Ricetta semplice e buona: penne rigate con pomodorini e ricotta salata

Pasta liscia o pasta rigata? Se siete fan delle penne rigate, ecco la ricetta semplice semplice che fa per voi con pomodorini e ricotta salata

Tempo di lettura: 3 minuti

Nella diatriba penne lisce – penne rigate che ha acceso il web durante il lockdown, io parteggio per la pasta liscia. Le penne, in verità, non sono il mio formato preferito. Ma negli ultimi scampoli di estate e di pomodori freschi, ho deciso di dare fiducia a questa ricetta.

Penne rigate e per di più integrali in veste tricolore. Una ricetta semplice ora che la malinconia delle vacanze vi sta prendendo e davanti ai fornelli piangete nemmeno se foste alle prese con sacchi e sacchi di cipolle.

La propone La Molisana per promuovere la pasta rigata, avversata dai gastronomi e dagli chef italiani, ma amatissima dal pubblico.

Il motivo è presto detto: il condimento, vuole la leggenda metropolitana, si aggrappa meglio. In barba al calibro e alla superficie irregolare per via delle vallette che la pasta rigata produce. Basterà guardare la sezione per rendersi conto che la cottura non sarà mai perfetta.

Eppure questa imperfezione che la lascia sempre un po’ duretta fa presa su tutti.

Ok, vi ho annoiato e passo alla ricetta rimandandovi in fondo alla descrizione delle penne rigate stilata dal pastificio, aulica come promozione impone.

La ricetta delle penne rigate con pomodorini e ricotta salata

penne rigate

Ingredienti per due persone

200 g penne integrali La Molisana
8 pomodorini
1 spicchio aglio
Ricotta salata
Olio extravergine di oliva
Peperoncino
Pangrattato 
Sale
Basilico

Procedimento 

Tostate leggermente il pangrattato con olio e aglio. 

Saltate in padella i pomodorini con un filo d’olio, il peperoncino e l’aglio. Salate e tenete da parte.

Fate bollire la pasta, scolatela e mantecatela con il sugo di pomodoro. 

Aggiungete il basilico spezzettato e la ricotta salata.

Finite con il pangrattato e un filo di olio extravergine di oliva.

Con questa ricetta veramente non avete scuse per non accendere i fornelli. 

Penne tricolori

La ricetta delle penne integrali con pomodorini e ricotta salata
Preparazione20 min
Tempo totale20 min
Porzioni: 2

Ingredienti

  • 200 g penne integrali La Molisana
  • 8 pomodorini
  • 1 spicchio aglio
  • Ricotta salata
  • Olio extravergine di oliva
  • Peperoncino
  • Pangrattato
  • Sale
  • Basilico

Istruzioni

  • Tostate leggermente il pangrattato con olio e aglio.
  • Saltate in padella i pomodorini con un filo d’olio, il peperoncino e l’aglio. Salate e tenete da parte.
  • Fate bollire la pasta, scolatela e mantecatela con il sugo di pomodoro.
  • Aggiungete il basilico spezzettato e la ricotta salata.
  • Finite con il pangrattato e un filo di olio extravergine di oliva.

Cosa dice il pastificio della sua pasta rigata

penne rigate

Come tutti i formati, anche le Penne Rigate Integrali sono preparate con la ricetta tradizionale La Molisana: l’aria di montagna del Molise che conserva integro il grano e assicura una pasta essiccata in purezza; l’acqua di sorgente utilizzata per l’impasto che arriva fredda direttamente dal Parco del Matese; la decorticazione a pietra, svolta oggi con le più moderne tecnologie che mantengono intatte le qualità all’origine di ogni singolo chicco di grano, per una pasta ruvida e tenace, trafilata al bronzo e dall’eccellente tenuta in cottura. Non solo: La Molisana utilizza solo grano 100% italiano alto-proteico (fino al 17%) che arriva da Molise, Puglia, Marche, Lazio e Abruzzo, dove gli accordi di filiera messi in atto da La Molisana riconoscono agli oltre 1.450 agricoltori un prezzo minimo garantito.

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui