Stelle Michelin: 10 ristoranti a domicilio in Piemonte per il migliore delivery

10 ristoranti stellati della Guida Michelin in Piemonte, che è zona rossa, hanno predisposto menu per l'asporto o per il delivery

Ristoranti

Delivery e take away. Zona rossa, ma anche arancione, per la ristorazione significa essenzialmente queste due cose. Dedicarsi all’asporto e alle consegne a domicilio.

Il nostro giro dei migliori ristoranti delivery, cioè quelli stellati, continua in Piemonte dopo aver esaminato la Lombardia.

Anche in Piemonte, regione in zona rossa dall’entrata in vigore del nuovo Dpcm a semaforo, ci sono ristoranti stellati Michelin (edizione 2020) che hanno deciso di proseguire la loro attività in modalità asporto o consegna a domicilio.

Ne abbiamo individuati 10, ma tenete conto che molti stanno ancora decidendo il da farsi e altri ancora sono chiusi per le ferie invernali.

1. I Caffi *, Acqui Terme

ristorante i caffi acqui terme

Al ristorante brasserie I Caffi, ad Acqui Terme, la chef Bruna Cane propone due menu per l’asporto o il delivery.

Uno più classico, composto composto da Antipasti a 7 , Primi piatti a 9 €, Secondi a 12 € e Dolci a 6 €. Fra i piatti, lo Sformatino di cardi con fonduta di Roccaverano, i Cardi gobbi con fonduta, i Bocconcini di capriolo al ginepro. L’altro è il Menu Gourmet, con piatti come la Tartatin di cipolla con gelato al gorgonzola, 9 €, la Vellutata di topinambour con polpo scottato, 18 €, l’Insalata tiepida di quinoa, riso amaranto, verdurine invernali e gamberi, 18 €.

Per info: tel. +39 0144325206.

2. Il Cascinale Nuovo *, Isola d’Asti

il cascinale nuovo

Il ristorante di Walter Ferretto, Il Cascinale Nuovo, effettua il servizio di consegna a domicilio con un menu che viene rinnovato settimanalmente.

Fra i piatti stagionali, segnaliamo la Bagna Caoda, con verdure già pulite e una bottiglia di Barbera Goj Castlet, per 2 persone, a 60 €. Interessante anche la partnership con I Tre Chef, un laboratorio di pasta d’autore per l’alta ristorazione, per il delivery di confezioni di pasta artigianale. I tre cuochi sono lo stesso Walter Ferretto, Diego Pattarino e Fulvio Siccardi.

Le consegne si effettuano il venerdì, sabato e domenica, nell’Albese e nell’Astigiano, in un raggio di 50 km circa dal ristorante. Info al tel. +39 0141958166+39 3355375039.  

3. Larossa *, Alba

andrea larossa vitello tonnato

Dietro la porta rossa del ristorante Larossa dello chef Andrea Larossa, in centro ad Alba, l’attività della cucina prosegue con l’asporto e la consegna a domicilio. In carta, una dozzina di voci, compresi il vitello tonnato, gli agnolotti del plin con sugo d’arrosto e i tajarin 50 tuorli con sugo di salsiccia, entrambi a 14 €. Ma anche costine di maiale bbq, 20 €, e tacos di manzo salsa piccante e coraiandolo, 14 €.

Il Ristorante Larossa Delivery Take Away serve Alba e dintorni, con un raggio massimo di 20 km. Prenotazioni su WhatsApp +39 3405206629

4. All’Enoteca *, Canale, Cuneo

davide palluda chef all'enoteca

Lo chef Davide Palluda ha inserito nella carta dei piatti destinati all’asporto o alla consegna a domicilio due piatti classici di All’Enoteca. Sono la Scaloppa di fegato grasso d’anatra, pera madernassa, 18 €, e la Finanziera con cervella fritta, 18 €. Ci sono poi altri piatti della tradizione piemontese, come il tartrà (budino salato), plin e tajarin, tutti e tre a 10 €, il capriolo, 14 €, ma anche il pescato del giorno, 15 €.

5. Antica Corona Reale **, Cervere

antica corona reale cervere

La carta di Gian Piero Vivalda all’Antica Corona Reale riprende i piatti tradizionali in chiave contemporanea. Così troviamo l’insalata russa (16 €), i tajarin ai 36 tuorli al ragù bianco di coniglio grigio di Carmagnola (18 €), il cardo gobbo, la finanziera, il cappone di Morozzo. C’è anche un Langa Kit, con tajarin, burro di panna da centrifuga Inalpi e tartufo bianco d’Alba (prezzato sulle quotazioni del giorno).

Consegna gratuita per gli ordini di almeno 65 € per almeno 2 persone. Per prenotazioni: tel. +39 0172474132 o via mail info@anticacoronareale.it

6. Marc Lanteri al Castello *, Grinzane Cavour 

La Delivery Experience by Marc Lanteri, il servizio di consegna a domicilio del ristorante Marc Lanteri al Castello, vede una selezione di piatti fra gli 8 e i 22 €. Cucina piemontese anche per lo chef Lanteri, nato nel versante Francese della Valle Roya. 

Per informazioni e ordini telefono o WhatsApp: +39 0173262172.

7. Il delivery di 21.9 *, Piobesi d’Alba

21 9 ristorante crema trombette delivery

Il menu delivery e asporto del ristorante di Flavio Costa a Piobesi d’Alba, il 21.9, prevede molti piatti di pesce, ma non mancano le proposte più territoriali (albese, tajarin, trippa). Tra le proposte, la Crema di trombette, seppie al nero e scorzette candite di limoni, 12,00 €. Si tratta di uno dei piatti-simbolo del ristorante, in carta da ormai 21 anni. I piatti sono da finire di cuocere o semplicemente da riscaldare nel loro contenitore, e sono forniti di istruzioni.

Le consegne si effettuano da venerdì a domenica e sono gratuite con un minimo di consegna di 50,00 € entro i 20 km da Piobesi d’Alba. Per tutte le altre zone rimborso consegna di 10,00 €. Info al +39 0173619261.

8. Il delivery di Gardenia *, Caluso

mariangela susigan chef gardenia caluso delivery

I menu di Mariangela Susigan, chef del Gardenia, sono differenziati. Per l’asporto si può scegliere dalla carta; per il delivery invece ci sono due menu degustazione differenti, uno per il sabato e uno per la domenica. Quello di sabato è un menu gourmet e costa 65 € a persona; quello di domenica è un menu tradizionale e costa 45 €.

Il ???????? è attivo sabato sera e domenica a pranzo per il Canavese (nel raggio di 20 km) e Torino città: il ???? ???? sabato e domenica a pranzo. Per conoscere i menu visitare il loro sito o iscriversi alla newsletter. Prenotazioni: info@gardeniacaluso.it oppure Whatsapp +39 0119832249.

9. Il delivery di Condividere *, Torino

condividere ristorante torino interno delivery

Las Tapas Ricas by Condividere: questo il nome del menu delivery e take away del ristorante Condividere. Un omaggio a Ferran Adrià, che di Condividere è stato ideatore e mentore. Una vasta offerta di tapas (foto di copertina) che valorizzano le materie prime e le preparazioni. Pe citarne qualcuna, il Cochinillo (maialino da latte arrosto), 20 €, la Tortilla di Elisenda, 10 €, e le Albóndigas (polpette spagnole), 10,50 €.

Si può ordinare sul sito; consegna in tutta Torino.

10. Il delivery de Il Portale *, Verbania

Il delivery de Il Portale

Due i menu pensati dallo chef Massimiliano Celeste per il delivery e il take away del suo ristorante di Verbania, Il Portale. Un menu Terra e un menu Acqua, entrambi a 40 €, a cui si aggiunge un menu Aperitivo A Casa Tua, sempre a 40 €, con una bottiglia di Prosecco di Valdobbiadene extra dry docg e una selezione di stuzzicherie salate e finger food creativi.

I “Menu di Max” sono disponibili sia a pranzo che a cena. Ordini via WhatsApp +39 3663302344.

Il delivery della Farmacia Del Cambio

farmacia del cambio bollito delivery

La Guida Michelin ha elencato anche altri esercizi che fanno delivery a Torino, oltre agli stellati. Uno di questi è la Farmacia Del Cambio, il bistrot collegato al ristorante Del Cambio * dello chef Matteo Baronetto. Il servizio di consegna a domicilio viene effettuato attraverso la piattaforma Glovo. Si possono acquistare tramezzini, hamburger, agnolotti, piatti freddi come il tonno di coniglio e il vitello tonnato, pasticceria mignon e torte.

Morra Restaurant *, Cherasco, Cuneo

morra cherasco ravioli plin al tovagliolo

Aggiungiamo al nostro elenco anche il servizio di delivery realizzato da Matteo Morra per il suo ristorante. Sono disponibili, oltre a una carta di piatti, anche bottiglie della sua cantina e prodotti cpme miele, nocciole, riso e lumache: tutto il territorio possibile. E c’è anche il panettone, a 25 €

Da segnalare poi i tre menu degustazione.

  • Il territorio, 40 €. Battuta di fassone al coltello. “Ravioli del plin” della tradizione serviti al tovagliolo. Guancia di vitello brasata al Nebbiolo, patate ratte croccanti e salsa alla senape e miele. Cioccolato, cioccolato e cioccolato
  • Le verdure, 40 €. Tarte tatin di zucca Delica e salsa alle erbe aromatiche del nostro orto. Risotto alla crema di zucca arrostita e colatura di Roccaverano. Uovo morbido, nocciole e tartufo nero. Sbrisolona di Langa.
  • Omaggio a Cherasco, 40 €. Chiocciole in panatura di ceci e cereali con salsa agrodolce. “Plin di Cherasco” 100% chiocciola metodo Cherasco. Chiocciole in umido con mentuccia e pomodoro. Cioccolato, cioccolato e cioccolato.




Di Emanuele Bonati

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.