fbpx
Via libera a Eataly Firenze che aprirà a luglio nei locali che ospitavano la libreria Martelli chiusa dal 2010. Il progetto prevede di realizzare un grande spazio dedicato alla cultura del buon cibo. Come gli altri Eataly anche quello di...
Smørrebrød ovvero panino aperto, letteralmente pane e burro, è forse la preparazione più diffusa a Copenaghen per un pasto veloce o una pausa pranzo gustosa. Decisamente inserito nel novero della gastronomia tradizionale danese, lo smørrebrød nella sua versione classica consiste...
Non è facile mangiare della buona mozzarella di bufala a Roma. È trasportata nelle peggiori condizioni possibili (leggi al freddo) per rispettare le regole della catena del freddo e arriva nei punti vendita in condizioni di "rianimazione". Dovrete metterla...
Vietri sul Mare è la porta del paradiso in terra. La guardi con la cupola della chiesa di San Giovanni Battista che brilla al sole dal curvone dell'autostrada Napoli - Salerno, la scopri scendendo sulla corta rampa che da Salerno...
Ora potete dirlo forte, “Apriti Cielo!” Da domani, a Fiumicino, Cielo apre per davvero: è un locale straordinario e unico che offre tanto quanto nessuno ha mai osato. Più di 600 metri quadri, 2 piani e una terrazza con vista...
Culinaria 2012 è evento romano ma non, come qualcuno aveva adombrato, di soli chef e produttori del Lazio. Attenzione alle altre realtà e attenzione ai giovani come Nicola Fossaceca, abruzzese, che è salito sul palco con i produttori di...
Il Joia restaurant di Pietro Leemann è la filosofia vegetariana per eccellenza. Unico ristorante stella Michelin del genere, è meta ricercata dai cultori della cucina sana che hanno messo al bando la carne e da chi condivide il modello...
La storia del ristorante Villa Maiella, 1 stella Michelin, inizia nel 1966 a Guardiagrele, nel cuore dell'Abruzzo. All’epoca il locale era una fiaschetteria, fondata da Arcangelo Tinari e sua moglie Ginetta, una signora gagliarda, oramai nonna, che ancora oggi lavora...
Oggi è il giorno di presentazione della "Gialla", cioè della Guida Osterie d'Italia 2017 di Slow Food. Per questa nuova edizione della guida che in copertina ha la famosa chiocciola e vuole contrapporsi alla Rossa, la Guida Michelin che ogni...
Chi conosce Pescara dice che La Barcaccia è uno dei migliori ristoranti di pesce della città. Per la verità, ero un po’ scettica: senza nemmeno un sito su cui dare uno sguardo, mi si chiedeva di fidarmi da ospite. Già al...
La novità dell'autunno in terra milanese è l'apertura di Olio, sottotitolo Cucina Fresca, in Piazzale Levater. "L'invasione" gastronomica del sud su Milano, alimentata soprattutto da pizzerie come la Gourmand di Gino Sorbillo e la cilentana Da Zero di Paolo...
Ho letto con interesse il post sulle migliori trattorie dell'Umbria dove mangiare a mano di 30 €. E mi è venuta in mente l'Osteria del Bosco che mi ha fatto conoscere Sara Bardelli del blog Qualcosa di Rosso. Un locale...
Siete alla ricerca della cucina tradizionale nella città che state visitando per la prima volta? Mi hanno chiesto di scegliere un ristorante a Roma, città che è soprattutto citata per la carbonara, ma che ha alcune osterie da segnalare anche...
Il Salento è una Puglia nella Puglia e andarci fuori stagione è il modo perfetto per farvelo raccontare dai cieli mutevoli, dalla chiara pietra leccese, dai cannizzi e dagli ulivi, dai cibi più caldi, dai vini più carezzevoli. E...
Satricvm è uno dei ristoranti segnati su tutte le mappe degli appassionati di cucina non solo della provincia di Latina. Merito di Max Cotilli, chef classe '74, e della sua compagna di vita e di lavoro Sonia Tomaselli, maître e sommelier del...