo bar di raccordo e un privé, oltre alla cucina rivista, si affiancheranno alla generosa sala eventi del piano superiore.

ristorante di pesce Mamma Elena banco
tavolo e parete divisoria ristorante

Ci accomodiamo al tavolo della sala fresca e luminosa che attende solo la bella stagione per ampliarsi anche al dehors anche lui oggetto di rivisitazione.

Come si mangia al ristorante di pesce Mamma Elena

ristorante di pesce Mamma Elena tris
lobster roll
panettone e alici
frittura di pesce

Bollicine e benvenuto dello chef con il simpatico mini lobster roll, il paninetto con astice blu (10 €), buono e divertente che necessiterebbe solo di una rivisitazione del bun. Un efficacissimo trancio di panettone con burro e alice del Cantabrico. E una performante mazzancolla fritta.

ristorante di pesce Mamma Elena tris di crudi

La carta di Mamma Elena propone in apertura l’essenza di un ristorante di pesce con una ampia selezione di crudi. Peschiamo il tris (27 €). Ben inquadrato nelle forme circolari è ottimo con i gamberi rossi, lime e frutti rossi che dominano la scena rispetto alla tartare di centrolofo alla belladonna con colatura ai pomodorini del Vesuvio. Ma si difende benissimo anche la tartare di cernia con le territoriali mele annurche. Promosso.

Primi piatti in evidenza

ristorante di pesce Mamma Elena pasta e calamari

Eccellente il tubetto quadrato saltato con crema di broccoli, calamaretti e croccante alla colatura di alici (18 €). Un piatto pepato al punto giusto e godibilissimo.

ristorante di pesce Mamma Elena linguine con granseola

Più elegante ma sempre di carattere, ecco la linguina con granceola e gamberi bianchi (20 €) che conferma la validità dei primi piatti del ristorante di pesce Mamma Elena.

ristorante di pesce Mamma Elena frittura di calamari

Un assaggio del ben preparato tonno scottato dal piatto del mio commensale (15 €), lascia spazio comunque alla buonissima frittura di calamari da intingere nella salsa di piselli e lime (15 €).

delizia al limone e cioccolato bianco
ristorante di pesce Mamma Elena ganache di cioccolato

Buono il reparto dolci con la delizia al limone e cioccolato bianco (7 €) e la ganache di cioccolato e gelato al frutto della passione (8 €).

migliaccio napoletano

Chiudiamo in tema carnascialesco con il migliaccio da piccola pasticceria.

Un indirizzo questo di Mamma Elena da mettere della rubrica di chi cerca un ristorante di pesce in zona collinare. Nulla da invidiare ai più conosciuti ristoranti di mare della Campania con la garanzia di un ottimo rapporto qualità – prezzo. E la possibilità di un pranzo veloce e leggero a cifre da Bib Gourmand.

voto recensioni Scatti di Gusto 3

Voto: 8/10

Mamma Elena Restaurant. Via Nuova Poggiomarino, 62. San Giuseppe Vesuviano (NA). Tel. +390818273515




Di Vincenzo Pagano

Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.