I cannoli di ricotta al profumo di arancia abbinati alla zuppa di pere cotte alle spezie.

Ancora una ricetta di Bruno Barbieri per chiudere il menu di Natale che lo chef giudice di MasterChef ha messo a punto come testimonial di Moulinex e del suo robot multi funzione Companion XL.

Una ricetta che potete provare a riprodurre a casa anche con un altro robot da cucina dopo il cotechino con le scarole, la pasta ripiena di faraona e il galletto con il foie gras.

La ricetta della zuppa di pere cotte alle spezie con cannoli di ricotta al profumo di arancia

Composta di pere al vino rosso

Ingredienti

  • 4 pere Williams
  • 1 stecca di cannella
  • 2 anice stella
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 lt. vino rosso
  • 300 g di zucchero semolato
  • 50 g di miele di acacia

Procedimento

Con l’aiuto di un pelapatate privare le pere della buccia, tagliarle a metà eliminando i semi interni con l’aiuto di uno scavino.

Nel recipiente con tappo sulla base, porre tutti gli ingredienti e far bollire a 100°C.

Aggiungere le pere.

Lasciate cuocere, non dovranno risultare troppo cotte.

Togliere le pere e fare restringere il liquido di cottura fino ad ottenere una consistenza sciropposa.

Tagliare le pere a cubettoni e conservarle nel liquido.

Cannolo

Ingredienti

  • 50 g di succo di arancia fresco
  • 100 g di zucchero a velo
  • 30 g di farina
  • 60 g di burro fuso
  • 50 g di mandorle a lamelle
  • 50 g di pistacchi in granella

Procedimento

Inserire nel recipiente la lama per impastare, unire la farina, lo zucchero a velo e le mandorle e mescolare a freddo a velocità 7. Aggiungere il succo di arancia e il burro fuso.

Mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgamato e far riposare in frigo coperto da pellicola.

Tagliare piccole quantità del composto e porle in una placca da forno con silpat distanziate tra loro (circa 6 per placca) e cuocerle a 160°C fino a doratura.

Togliere dal forno e arrotolarle delicatamente intorno ad uno stampo per cannoli in acciaio.

Raffreddare.

Per la conservazione si consiglia un contenitore ermetico con Sali di silicio.

Ricotta

la ricotta da latte detta fuscella di Sant'Anastasia

Ingredienti

  • 300 g di ricotta di pecora
  • 50 g di zucchero circa a seconda della ricotta
  • 100 g di panna circa a seconda della ricotta
  • 10 g di arancia candita

Procedimento

Nel recipiente con l’accessorio sbattitore, miscelare a velocità 3 la ricotta, aggiungere lo zucchero e l’arancia candita tritata finemente. Tenere da parte.

Poi versare la panna e semi-montarla per 3 minuti con velocità 7.

Incorporatela al composto delicatamente.

Mettere la ricotta in un sac à poche e conservare in frigorifero.

Impiattamento

Riempire i cannoli, passare le estremità nella granella di pistacchio e spolverare con zucchero a velo.

Porre le pere cotte su una ciotola e mettere anche una parte della composta.

Adagiare sopra 2 cannoli per porzione.

Decorare con una cima di menta fresca e una grattata di scorza di arancia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui