Davide Oldani a Natale con la ricetta di Zafferano, panettone e riso

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli chef sono prodighi di consigli per i nostri menu casalinghi, specie durante le festività. Oltre a proporre i loro panettoni “firmati”, condividono le loro ricette per pranzi e cenoni: lo ha fatto anche Davide Oldani, 1 stella Michelin, che ha creato questo Zafferano, panettone e riso in collaborazione con Samsung, e in particolare con la Smart Home Samsung e il piano a induzione Virtual Flame.

Ovviamente, il piatto si può preparare anche a casa, sui nostri cari fornelli a gas. Virtual Flame è un’opzione, come sempre – “permette di cucinare con precisione più pietanze, o più fasi della stessa ricetta, in maniera intuitiva e veloce grazie al pulsante Quick Start, che riduce i tempi d’attesa e i passaggi da seguire, assicurando il massimo calore istantaneo, che potrà essere poi gradualmente ridotto. La funzione Keep Warm consente poi di mantenere i cibi alla giusta temperatura, senza rischiare di cuocerli troppo, così che sembrino sempre appena preparati al momento di servirli.” Lo dice il comunicato stampa.

La ricetta, comunque, vale per entrambi i metodi di cottura, a gas e a induzione.

La ricetta di Zafferano, panettone e riso

Ingredienti (per 4 persone)

Per il riso
320 g di riso Carnaroli
80 g di burro
70 g di Grana Padano grattato
4 g di sale fino
Scorza di n°1 arancia
2 g aceto di vino bianco

Per la salsa
150 ml acqua
2 g maizena diluita in acqua fredda
0,1 g stimmi di zafferano
1 g sale/zucchero e aceto di vino bianco

Per la finitura
100 g polvere di panettone essiccato
20 g uvetta di corinto

Procedimento

Per il riso

In una casseruola far tostare il riso, cuocere con acqua bollente e salata, togliere dal fuoco e mantecare con il burro e il grana padano.

Terminare con l’aceto e la scorza di arancia.

Per la salsa

In una casseruola far bollire l’acqua con lo zucchero, il sale e l’aceto, unire la maizena, togliere dal fuoco e unire gli stimmi di zafferano. Lasciare in infusione.

Per la finitura

Disporre il riso al centro dei piatti, poi la salsa ed infine la polvere di panettone e l’uvetta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui