Cenone di Capodanno, ovvero menu low cost in 15 ristoranti

Tempo di lettura: 9 minuti

Low cost e last minute. State cercando un menu di Capodanno e un ristorante in cui trascorrere le prime ore del 2015 senza accendere un mutuo?

Scatti di Gusto vi consiglia 15 menu entro i 100 €.

Sbrigatevi solo a prenotare.

1. So Wath?! Roma. 40 €

crespelle vegan

A Natale la visione del film Una poltrona per due con Eddie Murphy è un classico come fare l’albero. Al ristorante vegan (autore di 4 ricette di Natale che potrete ricicciare in queste feste) di Roma hanno utilizzato la pellicola degli anni ’80 per realizzare il menu del cenone di Capodanno.

Randolph & Mortimer, mix di antipasti:

  1. Hummus di cavolfiore
  2. Medaglione di tempeh dorato in salsa piccante
  3. Lollipop di tofu & spinaci freschi
  4. Insalata di finocchi e arance
  5. Tigelle colorate del So What ?!

Tris di primi di Winthorpe III:

  1. Risotto integrale ai carciofi
  2. Crespella di farro al forno con funghi e verza
  3. Pennette in crema di ortica e dadolata di verdure

I secondi di Billy Ray:

  1. Arrosto ai funghi porcini con vero purè di patate
  2. Zuccotto di lenticchie allo zafferano

Ophelia, bis di dolci:

  1. Torta al cioccolato e  rhum con mousse alla crema di marroni
  2. Mousse all’ananas

Spumante di Coleman

Vino della casa, acqua, caffè, amaro, incluso

So What?! Via Ettore Giovenale 56-58. Roma. Tel. +39 329 826 5250

2. Era Ora. Napoli. 50 €

parmigiana melanzane nel boccaccio

Pietro Parisi, lo chef contadino, lascia sempre di stucco con il suo cenone a prezzo da soglia psicologica.

Antipasti

  1. Benvenuto di street food napoletano
  2. Baby parmigiana di melanzane cotta al vapore
  3. Prelibatezze natalizie, cocktail di mare, ostriche, carpaccio di salmone affumicato alici, burro e marmellata di fichi, frittelle delle festività
  4. Praline di polpo verace in guazzetto di cannellini e vongole

Primi piatti

  1. Agnolotto di mare con Piennolo
  2. Fusillo con pesto di noci, nocciole e alici di Cetara

Secondi piatti

  1. Trancio di pesce in crosta di patate duchessa, gratinato al pane saporito
  2. Frittura di pesce della tradizione, accompagnata da broccoli natalizi e papacelle napoletana

Frutta e dolci

  1. Centrotavola di frutta natalizia
  2. Panettone e piccola pasticceria napoletana
  3. Benvenuto 2015 con lenticchie e cotechino

*La serata sarà accompagnata da musiche e canti della tradizione

Era Ora restaurant. Via Trieste 147. 80036 Palma Campania (Napoli). Tel. +39 339 8587591

3. Osteria Porta Europa. Bologna. 50 €

osteria porta europa

Marcello Leoni nella sua osteria che trovate nella “balena” a via Stalingrado a Bologna, ha preparato un menu semplice che strizza l’occhio alla tradizione.

  1. Gnocco fritto con squacquerone e prosciutto crudo
  2. Mozzarella in camicia
  3. Lasagna alla bolognese
  4. Gramigna con salsiccia
  5. Cotechino con lenticchie e purè
  6. Gelato al Panettone con salsa al cacao

Osteria Porta Europa. Via Stalingrado. Bologna. Tel. +39 051.4152287

4. Rosti al Pigneto. Roma. 60 €

supplì rosti

Aperitivo al banco

  1. I nostri fritti in versione mignon: supplì, arancini, crocchette di patate, broccoli, cavolfiori

Antipasti al tavolo

  1. Insalata di gamberi e carciofi
  2. Polpo verace, patate e fagioli borlotti

Primi piatti

  1. Tortelli ricotta e limone con carciofi
  2. Risotto ai frutti di mare

Il secondo

  1. Trancio di ombrina alle erbe e tortino di patate e broccoletti

I dolci

  1. Bavarese al caramello
  2. Panettone artigianale

A mezzanotte

  1. Cotechino con lenticchie

Rosti al Pigneto. Via Bartolomeo D’Alviano 65. Roma. Tel. +39 06. 2752608

5. 28 posti. Milano. 70 €

astice

Piccolo, piccolissimo e amato dagli appassionati di cibo sotto la Madonnina.

  1. Entré di benvenuto
  2. Astice, finocchio, mela verde e mortadella
  3. Vitello, prugne sotto sale, salsa d’ostrica , polvere di senape
  4. Riso, topinambur, caffè e tartufo nero
  5. Ravioli di cotechino, porro e clementine
  6. Terrina di maiale, ribes in conserva, ricci di mare
  7. Anatra cotta nel fieno, cipolla rossa, crema di patate arrosto
  8. Lenticchie di castelluccio, fave di cacao, gelatina al passito
  9. Panettone ripassato, vin brûlé, salsa al fumo di camino, cioccolato speziato
  10. Piccola pasticceria

6. El Coq. Vicenza. 70 €

piatto el coq

Il locale stella Michelin di Lorenzo Cogo non prevede un menu particolare. Ma potete scegliere il menu da 5 portate a 70 €. In abbinamento con il vino sfondate di 5 € la soglia dei 100 €.

Ristorante El Coq. Via Canè 2/C. 36035 Marano Vicentino (Vicenza). Tel. +39 0445 1886367

7. Pastificio San Lorenzo. Roma. 70 €

tortello alla carbonara

Antipasti

  1. Uovo alla carbonara e tartufo
  2. Cono croccante di pappa al pomodoro
  3. Carpaccio di vitello tonnato
  4. Pancotto di ribollita
  5. Sashimi di sgombro e gelato di mandorla e timo

Primi

  1. Tagliolini al nero di seppia ajo, ojo, emulsione di ostrica e arancia candita
  2. Raviolini del Plin, crudo di scampi e brodo di porcini

(Sorbetto di mela verde e pepe di Sichuan)

Secondo

  1. Petto d’anatra al fieno, verza caramellata e parmigiana di cardi

Dolce

  1. Tortino caldo fondente, mandorla e panettone tostato

A mezzanotte

  1. Lenticchie e cotechino
  2. Caffè, biscotti e torrone

Pastificio San Lorenzo. Via Tiburtina 196. Roma. Tel. +39 06 97273519

8. Sud Ristorante. Napoli. 80 €

Impepata pasta

La “telegenica” chef stella Michelin Marianna Vitale ha predisposto un menu in cui gran parte dell’attenzione sarà attirata dalla sua impepata che in realtà è una pasta. Per i bambini c’è un mini-menu.

  1. “Mar Mediterraneo” essenza, azzurro, profumo, onda e sale
  2. Gamberi, guacamole e riccio di mare
  3. Risotto, triglia e mandarino
  4. “L’impepata 2015″
  5. La zuppa di pesce
  6. Selezione di dolci natalizi

SUD Ristorante. Via Santi Pietro e Paolo 8, Quarto (Napoli) Tel. +39 081.0202708. Cell. +39 327.0104725

9. L’Oste della Bon’Ora. Roma. 80 €

Ricetta-Zampone-con-lenticchie-1

Un menu da consumare al ristorante oppure da ordinare e portare via per un indirizzo tradizionale ai Castelli Romani

  1. Aperitivo di benvenuto
  2. Spuma di carciofo con tartare di trota salmonata
  3. Crema di lenticchie con cappelletti di cotechino
  4. Tagliolini con ragù d’anatra all’arancia
  5. Crepes alla storione con fiordaliso e lingotto di caviale
  6. Petto di faraona con verze, pancetta stufata e castagne
  7. Gocce di melograno noci, radicchio e bergadeer
  8. Tortino di lenticchie rosse con tisana al mandarino
  9. Panettone, lenticchie e cotechino e Franciacorta Saten

10. La Filanda. Grosseto. 80 €

polenta Filandai

Il ristorante di Barbara Cannarsa in Maremma propone classici della Toscana e ingredienti della Maremma.

  1. Polentina con paté toscano all’uva
  2. Fagottino di pere e pecorino di maremma con salsa al miele e Vin Santo
  3. Schiaccetta di pizza fritta con mousse di mortadella di cinghiale al tartufo
  4. Involtino di ciaffagnone con ragù di manzo e fondente di pecorini di maremma
  5. Ravioletti di Baccalà mantecato su crema di ceci e croccante di pane al rosmarino
  6. Filetto di maialino lardellato con purea di mele e zucchine fiorite
  7. Meringa con gelato al Vin Santo dadolata di panettone e briciole di cantuccini
  8. Lenticchie con lo zampone

(Nel prezzo è inclusa 1 bottiglia di vino ogni 2 persone. Per i bambini, mini menu a 30 €)

La Filanda. Via Marsala, 8. Manciano (Grosseto). Tel. +39 0564 62 51 56

11. Green T. Roma. 82 €

ravioli al vapore

Uno dei ristoranti più acclamati della scena “esotica” di Roma. Menu lungo e ravioli imperdibili.

Calice di Champagne e fagottini vegan Samosa

Antipasti

  1. Selezione speciale di Dim sum, con money pocket di cappesante
  2. ravioli al tartufo bianco
  3. Har Gow di pesce “cotti e mangiati” al caviale di Pesce volante
  4. toast di gamberi al sesamo
  5. ravioli Jiaozi al vapore vegetali e di carne
  6. altre delizie, per “toccare il cuore” …

Primi

  1. Gaglioffi di pasta all’uovo a mano dello Chef con rigaglie di pollo alla maniera di Huahai Lu, nella ex Concessione francese di Shanghai
  2. Zuppa di ravioli Wan tan ripieni di astice blu al profumo di zafferano in brodo di Cappone con Bok Choy e bacche di Goji tibetane

Secondi

  1. Cappesante al vapore alla maniera della Costa orientale e Tempura di ostrica bretone fines de claire con pesto di alghe Nori
  2. Persico di fiume in barattolo con salsa di riso fermentato
  3. Suprema di Cappone allo zenzero con salsa verde, crauti di Tien jin e riso Venere
  4. Filetti di Ricciola selvaggia con wok di funghi d’oro e insalatina di germogli di Bambù

Dessert

  1. Trionfo di Frutta esotica e tradizionale Dolce di riso e giuggiole Nian Gao “Ad maiora”
  2. A mezzanotte brindisi con il Metodo classico Trento brut Casata Monfort e Cotechino su purea di daikon, con patè di azuki, spinacini e cialda croccante

Green T. Via di Pié di Marmo, 28. Roma. Tel. +39 06.6798628

12. Bistrot 64. Roma. 90 €

lombrichelli astice

Lo chef nippo-romano Kotaro Noda, dopo il successo del Pranzo di Natale a cena, ritorna con un menu speciale in cui propone variazioni di suoi piatti cult come gli spaghetti di patate.

Antipasti

  1. Tartare di tonno con gelato di ostrica e avocado
  2. Spaghetti di patate al caviale

Primi

  1. Ravioli di mare con baccalà e cavolo
  2. Tagliatelle agli scampi e dragoncello

Secondi

  1. Piccione su crema di cicerchie e broccoli
  2. Cervo con salsa al ginepro e sedano rapa

Dolci

  1. Mela, nocciola e grappa

Dopo la mezzanotte

  1. Cotechino e lenticchie

Bistrot 64. Via Guglielmo Calderini, 64. Roma. Tel. +39 06.3235531 

13. Sea Side. Roma. 90 €

cappasanta

Dario Tornatore propone un menu che piacerà agli appassionati della cucina di pesce. Al centro della Capitale

  1. Ostriche e perle di scalogno
  2. Tartare di ricciola al mandarino
  3. Burrata e seppioline BBQ
  4. Spuma di frutti di mare, chips di riso e polvere di limone di mare
  5. Maccheroncini con gamberi rossi di Mazara del Vallo e pomodorini infornati
  6. Spaghetto al nero di seppia, calamaretti, ricci di mare e ricotta di bufala
  7. Astice alla vaniglia con riduzione di crostacei e bietolina al burro Vanilla
  8. Sfera al cioccolato con gelato al latte di bufala e frutti rossi

Sea Side Restaurant. Corso del Rinascimento, 66. Roma. Tel +39 06-68802235

14. Le Colonne. Caserta. 90 €

panettoni Le Colonne

Forse non tutti sanno che Le Colonne oltre ad essere un ristorante stella Michelin è anche una pasticceria che sforna panettoni buonissimi come quello al cioccolato, alla birra o al caffè. Rosanna Marziale non fa mancare un accenno al suo ingrediente preferito: la bufala (inteso non solo mozzarella).

  1. Baccalà all’olio polvere di olive Caiazzane e supeRinforzo con papaccella napoletana
  2. Tagliolini burro di bufala e colatura
  3. Tortelli all’astice con salsa Marsigliese e arance
  4. Frittura di pesce, ortaggi e chips
  5. Pinzimonio di finocchi, ravanelli, mandarini e sedano
  6. Cotechino e assai lenticchie
  7. Soufflè di roccocò al cioccolato fuso
  8. Piccola pasticceria con croccanti di struffoli, susamielli, mustacciuoli, cassatine e spasso
  9. Acqua Ferrarelle e naturale. Vino Falerno. Spumante Moscato I Vignaioli di Santo Stefano

Ristorante Le Colonne. Viale G. Douhet, 7. Caserta. Tel. +39 0823.467494

15. Romeo Chef&Backer. Roma. 100 €

tiramisù

“L’altro” ristorante della chef stella Michelin Cristina Bowerman ha messo a punto un menu che si chiude con un dolce che è diventato un classico del locale.

  1. Aperitivo di benvenuto:pizza calda e mortadella con un calice di Spumante Metodo Classico Falesco
  2. Selezione di salumi e formaggi, pizza mista dal nostro banco
  3. Tagliatelle allo zafferano, ragout bianco, rosmarino e mirtilli
  4. Tortelli al prosciutto e funghi
  5. Brasato di guancia di manzo, patate e salsa verde
  6. Tiramisú
  7. Piccola Pasticceria
  8. A mezzanotte: Champagne Claude Cazals Blanc de Blanc servito con assaggio di cotechino e lenticchie

Romeo chef&baker. Via Silla 26/A. Roma. Tel. +39 06.32110120

Vincenzo Pagano

Ecco, sono i ristoranti di cui ho letto i menu prima di scegliere. Vi sembrano interessanti o ne avete altri da suggerire ai nostri lettori ritardatari?

9 Commenti

  1. Romeo propone un menù ridicolo ad un prezzo spropositato. 100 euro x pizza e Mortazza, salumi e formaggi con altra pizza, un primo normalissimo e un taglio di carne povero come la guancia. Per non parlare del banalissimo Tiramisù. Non ho parole!

    • Il tiramisù per me è buonissimo. Ci sono due calici, due primi e a chi piace Romeo non farebbe mai a meno della pizza. Meno male che gli altri 14 ti vanno bene!

  2. Il tiglio a Montemonaco un prezzo assurdo come sempre 60 euro vino compreso che spettacolo mi hanno detto che c’è pure il morellone delle Caniette in degustazione il 3 bicchieri gMbero rosso

    • Gent.le Gianni, la mia non era una risposta al suo commento…
      Dato che ci sono anche altri stellati nell’elenco, ho fatto presente la mia preferenza…

  3. Credevo fosse una risposta alla mia affermazione chiedo scusa era solo per dire che tutti gli stellati fanno il cenone vini compresi e andreina con n la cantina esclusa tutto qui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui