Vongole. La ricetta perfetta della zuppetta con zenzero e alloro

Tempo di lettura: 1 minuto

Da una chiacchierata con Paul Cunningham ad Identità Golose 2008, Massimiliano Sepe ha creato questa ricetta che nella giornata di Fondi ha riscosso un grande successo. Se fosse stata in concorso avrebbe dato filo da torcere all’interpretazione della ricetta di Gaetano Alia proposta dalla Strana Coppia al femminile.

Ingredienti per 4 persone
800 g di vongole di S. Anastasia
Olio extra vergine di oliva Monocultivar Itrana
1 spicchio aglio
Peperoncino fresco (pochissimo)
2 foglie alloro
5 fettine di zenzero fresco

Preparazione
Lascia spurgare le Vongole in acqua di mare depurata per una notte.
Unisci tutti gli ingredienti in una padella con un bicchiere d’acqua, copri e lascia aprire le vongole. Devono solo aprirsi, ogni attimo di fuoco in più è superfluo.
Servi in ciotole e se vuoi guarnisci con qualche chips di pane tostato.

[Massimiliano Sepe]

1 commento

  1. la vongola deve solo aprirsi, restare bella viscosa-umida ,per regalarci tutti i suoi umori, e così fondersi con gli altri sapori.
    buon ferragosto a todods.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui