pizza no triv

Questa sera dalle 18.30 allo stand #pizzaUnesco, nella piazza principale del Pizza Village, si terrà un aperipizza (sic) per festeggiare Vincenzo Capuano, vincitore del 1° Contest “Pizza nel Mondo #pizzaUnesco”, promosso dal portale pizzanelmondo.org, con la Pizza No Triv Sì Sole.

vincenzo capuanopizza burrata Davide Civitiello

Lo aspetteranno i suoi fan insieme a quelli degli altri più votati su Facebook: i già campioni del mondo Davide Civitiello e Valentino Libro e la fresca campionessa del Trofeo Caputo Teresa Iorio.

L’obiettivo di #pizzaunesco è la moral suasion di 1 milione di firme raccolte per convincere i giudici di tutti i Paesi del Mondo a votare per la pizza.

La candidatura italiana ha ovviamente avuto un palcoscenico importante al Napoli Pizza Village dove sono state raccolte 30 mila firme che si aggiungono alle 400 mila.

“La più grande soddisfazione ci viene dall’incredibile sostegno alla campagna da parte del pubblico presente al Pizza Village, dall’entusiasmo e dal seguito dimostrato nel corso delle nostre serate organizzate sul palco centrale”, ha spiegato Alfonso Pecoraro Scanio di Univerde che ha organizzato la campagna insieme a Sergio Miccù, presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani e motore del Pizza Village.

Vincenzo Capuano pizza mille lire

La sfida della World Petition ha coinvolto tutti i concorrenti accorsi al Trofeo Mondiale Caputo vinto da Teresa Iorio e che ora lancia questo nuovo messaggio con Vincenzo Capuano ormai noto come il Giuseppe Verdi della Pizza per la sua pizza a Mille Lire che sarà svelata alla fine dell’Expo e farà parte del menu di Rossopomodoro a Milano.

E poi ci sono le 50 pizzerie che hanno promosso una sfida nella sfida per raccogliere le firme tra i clienti del Napoli Pizza Village. Quattro di loro hanno già superato la soglia delle mille sottoscrizioni a testa: Peppe a’Quaglia, Le Figlie di Iorio della Campionessa Teresa, PalaPizza e la Casa di Rossopomodoro.

stand pizzeria Teresa Iorio

I rappresentanti delle quattro pizzerie – Giuseppe Barone, Teresa Iorio, Enrico Di Pietro e i pizzaioli di Rossopomodoro – hanno così già staccato il biglietto per Expo a partecipare alla serata della Dieta Mediterranea, fissata per il 17 settembre al Cluster Bio-Mediterraneo.

E voi stasera, giorno conclusivo del Napoli Pizza Village, dove andrete a mangiare la pizza?

[Immagini: Massimo Boddi, selfie Vincenzo Capuano, Lorenzo Franco, iPhone Vincenzo Pagano]