Milano. Sotto Sotto, enoteca che apre con ristorante in Paolo Sarpi

41 Condivisioni

Sotto Sotto ha aperto a Milano verso la fine di Paolo Sarpi.

Ci sono passato e sono entrato (era vuoto, non era nemmeno ora dell’aperitivo) a chiedere informazioni:

“Ciao scrivo di food online. Volevo chiedervi qualche info su questo bel locale nuovo [entrando] posso fare delle foto o avete un ufficio stampa che possa farmi avere… [no non ce l’hanno]”

“Sì è un’enoteca 200 etichette là sul soppalco assieme al nostro sharing table 10 posti facciamo anche da mangiare una ventina di coperti.”

“(clic clic clic [rumore dell’iPhone che fa le foto]) …”
“…”
“Ok faccio una foto del menù e vado.”
“Grazie torni a trovarci.”

Qui c’era una bella paninoteca, Sfilatino, che faceva dei buoni panini gourmet, cucina a vista, qualche mensola e sgabelli per mangiare.

Ora c’è Sotto Sotto, un’enoteca aperta dalle 10 del mattino alle 2 di notte. Una ventina di posti, 200 etichette e così via. Non so molto altro: il sito è in costruzione, la pagina Facebook è imprecisa (“Specialità: colazione, pranzo, cena, bevande e caffè”; indirizzo: “via Albertini angolo via Paolo Sarpi 50”: ma il civico d’angolo è il 53, il 50 è lì, certo, ma sul lato opposto della strada, poco male, certo, ma insomma…). So che metteranno qualche tavolino fuori.

Peccato che in tempi di comunicazione a pioggia non abbiano almeno previsto una piccola spiegazione di quel che fanno se non che ci sono 110 etichette di champagne, un giovane chef e attenzione al Salento.

Questo comunque è il menu da cui potete pescare antipasti, primi e secondi un po’ salentini un po’ modaioli.

E c’è anche una carta degli aperitivi.
Siamo come sempre in zona ufficio (mio): basta uscire, passare da Martesana per un tè con cannoncini se c’è tempo, due passi, due ravioli come appetizer, e poi qui per un aperitivo che magari diventerà una cena.

Chi viene con me?

Sotto Sotto. Via Albertini angolo [quasi] via Paolo Sarpi. 20154 Milano. Tel. +39 0291767160.  

[Immagini: iPhone Emanuele Bonati]

41 Condivisioni

- martedì, 5 giugno 2018 | ore 11:07

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.