la pizza patate e provola di Pino Celio

La pizza patate e provola che costa 25 € a Napoli non è una follia

25 € per una pizza non è una follia se è una patate e provola "azzeccata". O del degustazione della pizzeria Lucignolo BellaPizza a Napoli

Pizzerie

La pizza patate e provola non è una pizza gourmet, spiega Pino Celio alla platea in attesa dell’assaggio a Tuttopizza. Ma costa 25 € al tavolo della pizzeria Lucignolo BellaPizza in piazza Nazionale a Napoli.

Un prezzo che non la fa diventare la pizza più costosa dell’orbe terracqueo, ma la spinge in quell’area in cui il rapporto qualità prezzo è materia da trattare. Anche perché occorre avvertire i non napoletani che piazza Nazionale è luogo popolare. E difatti scorrendo la carta della pizzeria, la pizza patate e provola è in buona compagnia della regina Margherita che viene via a soli 4 €. Un prezzo decisamente molto conveniente. Come spiega lo stesso Pino Celio alla domanda “aumenti dei prezzi delle pizze”.

I prezzi delle pizze sono aumentati, ma non quelli di margherita e marinara

Pino Celio

“Non ho aumentato i prezzi della pizza margherita e marinara perché sono le pizze del popolo e chiunque deve permettersela. Al tavolo come da asporto. Mentre per le pizze più complesse come la pizza patate e provola o quella con la tartare di tonno e avocado l’aumento è di 1 €”, conferma Pino Celio.

Aumenti quindi mirati e non trasversali per evitare di perdere clienti, ragiona Pino Celio che ha una sua idea di menu degustazione.

La pizza patate e provola fa parte della sua proposta di degustazione. Che è conviviale e anche scenografica. Perché la pizza che unisce due tipicità ricorrenti della gastronomia partenopea, la pizza e la pasta patate e provola (rigorosamente “azzeccata”) è da dividere tra i commensali.

Cos’è la pizza patate e provola

La preparazione di patate e provola per la pizza

Il servizio è al gueridon. La base della pizza è preparata in forno con Fiordilatte di Napoli e ricotta di bufala che riempie il cornicione lasciato però semi aperto. Poi al tavolo appare il carrello con il fornello e la padella in rame in cui Pino Celio o uno dei suoi camerieri prepara il condimento con patate e provola per rifinire la pizza.

La pizza patate e provola ma “azzeccata”

Pizza di sostanza praticamente impossibile da finire per un solo commensale. L’abbondanza di provola, le croste di parmigiano e il rinforzo di parmigiano grattugiato insieme alle chips azzeccano le patate. Una “salsa” golosa ma impegnativa.

L’assaggio premia la pizza

E quindi i 25 € della pizza patate e provola vanno divisi per 6 commensali. O almeno questa è la quota ideale per assaggiare la pizza. Che a dispetto di quanto si potrebbe immaginare sulla carta è molto buona. Ovviamente assunta con moderazione. La base della pizza sostituisce con efficacia la pasta e il morso restituisce il piacere ancestrale del piatto napoletano.

Le farine utilizzate da Pino Celio

Per l’impasto della pizza, che Celio dichiara comunque tradizionale, ha scelto un blend di farine Mulino Caputo. 50% Rossa, 35% Nuvola e 15% Tipo 1. Maturazione e lievitazione sono contenute in 16 ore. 8 ore a tutta massa e 8 in staglio. Dunque una doppia lievitazione. E per quanto possa sembrare inverosimile parlarne, la pizza al netto del condimento è leggera. E l’abbiamo pure digerita nonostante temperature non proprio invernali.

La pizza patate e provola resta in carta alla pizzeria fino a quando ci sarà richiesta. Ovvero fino a quando il meteo non consiglia di passare ad altri tipi di farciture.

La pizza patate e provola nel menu degustazione

25 € è anche il prezzo a persona del menu degustazione che si compone in avvio con uno spicchio della pizza con tartare di tonno e avocado. Continua con la pizza patate e provola.

E si chiude con una pizza dolce creata con una pizza fritta intinta nella salsa di cioccolato al gianduiotto servita in un calice per il vino.

E a proposito di vino, Celio nella sua pizzeria effetto Las Vegas nata con il chiaro intento di stupire, alle pizze abbina due calici di vino. Un bianco e un rosso consigliati al tavolo.

25 € a persona per un menu degustazione con abbinamento vino in fondo non è da rubricare come una follia.

Lucignolo BellaPizza. Piazza Nazionale, 87. Napoli. Tel. +390815546490




Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.