Osteria Birra del Borgo Roma

Completamente stravolto. Il layout con il soffitto organico popolato da tentacoli luminosi del vecchio Romeo non c’è più. Al suo posto arrivano i cerchi delle botti speciali della nuova Osteria di Birra del Borgo.

romeo-2

Come avevamo anticipato, Cristina Bowerman e Fabio Spada hanno venduto a Ab-inbev il locale multifunzione di via Silla a Roma al colosso della birra che aveva acquisito la factory di Leonardo Di Vincenzo in un mare di polemiche alimentata dai puristi convinti della industrializzazione di una delle firme di prestigio della birra artigianale.

E ora, in una specie di contromossa, Birra del Borgo cala la giocata convincente allestendo un locale in cui la voglia è ribadire la centralità del binomio birra-cucina.

Nei più di 300 mq sarà ospitato anche un piccolo impianto con una capacità 350 litri per cotta, destinato alla produzione di nuove birre da provare sul posto per un totale di 24 spine (di cui 4 linee a pompa) siglate Birra del Borgo oltre ad una piccola selezione di birrifici ospiti. Nello spazio dedicato alla birra anche botti di legno e anfore in terracotta per fermentazioni e affinamenti sperimentali.

E poi ci sarà il cibo di qualità lavorato sul posto.

Gabriele Bonci ricetta pizza a casa Bonci pizza crudo carne

In un nuovo scontro tra giganti, arriva la pizza del Pizzarium di Gabriele Bonci che prende il testimone che fu della romana dei Roscioli e controbatte il nuovo Romeo che ha scelto la doppia declinazione della pizza napoletana con i fratelli Salvo e la romana con biga secondo la ricetta di Marco Lungo che proverà a battere proprio Gabriele Bonci di cui si è professato estimatore (e se non sapete cos’è una biga vincente, leggete qui).

Ma non sarà l’unico motivo di interesse per ritornare a via Silla.

mozzarella Campo Felice mano mozzarella Campo Felice

L’Osteria di Birra del Borgo proverà a dire la sua anche nel complicato mercato dei latticini, dilaniato dalla guerra di prezzi del fior di latte e da una logistica difficoltosa per la mozzarella di bufala, affidandosi ai prodotti del caseificio Campo Felice che si è già prodotto in abbinamenti con la birra.

ravioli di patate fonduta pecorino Taberna ph Cenci

La pasta fresca, invece, sarà preparata da Taberna, il locale di Palestrina che rivisita la cucina laziale e da anni partecipa con entusiasmo ai progetti di Birra del Borgo.

Circa 100 coperti suddivisi tra sala ristorante (50 coperti), zona lounge tra cuscini e morbidi divani, cocktail bar, sedute più informali su sgabelli ai banconi, uno spazio raccolto con 14 sedute riservato ad eventi speciali e infine anche una piccola esposizione di opere, allestite e disallestite periodicamente, realizzata in collaborazione con la galleria d’arte romana Varsi.

Al centro della scena un grande “Bancone”, identico a quello che si trova nella nuovissima taproom inaugurata all’interno del birrificio di Spedino vicino ).

Nello stesso locale ogni visitatore potrà trovare la sua dimensione tra atmosfere, suggestioni e spazi diversi, rappresentativi della natura poliedrica e delle tante idee di Birra del Borgo.

Jerry Thomas Speakeasy

Sperimentare (con la birra) sarà la parola d’ordine anche per chi si cimenterà al cocktail bar. Mixology affidata ai migliori bartender della capitale, quelli usciti dall’accademia del noto locale Jerry Thomas di Vicolo Cellini, che siglerà anche la drink list, mentre gli amanti del caffè ne troveranno uno storico e d’élite, quello di Castroni.

Leonardo Di Vincenzo

Una formula di locale ispirata al movimento per una nuova avventura che sottolinea ancora una volta la voglia di mettersi in gioco di Leonardo Di Vincenzo, fondatore di Birra del Borgo, e della sua squadra.

Come andrà questa sfida? Lo vedremo, ma intanto gli appassionati di gastronomia capitolina ringraziano per la nuova occasione.

5 Commenti

  1. Lanciando una piccola provocazione, quanto e’ casuale la location del nuovo locale Birra del Borgo a due passi da Be.Re. di Manuele Colonna?

  2. Locale bello Mangiare buono tranne che all’interno del locale sono state sottratte due borse di valore con relativi documenti con telecamere spente e senza la non che minina attenzione del gestore ai suoi clienti…pura indifferenza come nulla fosse accaduto…COMPLIMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui