Siete arrivati a Pasqua e non avete ancora messo le mani in pasta per preparare pastiere (anche con la crema), casatielli, uova di cioccolato e colombe? Eppure vi abbiamo dato tutto l’armamentario necessario con una serie di ricette per fare i piatti di Pasqua a casa.

Va bene, capito, voi siete in cerca degli indirizzi migliori dove acquistare senza fare troppa fatica.

E io vi accontento con 8 pasticcerie imperdibili che vi riconciliano con l’idea di Pasqua a tavola. Sono tutte a Roma.

1. Pasticceria Saggese

casatiello napoletano Saggese pastiera napoletana Saggese

La famiglia Saggese, guidata a partire dai primi anni settanta da Luigi e Maria Rosaria Saggese, ha trasformato una piccola bottega di quartiere in un goloso angolo di Napoli. Ragione per cui è in cima alla lista delle mie preferenze anche dopo il capitolo zeppole di San Giuseppe. Nella pasticceria, infatti, si sfornano ogni giorno deliziosi dolci di tradizione partenopea (sfogliatelle, babà, ecc.) e in questi giorni le vetrine e il bancone sono invasi dalla pastiera napoletana, ovviamente realizzata secondo la ricetta classica: fragrante pasta frolla con un ripieno a base di grano cotto, ricotta e canditi aromatizzato con acqua di fiori d’arancio (28 € al kg).
Ovviamente non può mancare anche qui il casatiello.

Pasticceria Saggese. Via Michele di Lando 13. Roma. Tel. 06.44237950

2. Panificio Bonci

Gabriele Bonci colomba pasquale

Gabriele Bonci per la Pasqua 2015 ci propone la colomba in due versioni: classica e al cioccolato. Alla base di un prodotto di altissima eccellenza materie prime selezionatissime e preparazione. Nulla di nuovo sotto al sole. L’intero ciclo di lavorazione, infatti, è realizzato esclusivamente da un’unica persona, Roberta Pezzella, nessun’altro può metterci mano. Un prodotto esclusivo e realizzato in numero limitato per offrire un capolavoro di sapore e di eleganza (28 € al kg).
Visto che siete da queste parti, portatevi a casa anche il casatiello, assolutamente perfetto, e la pastiera.

Panificio Bonci. Via Trionfale 36. Roma. Tel. 06.39734457

3. La Portineria

pastiera orientale La Portineria

Rivisita le forme e scompone i sapori della pasticceria tradizionale creando qualcosa di tutto nuovo, ma di altrettanto delizioso al palato, stiamo parlando di Gianluca Forino, il pasticcere pop (così lo definisce la guida Pasticceri&Pasticcerie del Gambero Rosso) di La Portineria.  Era ovvio quindi che Gianluca si divertisse a giocare anche con i classici della Pasqua. Ed ecco quindi la pastiera viennese – biscotto sacher al cioccolato e mandorla ripieno con grano, ricotta, vaniglia e fiori d’arancio – e la pastiera orientale – pasta frolla, grano, ricotta di bufala, fiori d’arancio, mousse al tè earl grey e composta di kumquat (30 € al kg).
Non mancano però le versioni classiche della pastiera e della colomba e tante uova: al latte, fondenti, al cioccolato bianco e, ancora, con frutta secca o realizzate su richiesta con il personaggio preferito scolpito nel cioccolato. Interessanti anche le proposte salate, ovvero il casatiello e la pizza al formaggio.

La Portineria. Via Reggio Emilia 22. Roma. Tel. 06.69218864

4. Grezzo

pastiera crudista Grezzo

Attraverso l’uso sapiente delle migliori tecniche salutari crudiste, Vito Cortese della pasticceria Grezzo ha reinterpretato uno dei pilastri della tradizione pasquale realizzandola in versione vegana e senza glutine, parliamo della pastiera crudista. Si tratta di una delicata base realizzata con anacardi e zucchero di cocco ripiena di ricotta di noci macadamia, arancia, agave e scaglie di cioccolato crudo.
Oltre alla pastiera, da assaggiare le uova (dai 24 ai 99 € a seconda del peso) e gli ovetti (confezione da 12, 30 €) realizzati con finissimo cioccolato crudo dell’Ecuador centrale (lavorato a basse temperature per mantenere intatti aromi e qualità nutrizionali) e dolcificato con zucchero di cocco .

Grezzo. Via Urbana 130. Roma. Tel. 06.483443

 5. Pasticceria De Bellis

De Bellis Uova di Pasqua

La Pasticceria De Bellis è divenuta meta frequente per i golosi della Capitale. Le creazioni di Andrea De Bellis sono una vera gioia per gli occhi e per il palato: l’uso di materie prime d’eccellenza congiuntamente con tecnica e creatività danno vita a dolci leggeri, equilibrati e dai sapori intensamente vividi. Per la Pasqua 2015 Andrea, oltre alle classiche uova al cioccolato al latte, fondente e nocciola, propone l’uovo con cioccolato fondente, mandorle e nocciole croccanti e, per gli amanti dei sapori strong, l’uovo con cioccolato fondente, rum scuro e cacao in polvere. (50 € al kg)

Pasticceria De Bellis. P.zza del Paradiso 56. Roma. Tel. 06.68805072

6. Cristalli di Zucchero

colomba pasquale Cristalli di Zucchero

Elegante, profumata, burrosa al punto giusto e con una nota di mandorla ben evidente. Marco Rinella di Cristalli di zucchero si conferma anche quest’anno un maestro nell’arte bianca. La sua colomba (26 € al kg) avrà certamente vita breve, molti dicono perché priva di conservanti, ma la verità è un’altra: dopo la prima fetta si continua a mangiarla fin quando non è finita.

Cristalli di zucchero. Via di Val Tellina 114. Roma. Tel. 06.58230323

 7. Bompiani

Bompiani uova Pasqua Tapies Antoni

Condividere e assaporare l’arte, questo il concetto che hanno spinto Walter Musco della pasticceria Bompiani a realizzare “Le consistenze del Colore”, un’esposizione di 50 uova di cioccolato d’autore che richiamano le opere dei più grandi artisti della scena contemporanea. Opere d’arte, degne di una galleria, realizzate esclusivamente con cioccolato Valhrona. C’è tempo fino al 6 aprile per ammirare, acquistare e poi mangiare queste uova disponibili al latte, fondente e cioccolato bianco (dai 70 ai 100 € per le uova decorate; dagli 80 ai 150 € al pezzo per le uova d’arte: 45 € al kg per le uova confezionate).

Bompiani. Largo Benedetto Bompiani 8. Roma

 8. Antico Forno Roscioli

colomba classico Roscioli

Un tripudio di sapore e tradizione anche per la colomba di Pierluigi Roscioli del Antico Forno Roscioli. In questi giorni entrando in bottega sarete ammaliati immediatamente dalla fragranza inebriante che si percepisce nell’aria, dopodiché al primo assaggio il perfetto equilibrio degli ingredienti e dei sapori vi soggiogheranno definitivamente. Assolutamente da non perdere anche la colomba pere e cioccolato e la colomba con mele candite. E poi c’è la classica in edizione limitata in soli 100 pezzi a 39 €.

Antico Forno Roscioli. Via dei Chiavari 34. Tel. 06.6864045

Che ne dite di questa mappa? So che avete in serbo anche la carta a sorpresa della pasticceria di quartiere. Noi siamo qui, pronti a fare nuove scoperte se le segnalate. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui