Guida Michelin delivery Lombardia: i migliori 10 ristoranti stellati a domicilio

In Lombardia i ristoranti stellati Michelin che fanno asporto o consegna a domicilio sono soltanto una decina

Tempo di lettura: 10 minuti

La Guida Michelin ha pubblicato l’elenco dei ristoranti presenti nell’edizione 2020 della che hanno avviato la consegna a domicilio o l’asporto.

Ebbene, quelli a cui la “Rossa” ha attribuito la stella Michelin sono pochi. Anche in Lombardia –zona rossa– dove i ristoranti sono chiusi anche a pranzo. Stesso destino a quelli delle regioni inserite nella zona arancione.

O fanno asporto e/o consegna a domicilio o devono chiudere del tutto.

In Lombardia ce ne sono una decina o poco più su oltre 60. Va detto che molti ristoranti stellati si trovano all’interno dei grandi alberghi, magari sul lago, e alcuni sono chiusi per ferie. Senza contare che parte dell’essere stellati è dovuta alla cura e all’accoglienza del cliente. Cose che non si possono consegnare a domicilio.

Fra gli stellati milanesi c’è chi ha scelto soluzioni ‘gastronomiche’, attivando a questo scopo le cucine dei loro bistrot o gli e-commerce. Ve li raccontiamo alla fine di questo articolo.

Altri invece hanno preferito chiudere fino a data da destinarsi, come Bartolini al Mudec e Andrea Berton.

1. Guida Michelin: Da Vittorio ***, Bergamo

da vittorio cerea guida michelin menu asporto orientale

Da Vittorio, il ristorante della famiglia Cerea a Brusaporto che per la Guida Michelin vale 3 stelle, continua a proporre i suoi menu per il weekend in consegna a domicilio, come già durante il precedente lockdown.

Sono disponibili settimanalmente 3 menu, di carne (100 €), di pesce (120 €) e vegetariano (90 €). Si possono anche ordinare i piatti imperdibili del ristorante (“I Must”), e un menu Tartufo a 110 €.

C’è poi un menu di piatti orientali, realizzato dai Cerea con lo chef Keisuke Nishikawa, e si possono anche acquistare le bottiglie della loro carta dei vini. 

I menu sono disponibili sul sito; per gli ordini, telefonare al +39 035 681024 o scrivere a info@davittorio.com. Consegne in tutta la Lombardia.

2. Guida Michelin: Frosio Ristorante *, Almè, Bergamo

paolo frosio alme bergamo guida michelin

Il ristorante Frosio di Almè, in provincia di Bergamo, ha lanciato i suoi menu d’asporto per il weekend. Lo chef Paolo Frosio propone i classici piatti della cucina bergamasca, visti però in un’ottica moderna.

Il menu di pesce costa indicativamente 60 €, quello di carne 55 €.

Prenotazioni con WhatsApp +39 3485838050.

3. Guida Michelin Impronte *, Bergamo

impronte bergamo chef cristian fagone guida michelin

Anche Impronte, il ristorante bergamasco di Cristian Fagone premiato dalla Guida Michelin con la stella nel 2020, ha attivato i servizi di delivery e asporto.

Il menu, disponibile sabato a cena e domenica a pranzo, cambia settimanalmente.

Menu degustazione da 60 e 90 €, più una scelta di piatti e di crudi di pesce.

Per gli ordini: tel. +39035017557 o info@impronteristorante.com. Copertura, la provincia di Bergamo.

4. Guida Michelin: LoRo *, Trescore Balneario, Bergamo

loro ristorante bistro trescore guida michelin

La proposta dello chef di LoRo, Pierantonio Rocchetti, prevede una selezione di piatti di carne e di pesce dalla carta e due menu degustazione terra o mare a 60 €.

Il servizio delivery copre la provincia di Bergamo mediante la piattaforma Your Best Delivery (anche per il Bistrot).

5. Guida Michelin: Il Saraceno *, Cavernago, Bergamo

roberto proto saraceno cavernago

L’offerta delivery del Saraceno consiste in un menu di pesce che cambia settimanalmente (prezzo indicativo 60 €).

Ci sono anche alcuni piatti dello chef Roberto Proto (zuppa di pesce, crudità di mare, astice alla catalana, guancia di vitello con purè) dai 30 ai 44 €.

La spesa minima è di 50 €.

Per informazioni tel. +39035840007.

6. Guida Michelin: Miramonti l’Altro **, Concesio, Brescia

philippe léveillé in cucina miramonti l'altro concesio brescia

Il ristorante Miramonti l’Altro ha da poco aggiunto al servizio take away anche la consegna a domicilio. Philippe Léveillé presenta un box aperitivo (35 €) e alcuni piatti della sua cucina. 

Per gli ordini solo telefonicamente al +39 0302751067.

Il servizio è attivo solo venerdì sabato e domenica per Concesio, Brescia e alcuni comuni dei dintorni.

7. Sedicesimo Secolo *, Orzinuovi, Brescia

simone breda sedicesimo secolo orzinuovi

Simone Breda e la moglie Lia aprono il loro Sedicesimo Secolo al delivery. Due le proposte: piatti pronti da rigenerare e meal box.

Il menu di piatti pronti è composto da portate fredde, come la Battuta di manzo al tartufo bianco, 15 €, e il Capriolo scottato, pera, grappa e barbabietola, 18 €. C’è anche una Terrina di fegato grasso d’ oca, composta di cachi e lattuga alla liquirizia, 20 €. Fra i piatti da rigenerare, una Lasagna cotta al BBQ, 14 €, e il Coniglio, cacciatora al camino e scalitì di polenta, 18 €. 

Nei meal box invece ci sono tutti i singoli ingredienti per realizzare il piatto, con le istruzioni di Simone. Due risotti, per 2/3 persone: al Franciacorta, salvia e fondo di capretto, e al tartufo bianco, a 45 €. E Tajarin 40 tuorli al tartufo bianco, 14 € a porzione . Il costo del tartufo bianco è di 5 €/g.

Consegne tutta la settimana, per cena e la domenica anche per pranzo. Consegne in un raggio di 50 km. Ordini superiori a 50 € con 5 € spesa di consegna

8. Ristorante da Nadia *, Erbusco, Brescia

Nadia Vincenzi Erbusco

Il ristorante di pesce Da Nadia a Erbusco, in Franciacorta, ha preparato un menu con pochi piatti, sia da asporto che da consegna a domicilio.

I piatti di Nadia Vincenzi vanno dalla zuppa di pesce in tegame da asporto per 2 persone, 45 €, agli strozzapreti con gamberi e lupini, 15 €, al crostacei al vapore con verdure, sempre per 2, a 100 €.

La zona coperta per il delivery è di 20 km da Erbusco, e arriva fino a 35 km con una spesa supplementare di 5 €. Per info e prenotazioni: tel. +39387565732.

9. Ristorante Pierino Penati *, Viganò, Lecco

“80 anni di tradizione”: è il Ristorante Pierino Penati, nel Lecchese. Nel menu in consegna a domicilio il primo piatto è la Cassoeula tradizionale con polenta, 2 porzioni a 30 €. A seguire, classici e tradizione, dal vitello tonnato, 12 €, all’ossobuco con gremolada, 20 €, al bollito misto tre porzioni a 45 €.

C’è anche un kit per cucinare a casa il risotto con i porcini

Si ordina direttamente sul sito del ristorante. Consegna 10 €, gratuita per ordini superiori a 100 €. Il raggio di consegna è di 40 km – ma arrivano fino a Milano.

10. Acquerello *, San Vittore Olona, Varese

Lo chef Silvio Salmoiraghi con Choi Cheolhyeok propone il menu per il delivery insieme a una selezione di vini a un prezzo ridotto.

Il menu degustazione costa 70 € con 3 piatti a scelta. I piatti in carta vanno dai 22 ai 28 €. Ci sono anche portate per 2 (filetto di capriolo al cibreo 70 €, bue grasso al verde 80 €, alette di vitello arrosto 90 €). 

Il servizio di delivery è attivo nelle zone di Gallarate, Busto Arsizio, Saronno e zone limitrofe. Per informazioni: tel. +39 0331611394 o ristorante.acquerello@gmail.com.  

La soluzione per il delivery degli chef Michelin di Milano

Alcuni chef stellati di Milano hanno invece deciso di chiudere il loro ristorante e di utilizzare il loro bistrot, o il loro laboratorio, per soddisfare le richieste di servizio a domicilio dei loro clienti. Alcuni anche attraverso il proprio sito di e-commerce.

1. Delivery Café di Carlo Cracco

Carlo Cracco, ad esempio, consegna a domicilio i piatti del Café Cracco, ordinabili attraverso il suo shop online. Questo vuol dire che si potranno ricevere a casa il suo riso al salto con ragù di verdure, il suo vitello tonnato o, naturalmente, le sue pizze, pomodoro e mozzarella di bufala e vegetariana. Questi piatti costano 16 €, si arriva a 18 € con il roast beef e a 22 € con il club sandwich. Ordine minimo 30 €.

2. Joya Lab di Pietro Leemann

Il “Joia Lab” dello chef Pietro Leemann del ristorante Joia Alta Cucina Vegetariana * ha realizzato una serie di prodotti artigianali vegetali, e due menu degustazione a 50 € (ma i piatti possono anche essere acquistati singolarmente). Si può acquistare in modalità delivery o asporto direttamente sul sito, consegne dal giovedì al sabato. La consegna è gratuita con una spesa superiore ai 70 €. Per info: tel. +39 022049244.

3. Chic’n’Quick di Claudio Sadler

Anche Claudio Sadler * utilizza la sua trattoria, Chic’n’Quick, per il delivery. I piatti si possono acquistare sulla piattaforma CosaPorto: dall’aperitivo per 2 (35/60 €) al riso giallo alla milanese al salto (13 €), all’ossobuco con purè (23 €).

4. La Gastronomia Urbana di Exit

Il menu della Gastronomia Urbana di Exit, progetto che fa capo a Matias Perdomo di Contraste *, è disponibile per asporto e consegna a domicilio tutti i giorni dalle 16 alle 20. Si parte dall’Aperitivo Urbano, 50 €: Pane, Burro e Acciughe del Mar Cantabrico, Coppa di Parma “Podere Cadassa” e Pane di Semola di Grano Duro by Crosta Milano, Foie Gras, Pane croccante e Confettura by Marco Colzani. Si può scegliere fra i piatti classici di Exit e quelli del menu Tradizione e Innovazione, tutti fra i 14 e i 20 €. C’è anche una selezione di prodotti – conserve alimentari, snack, succhi, pasticceria secca e panettoni. Per info e prenotazioni tel. +39 3519550504.

5. Viva Viviana Varese

Lo shop online del ristorante ViVa * di Viviana Varese non offre i piatti della chef ma creme, confetture, sottaceti e panettoni. Ci sono anche diverse confezioni natalizie.

6. La Bentoteca di Tokuyoshi

La Bentoteca aperta da Yoji Tokuyoshi nei locali del suo ristorante stella Michelin continua a effettuare servizio a domicilio. La zona servita oltrepassa i confini di Milano e raggiunge diversi comuni dell’hinterland. Il menu comprende diversi bento, karaage, udon, kimchi, tutti piatti che abbiamo imparato a conoscere in questi anni, in versioni particolarmente interessanti. Segnaliamo il Midollo Shiokara, 12 €: “midollo di vitello cotto alla brace e servito con calamari fermentati leggermente piccanti accompagnato da pane giapponese tostato. Il midollo va riscaldato in forno statico a 180 gradi per 5 minuti. Dopodiché aggiungi il calamaro shiokara sopra il midollo e servilo su un crostino di pane.”

7. I menu prossimi venturi del Ristorante Berton

“Il Ristorante Berton * chiuderà fino a nuove disposizioni di legge. Nel frattempo continueremo a studiare nuovi piatti che speriamo di poter presto condividere con voi. Vi offriamo quindi la possibilità di acquistare il menù degustazione che realizzeremo, del valore di 140 €, con uno sconto del 30% Le prenotazioni saranno poi utilizzabili fino al 30 giugno 2021.”

Per info e prenotazioni contattare info@ristoranteberton.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui