Poche ricette sono più semplici di questo pesto. L’attenzione va posta unicamente nella scelta dei pomodorini, che devono essere saporiti, poco acquosi e poco aciduli.

Ingredienti per 4 porzioni
360 gr. di spaghetti
500 gr. di pomodorini
uno spicchio d’aglio
un mazzetto di basilico
origano
un peperoncino
120 gr. di ricotta di bufala
50 gr. di ricotta secca da grattugia (meglio se di bufala)
olio
sale

Preparazione
Taglia i pomodorini a dadini cercando di privarli dei semi, condiscili con un filo d’olio, sale, l’aglio e il peperoncino tritati, un pizzico di origano. Lasciali riposare per un’ora.
Frullali quindi con il loro condimento, le foglie del basilico, la ricotta secca e continua a frullare aggiungendo olio fino ad ottenere una crema. Regola di sale.
Amalgama alla crema ottenuta la ricotta fresca di bufala.
Cuoci gli spaghetti al dente e condiscili con il pesto preparato.

[Lisa&Giovanna]

3 Commenti

  1. Qualche giorno fa ho preparato un piatto di spaghetti con dei pomodorini che avevo messo in vaso subito dopo averli raccolti, in settembre, uniti a basilico e aglio. Una volta aperti avevano conservato tutto il profumo dell’estate. Immagino quanto sarebbe stato gustoso il piatto se li avessi usati per questa ricetta!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui