Le pizze dei Campioni del Mondo Civitiello e Makishima

Tempo di lettura: 2 minuti

Pasquale Makishima

Pasquale Makishima lo conoscete? È il pizzaiolo napoletano più a Levante che si conosca.

Giapponese, ha vinto il Campionato del Mondo Caputo nel 2010 facendo parlare a lungo di sé e dello stupore generato all’ombra del Vesuvio per un titolo che andava lontano, molto lontano.

Ma “Pasquale”, il nome di battesimo che si è dato in onore della sua patria di adozione e del pizzaiolo che gli ha insegnato a fare la vera pizza napoletana, è uno strano emigrante di ritorno. In ogni manifestazione di peso che veda protagonista la pizza napoletana, lui c’è. A prescindere dalla latitudine in cui si tiene.

Per cui appare a Las Vegas piuttosto che a Parigi o a Londra. E ovviamente, non manca un appuntamento a Napoli, soprattutto per il Trofeo di cui è stato vincitore e e che si tiene in contemporanea con il Napoli Pizza Village.

Trofeo Caputo Giappone e pizza Trofeo Caputo pizza GiapponePasquale Makishima campione giapponese pizza

A settembre, quindi, vedremo la folta rappresentanza di pizzaioli nippo-napoletani scendere in gara agguerriti come al solito e guidata proprio da Makishima.

Luigi De Magistris e Franco Manna

Proprio oggi si è tenuta la presentazione della manifestazione napoletana a New York con il sindaco Luigi De Magistris che ha informato una pizza da Rossopomodoro.

tonno a Vico Equense forni pizza in spiaggia

Nei prossimi giorni Pasquale Makishima sarà a Vico Equense per la Festa di Gennaro Esposito (se ancora non la conoscete, avete tutte le informazioni che vi servono qui) e domenica sera lo troverete in centro città insieme a Simone Fortunato e a Davide Civitiello e tanti altri protagonisti della scena gastronomica nazionale (e vi ricordiamo anche le 14 super promesse)

Davide e Pasquale chiuderanno la sessione di festeggiamenti durante la Notte delle Stelle a Marina di Seiano nell’ormai tradizionale incontro tra Alta Cucina e Pizza d’Autore.

Davide Civitiello campione mondiale pizza

Invece, il prologo ci sarà a Napoli, sul lungomare “a casa” di Davide Civitiello, cioè Rossopomodoro Partenope.

Due Campioni del Mondo (Pasquale ha conquistato il Trofeo Caputo nel 2010, come detto, mentre Davide si è laureato Campione del Mondo nel 2013) si alterneranno al banco delle pizze.

pizza napoletana Giappone

“Sarà l’occasione per rinsaldare nell’anno dell’Expo i vincoli di amicizia tra Napoli e il Giappone che sono stati stretti grazie alla pizza”, spiega Davide. “Rilanceremo la petizione Unesco per la candidatura dell’arte dei pizzaiuoli di cui Pasquale è grande sostenitore. E poi sforneremo due pizze speciali che riproporremo a Milano a Rossopomodoro Eataly in un ideale ponte tra le due città”.

Insomma, Napoli chiama e Giappone e Milano rispondono.

pizza Margherita speciale Civitiello pizza Rossopomodoro

Ancora segreta la pizza di Pasquale Makishima, ma sarà un aggancio tra due culture gastronomiche antiche, mentre davide Civitiello si sbilancia.

“Preparerò la pizza che ha festeggiato la vittoria italiana nella candidatura Unesco: pizza margherita con pesto di basilico per un tricolore ancora più forte”.

Per tutti voi, l’appuntamento è dalle 20 di venerdì 5 giugno in Via Partenope, 11. Info e prenotazioni al tel. +39 081 764 6012.

Ci sarete?

Mulino Caputo info

1 commento

  1. Un giorno mi piacerebbe tanto ci spiegaste quanti campionati del mondo di pizza esistono, quali sono i più autorevoli, perché ogni giorno ne sento uno nuovo con relativo campione del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui