I migliori 100 ristoranti di mare a meno di 50 euro: Adriatico

Dalla Puglia a Venezia, lungo l'Adriatico, i 20 ristoranti di mare da mettere in agenda per mangiare bene spendendo il giusto e a volte meno

Tempo di lettura: 16 minuti

Lasciato alle spalle il blu profondo del Mar Ionio, inizia la risalita della costa del mare Adriatico, quanto mai variegata per paesaggi, colori, storia e tradizioni gastronomiche.

Difficilissimo far rientrare 430 miglia marine (circa 800 km) in 20 segnalazioni, per cui il criterio è stato ancora più stringente rispetto alle puntate precedenti di questa nostra summa dei ristoranti di mare.

Abbiamo scelto di dare spazio alle aperture recenti, interessanti per qualità e tipologia, allo street food, perché in tempi di Covid c’è ancora chi preferisce non sostare all’interno dei locali, e naturalmente al rapporto qualità/prezzo, anche rispetto ai ristoranti confermati dalla precedente edizione di questa guida.

Mare Adriatico

Accendete i motori, si parte…

61. Dal mare Adriatico al piatto a Tricase

ristorante nel Salento - mar Adriatico

Non c’è nulla di improvvisato alla Taverna del Porto (che è quello di Tricase), apprezzata conferma: papà Mario apre la pescheria 35 anni fa, e i figli Alessandro (in sala) e Pierluigi (in cucina) rendono adeguato onore ai doni del mare e al lavoro di una vita. Piatti semplici ma ben concepiti per restituire tutto il sapore di questa parte di Adriatico, con le fritture tra gli imperdibili del menu.

Prezzo: mediamente per una cena si spendono 40 ; i piatti costano tra i 10 e i 15 €.

La Taverna del Porto. Via Cristoforo Colombo, 121. Porto Di Tricase (LE). Tel. +390833775336

62. Pennellate di mare Adriatico a Uggiano La Chiesa

ristorante di mare nel Salento

Piccola perla del barocco salentino Uggiano La Chiesa è sulla via per Otranto. Capitare da queste parti ad ore pasti e fermarsi da Matisse è quasi un must. Nell’accogliente giardino, che di sera acquista in suggestione e mistero, si possono assaggiare le specialità della casa, dalla seppia con guacamole e sorbetto di mela verde al polpo grigliato con cremoso al te matcha, e così via. Non mancano i piatti più tradizionali e le fritture. Atmosfera informale, buona carta dei vini e servizio attento sono le altre caratteristiche del locale.

Per una cena completa, dall’antipasto al dessert si spendono circa 38 €.

Matisse. Via Garibaldi. Uggiano La Chiesa (LE). Tel. +393295317784

63. Il miracolo dei pani e dei pesci a Otranto, sullo mare Adriatico

osteria di pesce - Adriatico

Otranto è l’anagramma di ‘Tornato’: è la mission di Sofish Pani e Pesci, delizioso localino nei vicoli di Otranto, che punta a rimanere impresso nella memoria dei suoi ospiti. Perfetto per assaggiare il miglior pesce fresco della zona, che qui assume soprattutto la forma di panini invitanti e ricchi (cernia croccante e mayo all’Aperol, ad esempio), ma non solo. In menu anche pokè bowl, plateau di crudi, insalate, tempure e tagliate. E come non assaggiare la specialità locale? La frisa, naturalmente di mare…

Sofish – Pani e Pesci. Corso Garibaldi 39. Otranto (LE). Tel. +393319867387

64. Vino e mare Adriatico a Lecce

ottima osteria di pesce - Adriatico

C’è la famiglia Antinori dietro il progetto Tormaresca Vino e Cucina, ovvero le due tenute, una nella zona di Castel del Monte e una nell’alto salento a Minervino Murge, che forniscono i vini al bistrot, ormai un’istituzione nel centro storico leccese. Il menu è agile e sfizioso, composto dalle immancabili frise, e da rivisitazioni in chiave marinara dei piatti tradizionali (come le orecchiette con acciughe soffritte), grigliate e fritture, e qualche piatto di terra a prezzi imbattibili per qualità e location.

Prezzi: menu Assaggia Tormaresca (frisa, primo piatto, dolce o formaggio e 3 vini in degustazione) a 35 €.

Tormaresca Vino & Cucina. Via Benedetto Cairoli 25. Lecce. Tel. +390832300456

65. Senza veli a Ostuni

fast food di pesce dell'Adriatico

Proseguendo il viaggio verso la valle l’Itria, Ostuni è quasi un miraggio con i suoi bastioni bianchi, che al tramonto si tingono di un rosa irreale. Impossibile non restare irretiti, salvo poi trovarsi tra la folla: è tra i centri più gremiti di turisti durante l’alta stagione, e nei vicoli bianco calce è un susseguirsi di locali, trattorie, bar. Ma voi puntate pure su Nudo e Crudo Fishbar, vicino alla cattedrale normanna, perché con poca spesa si mangia pesce fresco, in tutte le varianti del crudo: plateau, insalate, tartare, carpacci, sushi, sashimi, uramaki, hosomaki…

Menu: aperitivo pugliese con frisa di mare a 15 €. Plateau di ricci di mare 28 €.

Nudo e Crudo Fishbar. Via Gaetano Tanzarella Vitale 33. Ostuni (BR). Tel. +393806863114

66. Tutta salute a Polignano a Mare

bistrot di mare - Adriatico

Se è vero che le esperienze più belle vanno condivise, la stessa cosa si può dire dei progetti. Ne sanno qualcosa Liu e Fabrizio, le anime dietro a Mint Cucina Fresca, un piccolo e grazioso locale nella bellissima Polignano a Mare. Un ristorante bistrot biologico che non serve carne né cucina tradizionale, con menu composto di soli piatti unici, concepiti in modo da essere nutrizionalmente bilanciati, oltre che gustoso (il must have è il polpo al fèn). Ingredienti locali freschi di giornata. Grande attenzione anche ai commensali vegetariani e vegani, per la soddisfazione di tutti. Da provare lo spritz al sambuco.

Prezzo: piatti vegetariani 17 €, di pesce tra i 20 e i 22 €.

Mint. Via San Benedetto 32. Polignano a Mare (BA). Tel. +390804241373

67. Memoria e innovazione a Trani

ottimo ristorante di pesce a Trani

Nella splendida Trani, a poche centinaia di metri dalla spettacolare piazza con la cattedrale che sembra galleggiare sull’acqua da un lato e il castello svevo dall’altro, i due fratelli Ivan e Sara Lacalamita vi accolgono nella loro Osteria Frangipane, tra pietre a vista e legno imbiancato, per farvi assaggiare le specialità del luogo. La cucina punta sulla tracciabilità e riconoscibilità di ingredienti e preparazioni, tra memoria e creatività. Si mangia alla carta, con antipasti a 9 euro, primi a 12 e secondi a 16 (per la cena completa si spendono 37 euro), ma conviene lasciarsi guidare dai due menu degustazione, entrambi dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Prezzo: menu 5 Tracciabilità (5 portate) a 37 . Menu 7 Tracciabilità (7 portate) a 48 .

Frangipane Osteria. Via Maraldo da Trani 15. Trani (Barletta-Andria-Trani). Tel. +393496972155

68. C’era una volta il mare a Peschici

ristorante di trabocco - Adriatico

A punta San Nicola, nel tratto piu bello del Gargano, il trabocco Da Mimì è un’esperienza da non perdere. Per la cucina, certamente, radicata nella tradizione marinara (la scapece di zucchine e le cozze ripiene sono uno dei cavalli di battaglia del locale), per il contesto, mangiare sospesi sull’acqua, con gli odori della macchia, delle reti, del mare che si accordano ad ogni sospiro di vento, per la versatilità di un locale che ha fatto della convivialità uno dei suoi punti di forza. L’aperitivo con le tapas di mare e i vini al calice o birre artigianali è gettonatissimo.

Prezzo: menu degustazione Tradizione 40 €; Gargano terra e mare 50 €.

Al trabucco Da Mimì. Località Punta San Nicola. Peschici (FG). Tel. +390884962556

69. Elogio dell’abbondanza a Termoli

pesce alla molisana

E’ un po’ defilato dal centro storico vero e proprio, ma vale la pena fare due passi in più per andare a trovare Adele e Amedeo, i titolari del ristorante friggitoria A Sartagn’ (che significa padella). Qui si mangia la cucina tradizionale termolese: antipasti di mare a perdifiato, fritture croccanti e leggere, primi di pasta fatta in casa e porzioni generosissime sono i plus del locale, in cui bastano circa 35 euro per mangiare (bene) fino a scoppiare.

Prezzo: 35 €

A Sartagn. Via Maratona 50. Termoli (CB). Tel. +390875870443

70. Al mercato a Pescara

crudo di pesce - Adriatico

Un po’ pescheria, con il banco del pescato in esposizione, un po’ ristorante: la formula di Fish Market Bistrot dal 2017 è vincente. Situato nel centro di Pescara, il locale gestito da Ionel Oprica e Luca Verrigni con le norme di sicurezza conta pochi tavoli al chiuso, ma altri all’aperto proprio lungo le vie del passeggio. Si può optare per la lunga lista di antipasti di mare, tipici dell’Adriatico, o se la fame non è tantissima scegliere direttamente il pesce dal banco. Per chi ama la frittura, è un must.

Prezzo: per una cena completa si spendono mediamente 38 €.

Fishmarket Bistrot. Via Nicola Fabrizi 234. Pescara. Tel. +393289211449

71. A doppio filo ad Alba Adriatica

ottimo ristorante ad Alba Adriatica

Nel Vecchio Testamento l’arca è il simbolo della protezione del passato e un ponte verso il futuro. L’hanno immaginato così il loro ristorante Dalila e Massimiliano Capretta, che all’Arca ad Alba Adriatica, hanno scelto un menu che viaggia sul doppio binario della cucina di territorio (adriatico) e della salubrità di ogni singolo piatto. Ma tutto questo è un arzigogolo teorico perché una volta davanti alle specialità marinare del locale si pensa solo a godere appieno di profumi e sapori. Pesce dell’Adriatico, materie prime il più possibile locali, e attenzione ad eventuali commensali vegani e vegetariani. La carta dei vini è declinata sui naturali.

I menu degustazione con 5 portate, oltre al benvenuto e alle selezioni di pani artigianali e oli extravergini costano: di pesce 50 €, di terra 45 e vegetariano 42 €.

Arca Ristorante. Viale Mazzini 109. Alba Adriatica (TE). Tel.  +390861714647

72. Vista mare a Numana

stabilimento con ristorante - Adriatico

Spiagge bianche spaziose e roccia che racchiude calette pittoresche sull’Adriatico; se poi si mangia bene, perché non optare per una sosta? A Numana, deliziosa cittadina della costiera anconetana, Il Cucale Ristorante e Stabilimento con tavoli a ridosso della spiaggia bianca e ordinata si conferma un porto sicuro. Cucina marinara di tradizione marchigiana, pesce freschissimo che si esprime in modo speciale sulle selezioni di antipasti (la Kermesse), perfetta per sfiziarsi di gusto a sazietà. Nella terrazza sopra il ristorante il Lounge Bar offre cocktail e fritture di pesce da gustare perdendosi nel panorama della Riviera del Conero. Per dirla con Leopardi … il naufragar m’è dolce in questo mare. Adriatico.

Prezzo: il gran crudo costa 25 €, piatti da da 13 a 28 €. La Kermesse di antipasti (caldi, freddi, crudi e cotti) costa 35 €.

Ristorante Il Cucale. Via Litoranea 103. Marcelli di Numana (AN) Tel. +390717391151

73. Amor di pesce a Sirolo

cucina di mare a Sirolo - Adriatico

Echi leopardiani anche per La Ginestra in Fiore a Sirolo, ristorante con vista mozzafiato su Adriatico e Riviera del Conero, che ha riaperto da un anno circa completamente rinnovato. Personale gentile e attento, piatti che si rifanno alle tradizioni marinare (ma sul menu sono presenti anche piatti di terra e opzioni per vegani/vegetariani), presentati in chiave gourmet, con accenni di contaminazione. Ravioli ripieni di alici a beccafico, o gli gnocchi con la coda di rospo in potacchio, le capesante in love (alla liquirizia e crema di mango) tra le specialità della casa.

Prezzo: menu degustazione da 6 portate a 48 €.

La ginestra in fiore. Via Monte Conero 14. Sirolo (AN). Tel. +393338172549

74. Mare d’autore a Senigallia

fish bar di Moreno Cedroni a Senigallia

E’ un chiosco, un baretto, un bancone. E’ street food adriatico ma anche no. Anikò è come l’anima del suo creatore, Moreno Cedroni, difficile da catturare, quando pensi di averlo in pugno è già altrove a inventarsi qualcosa. Salumeria ittica, recita l’insegna, ma anche tapas bar, ristorantino gourmet disimpegnato dove sfiziarsi con le creazioni dello chef senza dover affrontare un percorso degustativo completo. E’ cocktail bar e wine bar con signore cantine, perché ad accompagnare le specialità di Moreno Cedroni non ci può essere una bevanda qualunque.

Prezzo: tapas a 5 o 6 (fino alle 20.00), piatti dai 12 ai 20 €.

Anikò. Piazza Saffi, 10. Senigallia (AN). Tel. +390717931228

75. 100% mare a Cattolica

stabilimento con ristorante di mare - Adriatico

Arrivando a Cattolica, la passeggiata sul bagnasciuga si interrompe ai tavoli del Ristorante Bar Martino praticamente senza soluzione di continuità con la sabbia bianca dell’arenile sull’Adriatico. Piatti di mare della tradizione romagnola, tanto crudo di pesce in un menu in grado di accontentare un po’ tutti i commensali (anche chi il pesce proprio non lo vuole). Carbonara di mare, il pesto del marinaio, sardoncini gratinati tra le specialità da assaggiare. Rapporto qualità prezzo decisamente vincente.

Prezzo: 30 €.

Ristorante bar Martino. Via Fiume, arenile s.n. Cattolica (RN). Tel. +390541833862

76. Un bottino di gusto a Cervia

ottima cucina tipica di mare a Cervia

C’è una storia di cappa e spada dietro l’origine del Deserto, che pare occupi i locali anticamente covo di feroci filibustieri, proprio a ridosso delle saline di Cervia, riserva naturale sul mare Adriatico dal 1979. Dagli anni Cinquanta in poi, propone una cucina che gioca sulle emozioni e sul filo del ricordo, con menu che cambiano spesso, anche se i piatti storici, i più amati dai clienti, restano a disposizione, come le mazzancolle al sale della salina Camillone (presidio SlowFood) o la versione locale degli spaghetti con le vongole, con uvetta e pinoli.

Prezzo: 40 €.

Al Deserto. Via Romea Sud 52. Cervia (RA). Tel. +390544976151

77. Con il gin a Milano Marittima

ristorante di mare innovativo - Adriatico

Nel cuore di Milano Marittima poco più di un anno fa ha inaugurato Pappa & Ciccia, osteria di mare semplice ma accogliente che ha puntato sulla cura dei piatti, dall’ingrediente alla presentazione, per far colpo su locali e turisti. E c’è riuscita, stando alla difficoltà di trovare un tavolo libero senza prenotazione. Menu adatto per chi vuole andare sul sicuro (crudi, sauté, grigliate etc), e anche per chi ha voglia di spingersi un po’ piu in là, e magari provare qualche accostamento con i gin. Amari omaggio e il coperto non si paga.

Prezzo: medio per antipasto, primo e secondo 40 €.

Osteria Pappa e Ciccia. Via Due Giugno 110. Milano Marittima (RA). Tel. +3905441951555

78. Pane e mare a Ravenna

paninoteca gourmet di pesce dell'Adriatico

Fast o slow, lo decidete voi: da Girobussola paninoteca di pesce, potete scegliere se portar via o restare a mangiare e scambiare due chiacchiere con Gigi e Roby, che di assi nella manica ne hanno più d’uno. Specialità locali, come il salame di baccalà, unite al servizio rapidissimo (è possibile ordinare per telefono e poi passare), alla posizione centrale (a 100 metri da piazza del Duomo) ne fanno una tentazione irresistibile per appetiti improvvisi o aperitivi sostanziosi.

Il prezzo medio per un panino è di 10 €

Girobussola. Via Antonio Zirardini, 10. Ravenna. Tel. +393298984773

79. Nella tana dei golosi a Venezia

ottimo ristorante di mare a Venezia

Celebra il territorio della laguna di Venezia l’osteria Al Covo, praticamente un’istituzione dal 1987. Il menu, a cura dello chef e patron Cesare Benelli, è stagionale, offre pesce e crostacei dell’Adriatico, la salicornia delle barene lagunari, la selvaggina in autunno; conserve, sottoli e sottaceti sono fatti in casa, così come i dessert a cura della pastry chef Diane Benelli. Completano il quadro la selezione di oli extravergini e la cantina con circa 250 etichette.

Il menu degustazione (antipasto, primo, secondo e dessert o formaggio) costa 45 €. 

Al Covo. Castello 3968. Venezia. Tel +390415223812

80. A tutta laguna a Venissa

osteria di pesce sulla laguna di Venezia

Una visione globale di territorialità che si declina nel piatto e nel calice: sulla bell’isola di Mazzorbo Venezia,  Venissa  è ristorante stellato nonché osteria contemporanea raffinata, con vigneto dedicato alla salvaguardia del Dorona di Venezia, uva quasi estinta a seguito dell’alluvione del ’66, da cui l’azienda produce circa 3000 bottiglie. Un’esperienza full immersion nei sapori della laguna quindi, a cura dello chef Francesco Brutto, una stella Michelin, che prepara anche pane, pasta e dolci.

Prezzo: plateau di crudi 30 €, selezione di cicchetti 25/35 , piatti in carta da 15 a 27 .

Venissa – Osteria Contemporanea. Fondamenta S. Caterina, 3. Mazzorbo Venezia. Tel. +390415272281

Con Venezia e l’Adriatico termina l’excursus gastronomico costiero via terra. Ora non ci resta che imbarcarci alla scoperta delle delizie nascoste nelle Isole.

[Immagine di copertina: Leccia marinata, insalata di terra e di mare, lime di Venissa – Osteria Contemporanea]

I 100 migliori ristoranti di mare a meno di 50 € dell’estate 2020

ristoranti di mare
  1. Tirreno Nord
  2. Tirreno Sud
  3. Ionio
  4. Adriatico
  5. Isole

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui