Siamo arrivati alla festa del papà. E alle zeppole di San Giuseppe.

Avete il dubbio se preparare la buonissimea zeppola in versione fritta o al forno per prevedibili rimorsi di dieta (alzi la mano chi riesce a mangiarne solo una)?

Noi ve li facciamo dimenticare anche perché la differenza tra le due versioni sono minime. Quindi mettetevi il cuore la pancia in pace.

Abbiamo chiesto ad uno dei paladini dell’alleggerimento delle ricette della tradizione le sue due versioni.

Ecco, quindi, come le prepara Giovanni Milana del mai troppo citato Sora Maria e Arcangelo di Olevano Romano che ha già deliziato i lettori di Scatti di Gusto con una cena tradizionale.

Le differenze (forse) le vedete già in foto: la fritta è più dorata. Ma se guardate sotto la zeppola, un buco vi dirà che inequivocabilmente quella è stata cotta in forno.

Ora sta a voi fare la scelta migliore: prepararle a casa con questa e altre ricette che trovate in fondo al post o andare in pasticceria?

La ricetta delle zeppole fritte e al forno

zeppole San Giuseppe Milana

Ingredienti

245 g di acqua
220 g di burro
235 g di farina
35 g di latte
350 g di uova intere
3 l di olio di arachide per friggere

giro zeppola San Giuseppe

Procedimento

Tagliere a pezzetti piccoli il burro e metterlo in un pentolino con l’acqua.

Una volta sciolto completamente il burro, aggiungere la farina e miscelarla per bene per non creare grumi.

Cuocere a fuoco bassissimo per un paio di minuti.

Trasferire il composto in planetaria, mettere la frusta a foglia e inserire il latte.

Dopo questa operazione incorporare uno alla volta le uova intere fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica.

Mettere l’impasto in un sac à poche.

Se volete friggerle, mettere in una pentola capiente l’olio di arachide e raggiungere una temperatura di 170°.

Con la carta da forno formare piccoli quadrati dove poggiare l’impasto cui dare una forma a cappello.

Friggere i bignè che saranno pronti appena gonfi e dorati.

Riempire con una buona crema pasticciera e spolverizzare con zucchero a velo.

Se volete farle in forno, fare dei cerchi elicoidali con un buco al centro su un foglio di carta da forno steso su una teglia ed infornare a 170 per 20 minuti.

Giovanni Milana panettoni Roma

Attendiamo i risultati e nel caso vi dovesse essere troppo gravoso l’impegno, ecco l’indirizzo del ristorante di Giovanni Milana.

Sora Maria e Arcangelo. Via Roma, 42, Olevano Romano (Roma).Tel. +39 06 956 2402

Guida alle zeppole e bignè di San Giuseppe

bignè di San Giuseppe

  1. La ricetta di Rosanna Marziale
  2. La ricetta di Sal De Riso
  3. La ricetta dei bignè fritti di Marco Davi
  4. La ricetta dello zeppolone al forno
  5. 10 posti dove comprare le zeppole di San Giuseppe a Napoli
  6. 5 posti dove comprare i bignè di San Giuseppe a Roma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui