Caserta. Francesco e Sasà Martucci aprono il bistrot di Sabina

Tempo di lettura: 1 minuto

Spritz, impasti diversi per pizze appetizer, lounge bar, sfiziosità.

Il regno della pizza dei Fratelli Martucci, Francesco e Sasà aka I Masanielli, si allarga sempre a Caserta e ora comprende un nuovissimo bistrot che verrà inaugurato lunedì prossimo.

Sulle orme del Dauphine a servizio dello Chateabriand a Parigi, il duo terribile della pizza contemporanea casertana, chiamatela anche canotto se volete, ha pensato a un luogo di accoglienza per tutti quelli che aspettano il turno per sedersi a tavola nella pizzeria di Sasà in via Antonio Vivaldi, 23.

Il nuovo bistrot, infatti, è attiguo al locale di Sasà.

Il progetto è sempre di Maps Architetti.

A dirigerlo c’è la sorella Sabina, quindi appuntatevi il nome che sicuramente ne sentirete parlare.

Cosa mangerete? Francesco Martucci non si sbilancia, ma novità elettrizzanti potrebbero essere nell’aria alla voce pizza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui