I 15 ristoranti più alti del mondo per mangiare tra le stelle

Tempo di lettura: 6 minuti

Le città crescono sempre più su linee verticali, piuttosto che orizzontali, e i ristoranti non sono da meno. E se avere casa o lavorare agli alti piani può essere più o meno apprezzato, una cena ‘ad alti livelli’– nel senso letterale del termine – non può che risultare un’esperienza affascinante. Di sicuro, cenare tra le stelle in uno di questi 15 ristoranti può regalare una serata da ricordare. Anche se non sono quelle assegnate della Michelin.

15. Top Of The World Restaurant, Las Vegas (Stati Uniti). 257 metri

Top Of The World Restaurant, Las Vegas

Chi voglia sentirsi anche solo per una sera sulla cresta del mondo, è meglio che cominci a prenotare in questo locale. La vista sulla città del gioco a stelle e strisce dall’ultimo piano dell’hotel Stratosphere, si può godere da qualsiasi angolazione: in 80 minuti, infatti, il ristorante ruota di 360° mostrando Las Vegas in tutto il suo splendore. Se il gioco d’azzardo e le belle ragazze non vi interessano, almeno potrete dire di essere stati sulla più alta torre panoramica di tutti gli Stati Uniti. E se la vista non vi bastasse, all’esterno del ristorante c’è anche una giostra panoramica.

14. Metropolitan Club, Chicago (Stati Uniti). 295 metri

Metropolitan Club, Chicago

Volete mettere mangiare a picco sul centro di Chicago? Questo è quello che succede al Metropolitan Club, situato tra il 66esimo e il 67esimo piano della Willis Tower. Per potervi accedere, di giorno è necessario essere membri del club (la tessera costa solo 170 dollari al mese), ma durante la sera, le sue porte si aprono anche ai comuni mortali. Non si può lasciare l’edificio senza fare una fotografia sui balconi di vetro sospesi nel vuoto: sembrerà di camminare fuori dal grattacielo.

13. Sky Restaurant, Tianjin (Cina). 308 metri

Sky Restaurant, Tianjin

Qui siamo in Cina e, con precisione, nella quarta città più grande del Paese del Dragone e nel 34esimo building più alto del mondo. L’edificio in cui ha sede il ristorante ‘Cielo’ è il Tianjin Global Finance Center, a 300 metri d’altezza. Non prendiamoci in giro: non vi farete tappa per questioni ‘finanziarie’, ma solo per godervi la debita vista.

12. Palace Club e Chao-Jiang Cuisine, Kaohsiung (Taiwan). 313 metri

Tuntex Sky Tower Kaohsiung

Il dodicesimo posto della lista se lo aggiudica il Taiwan con il 77esimo piano della Tuntex Sky Tower a Kaohsiung. Qui troverete non uno, ma ben due ristoranti, il Palace Club e il Chao-Jiang Cuisine.

11. The Signature Room Restaurant, Chicago (Stati Uniti). 321 metri

The Signature Room Restaurant

Dall’altro lato del fiume rispetto alla Willis Tower, ha casa un’altra destinazione gourmet ad alta quota. Si tratta del The Signature Room Restaurant, al 95esimo piano del John Hancock Center. Se la vista da sola non fosse sufficiente, il locale si è anche premurato di registrare il suo claim “The restaurant Chicago looks up to!®”, che in italiano suona più o meno come “Il ristorante a cui Chicago guarda quando tira su gli occhi!”. Giusto per togliere ogni dubbio.

10. Mid-America Club, Chicago (Stati Uniti). 327 metri

Mid America Club, Chicago

Ci risiamo: di nuovo a Chicago, di nuovo la stessa compagnia dietro al Metropolitan Club. Ma in questo caso, i locali (The Main Dining Room e The Grill Room) si trovano qualche piano più su – all’80esimo dell’Aon Center – e offrono una vista a 360 gradi sulla Windy City.

9. Club Jin Mao, Shanghai (Cina). 330 metri

Club Jin Mao, Shanghai

Sempre più in alto, siori! Qui siamo al Grand Hyatt di Shanghai, al cui 86esimo piano si trova il Club Jin Mao, ristorante specializzato nella cucina tipica di Shanghai. Per i più ambiziosi (e, probabilmente, ricchi), oltre alla sala principale il locale è dotato di 6 stanze private.

8. Sky Restaurant 634, Tokyo (Giappone). 345 metri

Sky Restaurant 634, Tokyo

Siamo in Giappone, all’interno del Tokyo Skytree, il grattacielo al secondo posto al mondo per grandezza. Quando il cielo è terso, dal ristorante si può godere di una vista fino a 70 chilometri sulla capitale giapponese. Tra gli amuse bouche potrete ordinare nientemeno che il gelato ai ricci di mare e la cucina si vanta di essere ‘un incrocio tra la tradizione francese e quella del periodo Edo’.

7. 360 Restaurant, Toronto (Canada). 350 metri

360 Restaurant, Toronto

Dal nome, già si capisce tutto: il ristorante, situato nel pinnacolo della CN Tower, ruota su se stesso in circa un’ora di tempo: in sostanza, non dovrete storcere il collo mentre gustate il coniglio dell’Ontario. Dopo ogni pasto, gli ospiti sono invitati a dare un’occhiata al panorama dai due piani appena sopra al ristorante. E a bere una bottiglia di buon vino, dato che il ristorante si picca di custodire la più grande cantina di vini ‘in cielo’ con più di 9.000 bottiglie.

 6. Ding Xian 101, Taipei (Taiwan). 370 metri

Ding Xian 101, Taipei

La torre Taipei 101 non è solo il più grande edificio verde al mondo, ma è anche sede di un ristorante, il Ding Xian, all’86esimo piano. Qui si servono piatti tradizionali della cucina taiwanese e si pranza in una sala che potrebbe competere con le stanze di Versailles. Per rendere l’idea, uno dei muri è tappezzato con piume di pavone, all’insegna della sobrietà.

5. Catch, Guangzhou (Cina). 410 metri

Catch, Guangzhou

Siamo al centesimo piano del Four Seasons di Guangzhou, che di per sé dovrebbe rappresentare una garanzia. La vista e le portate a base di pesce fanno il resto.

4. Tosca, Hong Kong. 420 metri

Tosca Hong Kong

Sebbene da un po’ tutti i grattacieli di Hong Kong la vista sia mozzafiato, il ristorante italiano del Ritz-Carlton è particolarmente eccezionale. Situato al 102esimo piano, gode di una visuale privilegiata sul porto della città. E dopo un lauto pasto, il consiglio è di spostarsi sei piani più su, all’Ozone, il bar più alto del mondo.

3. Twist Mediterranean Buffet, Guangzhou (Cina). 423 metri

Twist Mediterranean Buffet, Guangzhou

Come suggerisce il nome, il locale serve piatti mediterranei, ma anche cinesi. Cenare qui, al 106esimo piano dell’edificio Canton, significa farlo sul più alto ristorante rotante del mondo.

 2. Elba Italian Restaurant, Shenzhen (Cina). 426 metri

Elba Italian Restaurant,Shenzhen

Il titolo del secondo ristorante più alto del mondo va al ristorante Elba del St. Regis Hotel di Shenzhen. Non l’avremmo mai detto, ma la cucina anche in questo caso è italiana e propone una varietà di pizze e paste, come dire, ‘fuori da ogni schema’, tra le quali spicca la pizza all’anatra, giusto per omaggiare le tradizioni locali.

1. At.mosphere, Dubai. 442 metri

Atmosphere Dubai

Siamo al Burj Khalifa, l’edificio che letteralmente domina Dubai, dall’alto dei suoi 830 metri di altezza. Più o meno a metà, il gigante ospita At.mosphere, che guadagna così la palma del ristorante più alto del mondo. Pranzando qui si può decidere tranquillamente il da farsi per il pomeriggio e scegliere quale delle isole a forma di palma e quali aree della città visitare. Le avrete ai vostri piedi.

Da questa classifica, certo è che l’Italia rimane esclusa come era già accaduto con i ristoranti più panoramici. Ma quali sono i ristoranti più in alto in cui avete mai mangiato o quelli dove vi piacerebbe arrampicarvi?

[Link: firstwefeast.com. Immagini: behoandkulot.blogspot.it, Flickr\Bennie Chatman, romanticgetawaysbyconnie.com, outofchicago.com, nspacedesign.co.jp, cari-lee.com, jetsettimes.com, steveleung.com, extravaganzi.com, cantontower.com, Flickr\St. Regis Hotels and Resorts, thesuiteworld.com]

1 commento

  1. Lo skytree non è un grattacielo, è una torre trasmettitore con 2 terrazze panoramiche, una a 350 e l’ altra a 450. E come torre è la più alta del mondo. Quando il cielo è limpido si pranza ammirando il Fuji che dista oltre 100 Km da Tokyo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui