Cena stampa per scoprire menu e prezzi della Barrique di Oliver Glowig e della braceria Epos

A Monte Porzio Catone, alle porte di Roma arriva Oliver Glowig e il suo braccio destro Daniele Corona.

L’azienda vinicola Poggio Le Volpi ha lanciato il ristorante Barrique e il bistrot Epos Food & Wine.

Alla guida del ristorante c’è appunto Oliver Glowig, che resta anche al Mercato Centrale, mentre il bistrot sarà gestito da Daniele Corona, il secondo di Glowig da quasi 10 anni.

Il ristorante, la ex barricaia, tutto oro e nero, celle vetrate e botti lungo le pareti, accoglie 30 commensali che vogliono godere dell’ottima cucina con vista su vigneti.

In carta c’è la sicurezza delle eliche cacio e pepe ai ricci di mare (allo stesso prezzo del Mercato Centrale, 20 €), e di altri piatti di Oliver Glowig: Bottoni ripieni di stracotto di anatra con salsa di fegato grasso di oca e fichi secchi, Branzino al vapore con ostriche e gelatina di mare al profumo di anice stellato, Piccione con crema di cipolla bianca e scalogno alla pancetta.

Il Bistrot braceria suscita curiosità. La griglia accanto alla cella frigorifero a vista con i vari tipi di carne e le etichette che riportano la data dell’inizio della frollatura è davvero promettente per gli amanti della carne.

Scottona di marchigiana, chianina, manzetta prussiana e angus australiano sono le carmi annunciate che vogliono attirare con le lunghe frollatura che qui su Scatti di Gusto sono un culto. Si arriva, al momento, a 180 giorni con la tecnica dry aging. che aumenta la morbidezza dei tagli provenienti da muscoli.

C’è da far venire l’acquolina in bocca al solo cospetto della vetrina. Il menu dichiara prezzi compresi tra 4,5 e 8 € l’etto, anch’essi da tenere d’occhio.

Anche con la “parete del gusto” (celle di stagionatura a temperatura controllata) non si scherza: formaggi e salumi ricercati, laziali, nazionali ed esteri, sanno essere molto convincenti.

Pane e focaccia fatti in casa, soffici e saporiti. Ottimi i prosciutti tagliati a mano con maestria, specie quello valdostano, Saint Marcel, da accompagnare alla treccia di bufala per un antipasto italiano di qualità.

Ma la mia attenzione era rivolta alla griglia e a quella carne che annunciava morbidezze inusitate.

La cena stampa, però, ha previsto un assaggio della Barrique dopo l’aperitivo al Bistrot, a suon dei calici con le bollicine Asonia Brut (un Frascati Spumante davvero niente male, vendemmia 2011 sboccatura 2016), accompagnate da salumi e formaggi della “parete del gusto”.

I due piatti principali firmati da Oliver Glowig sono stati un risotto con cipolle bruciate, sgombro e confettura di limone (16 €) e una guancia di vitello alla liquirizia  con finocchi e mela verde (18 €), un po’ duretta. D’altronde la guancia è il taglio meno adatto per testare gli esiti di una frollatura e quindi la curiosità dovrà essere esaudita con un’altra visita.

Il dolce, la sfera di cioccolato al latte con arachidi e more (10 €) a cura del pastry chef Andrea Riva Moscara, è buono. Ma gli applausi sono arrivati con gli irrinunciabili mini bomboloni con la crema.

Ad ogni modo, se volete regalarvi una cena da Oliver Glowig in mezzo ai vigneti, ecco la carta con tutti i prezzi del ristorante Barrique e della braceria Epos.

E voi cosa preferite: spendere 85 € per la degustazione di 7 portate (ops, 65 € senza guancia e formaggi) oppure 40 € per una bella fiorentina da mezzo chilo frollata almeno 80 giorni?

Poggio Le Volpi Epos Food & Wine, Barrique by Oliver Glowig. Via Fontana Candida 3. Monte Porzio Catone (Roma). Tel. +39 06 9416641




- sabato, 30 settembre 2017 | ore 11:29

2 commenti su “Cena stampa per scoprire menu e prezzi della Barrique di Oliver Glowig e della braceria Epos

  1. Tutta la vita menù degustazione. Figuriamoci se spendo 40 euro per una fiorentina che per quanto buona ha uno spettro di gusti limitato. Col menù degustazione mi riempio di più e provo più sapori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.