Pizze di Primavera a Milano durante la fiera Tuttofood. Anzi, al di fuori della fiera. Proprio come accade da anni nel design, anche per il cibo i riti dell’incontro, del confronto e della fruizione si sono ampliati e seguono nuovi percorsi.

Scatti di Gusto è presente a Tuttofood con il cartellone Appuntamenti di Gusto (e vi regala 10 ingressi per approfondire il tema degli ingredienti della pizza) nello stand di Latteria Sorrentina che presenta i latticini in grado di rievocare la tradizione in chiave contemporanea. Scatti di Gusto è anche allo stand di Mulino Caputo per il Nuvola Day e il Fermento Day con altri due ingredienti fondamentali della pizza, la farina e il lievito, capaci di alzare ulteriormente l’asticella della pizza napoletana contemporanea.

E abbiamo organizzato la serata speciale Pizze di Primavera insieme a Mulino Caputo e Latteria Sorrentina, cioè il Fiordilatte di Napoli e la Farina di Napoli, per celebrare la nuova stagione della pizza napoletana con i protagonisti della rinascita di questo piatto.

Con noi ci saranno 7 pizzaioli di chiara fama per meriti conquistati sul campo della qualità e della capacità di fare sistema con produttori di spicco del panorama gastronomico nazionale e internazionale proprio come Latteria Sorrentina e Mulino Caputo.

Eccoli.

Paolo De Simone, il pizzaiolo padrone di casa della pizzeria Da Zero – tra le migliori di Milano e per noi numero 1 della classifica cittadina;

Gino Sorbillo, il pizzaiolo più famoso del mondo con l’omonima pizzeria dei Tribunali a Napoli e delle altre sedi in Italia e all’estero;

Giuseppe Pignalosa, il pizzaiolo dei due Golfi con la raffinata pizzeria di Salerno e la storica Le Parule di Ercolano;

Salvatore Lioniello, il pizzaiolo con il cappello della super gettonata pizzeria di Succivo;

Davide Ruotolo, il pizzaiolo di Palazzo Petrucci che ha sdoganato l’utilizzo del forno elettrico nel cuore di Napoli;

Davide Civitiello, il pizzaiolo ambasciatore nel mondo di Mulino Caputo e di Rossopomodoro;

Vincenzo Iannucci, il pizzaiolo specialist delle fermentazioni di nuova generazione.

Saranno loro a preparare le Pizze di Primavera per i commensali interpretando l’abbinamento dell’impasto realizzato con farina Nuvola e lievito disidratato italiano di Mulino Caputo con il Fiordilatte di Napoli, la Provola dei Monti e la Fuscella di Napoli di Latteria Sorrentina.

E con altri ingredienti di altissima qualità, dall’olio extravergine del Cilento ai pomodori San Marzano, e di nicchia come il fiordilatte nella mortella di un caseificio che ne produce solo 15 chilogrammi al giorno.

Scatti di Gusto regala 10 ingressi a Pizze di Primavera

Ci sarà tempo e modo per scoprire le pizze proposte dai 7 super pizzaioli, ma a questa serata evento – che arricchisce il panorama del “fuorisalone” milanese con un incontro tra realtà produttive e di distribuzione come nella mission di Tuttofood – Scatti di Gusto invita 10 lettori a prendere parte alla cena degustazione.

Per partecipare sarà sufficiente prenotarsi qui nei commenti o per i più timidi alla mail scattidigusto@gmail.com (e specificate se venite da soli o accompagnati da amico/a) suggerendo il sottotitolo che vi ispira Pizze di Primavera, la farina, il lievito, il fiordilatte, la pizza napoletana tradizionale e contemporanea (occhio ai link sparsi in questo articolo). Avete tempo fino a domenica 5 Maggio alle ore 16. Al solito, la redazione a suo insindacabile giudizio sceglierà il commento migliore.

Vi aspettiamo con piacere insieme a Mulino Caputo, a Latteria Sorrentina, agli ospiti e ad Antonio Sorrentino e a Gianluca Ranieri che proporranno i loro dolci per chiudere la serata.

Lo start è alle ore 20.30. L’indirizzo della Pizzeria Da Zero è via dell’Orso 4.

E ora a voi la tastiera!

19 Commenti

  1. Eccomi, ci provo:

    la Rinascita del Gusto passa attraverso un percorso che si snoda tra contemporaneità e tradizione: fiordilatte, farina e lievito sono la base da cui partire per comporre infinite varianti che esaltano una pietanza che sa essere nello stesso tempo antica ma mai uguale a se stessa.

    Luisa ( + un amico)

  2. un trepidante connubio tra antenati e innovatori del gusto in una danza armoniosa ma sensuale di sapori.

    Margherita (pare uno scherzo) +1

  3. Ogni anno all’ arrivo della primavera, la Margherita fiorisce in un tripudio di profumi e con il candore del fiordilatte, per augurare l’ arrivo della bella stagione e la voglia pizzate con gli amici

  4. PIZZE DI PRIMAVERA

    Gli ambasciatori della pizza napoletana si riuniscono a Milano pronti nuovamente a esprimere la personale interpretazione d’impasto tradizionale, su cui ognuno potrà far sbocciare un connubio di sapori e ingredienti senza stagione.

    Gabriele (+assaggiatrice)

  5. … Ma scherziamo? Non posso mancare a questo evento! Vi leggo ogni giorno, sperando in qualche nuovo commento, in un nuovo impasto “perfetto”, in un nuovo gusto di pizza dai sapori ancora impensati, in un cornicione “perfetto”, credo che troverò questo connubio in queste pizze di Primavera!
    Datemi la possibilità di esserci ! 🙂

    Stefania + Marito + ( bambina 🙂

  6. Più di un piatto, il simbolo dello stare insieme, testimonianza della bontà delle cose semplici e della tradizione che però si rinnova ogni giorno grazie all’abilità e alla creatività del Maestri pizzaioli.

    Clara +1

  7. La pizza non solo con la pummarola ‘ncoppa, ingredienti di qualità e fantasia per le pizze di primavera.

    Pasquale +1

  8. Che meraviglia.. Ho già l’acquolina in bocca. Proviamo:
    “Fiordilatte, farina e lievito: sette maestri svelano i segreti della loro pizza napoletana”

  9. Pizze di Primavera – 7 Maestri rinnovano la tradizione con la leggerezza di una Nuvola e il Fiore di Latte della Sorrentina.

    Pier (+ wife)

    Grazie.

  10. Pizze di Primavera: il risveglio del gusto, come le stagioni 7 maestri prendono dalla tradizione e dal passato per rinnovare e proiettarci nel futuro.

    +1 se possibile

  11. Da appassionato di pizza sarebbe davvero fantastico poter partecipare e quindi ci voglio provare! 🙂
    Pizze di Primavera
    “Farina,lievito e fior di latte… pochi ingrieientì di qualità portano la tradizione alla contemporaneità”

    Luca + 1

  12. Pizze di primavera. Farina, lievito, fiordilatte, la perfezione delle materie prime dei migliori artigiani unita all’arte di 7 maestri per creare delle pizze uniche.

    +1

  13. Pizze di primavera. 7 pizzaioli. Antico e moderno si uniscono davanti al calore di un forno, che ricorda il calore domestico.
    L’impasto di farina, acqua e lievito quando incontra il pomodoro e il fior di latte si trasforma in tradizione contemporanea.
    Ecco, se dovessi spiegare la pizza a qualcuno direi che è la tradizione che abbraccia l’innovazione.

    Luca (+1)

  14. Buonasera e grazie a tutti per aver mostrato interesse in tanti per le nostre Pizze di Primavera.

    Ci farebbe piacere ospitarvi tutti, sia chi ha scritto qui nei commenti sia chi – timido – ha inviato una mail.

    Riusciamo a ospitare chi ci ha colpito con una frase o un’indicazione che ci suggerisce un’evoluzione per il nostro Pizze di Primavera.

    Ecco i nomi. Li aspettiamo alla pizzeria Da Zero in via dell’Orso, 4 alle ore 20.30 (lista all’ingresso e verifica con l’indirizzo mail da cui avete commentato).

    A domani sera!

    Alessio D’Aguanno

    Paola Rosato + 1

    Massimo Roca

    Elisabetta + 1

    Pizzalover + 1

    Luca +1

    Pier + wife

    Luigi

    Margherita + 1

    Giulia Spadoni + 1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui