pizza Berberè

Milano. Le 30 migliori pizze consigliate da Visintin sul Corriere della Sera

Pizzerie

pizza margherita Vincenzo Capuano

Pizza e classifica, binomio ormai inscindibile. Il critico del Corriere della Sera, Valerio Massimo Visintin, il Fantomas delle stoviglie, l’Uomo Mascherato nella giungla gourmet, si è cimentato, nel numero odierno di Vivimilano, supplemento del Corrierone, in una sistematizzazione anagrafica delle pizze milanesi – al taglio al banco basse fritte gourmet mini napoletane e sottili.

Da considerare, naturalmente, facendo la tara sulle idiosincrasie del nostro Uomo Ombra.

[do action=”jq”/]

Così introdotta:

[…] questa formidabile riscossa della pizza non è un pedissequo ricorso storico. Coincide, al contrario, con un decisivo salto di qualità. […] Oggi, è maturata una nuova cultura della pizza. I cui precetti si fondano su nuove consapevolezze e nuove terminologie. Si parla di «pasta madre», di farine biologiche, di lunga lievitazione, di materie prime selezionate.

Le voci prese in considerazione sono le pizze, e la specialità di ogni locale, valutate da * a ****. Vediamo.

Le “peggiori” – o meno migliori – hanno * sia come pizze che come specialità: in ordine alfabetico, Domino’s Pizza, Lentini’s (nuovissima apertura), Spontini, e Terrazza Citroën Zio Provolone (insegna nuova sovrapposta a Zio Provolone, aperto a sua volta sulle ceneri del vecchio ATM in Porta Volta). Due basse basse, due napoletane.

pizza 12 gatti Milano

Con ** in entrambe le categorie: 12 Gatti, Alice Pizza, Antica Pizzeria Al Rondò, Gennaro Esposito, Giannino di Fresco e Cimmino, Karné, Madegra, Marghe, Segreti di Pulcinella, Taverna Gourmet, Zia Esterina di Gino Sorbillo.

montanara starita

Una combinazione di ** e ***: Antica Pizzeria Leone, Starita, Thursday Pizza.

pizza-milano-briscola

E veniamo alle pizzerie con *** in entrambe le categorie: Bioesserì, Brera Milano, Briscola, Da Regina, Donna Sophia, Fusco, PizzaTrieste, Pizzità.

pizza-longoni-milano

L’antepodio: **** e ***: Davide Longoni (all’interno del Mercato del Suffragio: in realtà il pizzaiolo è Fabio Venturini).

pizza-capperi-olive-berbere-milano

Il podio: **** alle pizze, **** alla specialità: Berberè (nuova nuovissima), Lievità, Piz.

Vediamo chi manca in questo elenco di 30 pizzerie? I primi nomi che mi vengono in mente sono Lievito Madre al Duomo di Gino Sorbillo, Rossopomodoro LAB Sabotino con Vincenzo Capuano, ma anche, che so, Ciripizza, Piccola Ischia…

E voi? Avete qualche idea su come completare la lista visintiniana, o su cosa, eventualmente, togliere?

[Immagini: Scatti di Gusto, Vincenzo Pagano, Gambero Rosso]

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.