Independence day. Il pasticciotto salentino Obama è un successo

Tempo di lettura: 1 minuto

Inaugura oggi, in onore dell’Independece Day, il nuovo e più grande laboratorio-punto vendita del pasticciere di Campi Salentina Angelo Bisconti che deve la sua fortuna al “Pasticciotto-Obama”, versione cioccolatosa del più tradizionale dolce leccese.

Un fiuto da vero imprenditore quello di Bisconti che il 4 Novembre 2008, in occasione della chiassosissima elezione di Barack Obama, ha deciso di dedicargli un dolce, sfruttando in maniera magistrale l’onda di consensi e successo del Mr. President. La curva di vendite impenna da 50 a 5000 pezzi al giorno, dieci nuove assunzioni, scacco matto alla crisi. In più, la soddisfazione di vedere il suo pasticciotto anche sulle più importanti tavole di New York.

Moltissimi i curiosi che accorrono in Salento per assaggiare il pasticciotto Obama. Così il laboratorio diventa troppo piccolo per sostenere una produzione di circa 25000 dolci a settimana. Nessun giorno sarebbe stato più adatto del 4 Luglio per l’apertura e il nuovo punto vendita sarà adornato da una bandiera americana, nonché da una statua del presidente americano. Come se la gratitudine non bastasse, il piazzale di Campi Salentina sarà intitolato a Barack Obama e la strada difronte diventerà “via degli Stati Uniti”.

Il sogno di Angelo Bisconti? Godersi la vista del Presidente Obama che addenta la sua pasta frolla ripiena al cioccolato.

[Link: Repubblica]

1 commento

  1. Complimenti a questo ormai famosissimo pasticcere!!! Io sono di un paese vicino Campi Salentina, e conosco bene la sua pasticceria. Effettivamente lavora tantissimo, i suoi prodotti sono molto buoni, ma sinceramente preferisco il Pasticciotto classico!!! complimenti a voi per questo sito molto interessante e completo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui