Food-tv: guida ai programmi di cucina, The Cooking compresoTempo di lettura: 3 min

Davide-Oldani-Chiara-Maci

Fare zapping a qualsiasi ora, su qualsiasi canale della tv, gratis (si fa per dire) o a pagamento, significa imbattersi con regolarità in spot che pubblicizzano l’ennesimo programma culinario. Che si tratti di talent, di ricette, di show in cui, in un modo o nell’altro, si parla di cibo, il pensiero ricorrente dell’italiano medio sarà: “Ancora uno?” Poi però si accanisce alla serie, all’hashtag twitter di riferimento, agli eventuali liveblog e non ne perde una puntata. Talvolta prova a casa la ricetta suggerita.

Siamo fatti così. A dirla tutta essere al passo con chi si lancia nel mondo della food-tv e chi ne esce (quasi mai per sempre) è diventato roba degna delle agende più fitte di appuntamenti. Ecco perché un po’ d’ordine è ormai doveroso.

Il canale Real Time pare sia quello che più di tutti ha capito che propinare pappa in tv è una scelta vincente.

  1. The Cooking: Chef Davide Oldani si cimenta in ricette che stanno particolarmente a cuore degli ospiti che lo accompagneranno in trasmissione. Anticipazioni: i primi tre episodi saranno tutti in casa Real Time con Enzo Miccio (Ma come ti veestiii?), Paola Marella e Carla Gozzi. Prima puntata stasera, ore 23
  2. Nigellissima: la malcapitata inglese più amata nel mondo ci cucina l’Italia a modo molto suo, ogni martedi ore 22.40. Qualcuno ha provato le patatine fritte in olio freddo?
  3.  Il re del cioccolato: un Ernst Knam come non l’avete mai visto soddisferà le richieste più disparate dando al cioccolato qualunque forma immaginabile
  4. Cucina con Ale: Alessandro Borghese e il suo fare da ragazzo della porta accanto, per voi ai fornelli

Poi c’è Buddy Valastro a tutte le ore tra torte e non, segue a ruota Gordon Ramsay in Cucine da Incubo. Per chi non ne ha mai abbastanza Real Time propone anche  I peggiori cuochi d’America e Top Chef:Masters. In più  Fuori Menu e Cortesie per gli ospiti, incentrati sulle acrobazie culinarie di persone “normali”.

Parlando di prossimamente su questi schermi (oltre a The Cooking) segnialiamo:

  1. The Chef, scelgo e creo in cucina (a settembre): Davide Oldani anche su La5 ma stavolta accompagnato da Filippo La Mantia per giudicare 14 aspiranti cuochi. In pratica un talent per il quale Filippo La Mantia ha lasciato il suo ristorante all’Hotel Majestic di Roma: “Dopo aver detto no a MasterChef e altri talent con giudici ingiustificatamente spietati ho scelto La5, un canale laboratorio dove vado a braccio e mi presento per quello che sono”. I concorrenti potranno contare sui consigli della più bella foodblogger che la rete conosca: Chiara Maci.
  2. Unti e Bisunti: format sullo street-food che rappresenta la tendenza del momento. Su DMAX ci sarà Chef Rubio che se dovesse scegliere tra Parodi e Clerici, andrebbe a cena con Antonellona. Inizia Domenica 23 Giugno
  3. Master Chef 3: per ora dobbiamo accontentarci, si fa per dire, di qualche immagine rubata che ci ha fatto conoscere 16 concorrenti. Mica male, no?
  4. Hell’s Kitchen Italia: aspettiamo con impazienza la scelta dello Chef giudice da cui dipenderà la linea emotiva dell’intero format e lo scioglimento delle nevi l’anno prossimo.

Che fanno Mauro Rosati, una foodblogger texana e uno chef ? Un nuovo programma itinerante, più precisamente un travel cooking show: Street Food Heroes su Italia2 ogni Venerdì alle 22.15.

Cucine da Incubo con Chef Cannavacciuolo che tutti pietrifica con i suoi occhi da Medusa, cercando di far recuperare qualche quattrino a ristoranti caduti in malora. Su Fox Life ogni Mercoledi alle 21,55. Non perdete il liveblog.

La Terra dei Cuochi ha fatto il suo bello scalpore grazie ad un compìto e super pungente Chef Davide Scabin. Ci chiediamo se ci sarà una seconda edizione

Tutti i giorni I Menu di Benedetta confusionaria come sempre, seguita come sempre, straparla come sempre e La Prova del Cuoco, condotta ancora da Antonella Clerici che si ostina con le canzoncine per bambini e cambia idea sui ristoranti in un batter di querela.

Tutto chiaro, oppure no? Ho mica dimenticato qualcuno?

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui