Milano. La mozzarella di bufala street food di Orobianco in Paolo Sarpi

Ricette&Cibo

Si chiama Street Mozzarella, è a Milano, in via Paolo Sarpi, ed è un’idea di Orobianco, caseificio-mozzarellificio-ristorante in via Settala, a Porta Venezia, ovvero la risposta padana alla mozzarella di bufala campana.

L’idea dei tre giovani soci, napoletani, è la stessa, ma declinata, anziché in versione ristorante, sullo street food: un posto in cui si produce, a vista, mozzarella di bufala, la si cucina, la si consuma in loco o la si porta via.

Il locale qui è più piccolo, e invece di una vetrata a tutta parete c’è un’apertura più piccola sulla parete di fondo che dà sul piccolo laboratorio-caseificio.

In via Settala si può acquistare anche una serie di prodotti – in Paolo Sarpi, invece, si punta solo sui piatti in carta, e sulla mozzarella (sì, anche asportabile – e la vetrina è aperta sulla strada).

Il menu, piuttosto breve, come si conviene a un locale di street food (ma ci sono una decina di posti a sedere), si divide in Mozzarella – Abbina – Altro – Bere – Dolce.

Nel menu Mozzarella c’è La Mozzarella, 4 €, la Mozzarella in Carrozza, 5 €, le Mozzarelline Fritte, 5 €, e le Mozzarelline da Passeggio, 4,50 €.

Abbina ti consiglia di abbinare la tua scelta di mozzarella a La Parmigiana di Melanzane, 5,50 €, i Pomodori di Sorrento, 3,50 €, I Friarielli, 5 €, il Prosciutto Crudo Parma Gran Riserva 30 mesi, 4,50 €.

E c’è anche Altro, ovvero L’Insalata, Pomodorini Datterini e Bocconcini, 7,50 €, e il Panino Caprese con Pomodori di Sorrento, 6 €.

Quattro tipologie di mozzarella, cucinate quando è il caso al momento, quattro possibili abbinamenti “classici”: una soluzione ideale per la pausa pranzo, o da asporto. Due classici, l’insalatona e il panino. Qualche cosa da bere, Coca-Cola 2,50 €, vino al calice 3,50 €, birra artigianale Lager e birra rossa Fravort 3,50 €, acqua a 1 € ma in free refill.

Ho preso una mozzarella da mangiarmi a casa, e ho fatto merenda con le mozzarelline fritte (al momento) e la parmigiana. Ottimo il fritto, buona la parmigiana: un’altra merenda (per il pranzo ho la mensa) a due passi dall’ufficio, maledizione.

Street Mozzarella Orobianco. Via Paolo Sarpi, 61. Milano.

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.