Hamburger e pizza. La ricetta vegana di Renato Bosco per metterli insieme

Tempo di lettura: 3 min

Renato Bosco

È un periodo fecondo per la pizza e per l’hamburger.

In libreria sono usciti diversi volumi che approfondiscono il tema pizza, uno dei piatti più amati del momento.

Enzo Coccia, il decano dei pizzaioli, ha firmato un volume tecnico in collaborazione con l’Università che si appresta a diventare la bibbia di riferimento per i professionisti e gli amatori.

Rossopomodoro è partito alla scoperta della vera pizza napoletana chiedendo a 11 pizzaioli segreti e ricette raccolte in un libro che strizza l’occhio agli appassionati grazie ai consigli per farla a casa.

libro pizza Renato Bosco

E c’è il bel coffee table book di Renato Bosco che ha raccolto anni di esperienza in un volume arricchito dalle spettacolari foto di Paolo Picciotto. Un libro che fa venire fame già dalla copertina cicciotta che rimanda alla famosa alveolatura delle pizze boschiane. Aprendolo si cade nella lussuria delle immagini e delle ricette che rendono tutto facile per l’appassionato desideroso di seguire un corso di lezioni di pizza a casa.

C’è un capitolo che attira l’attenzione perché è la sintesi, anzi, la composizione di dissidi che hanno animato la scena gastronomica dello street food: pizza e hamburger.

pizza vs McDonald's

Se vi viene in mente la diatriba tra i pizzaioli napoletani e McDonald’s con gli spot e i contro spot della pizza vs hamburger, fate un passo avanti.

Davide Civitiello, nel corso della trasmissione Bianco e Nero su Radio Rai, ha accolto l’auto invito del direttore comunicazione di McDonald’s di assaggiare una pizza per comporre la vicenda.

Renato Bosco compie un altro passo facendo collimare l’impasto della pizza con l’impasto del bun dell’hamburger e al contempo fa scontrare l’idea carnivora legata alla polpetta con un burger vegano.

Una strada che per molti non è una novità (non solo in ambito gourmet), ma che merita di essere ripercorsa nella genesi. Per arrivare alla ricetta del pane vegano e dell’hamburger vegano.

Seguite la spiegazione di Renato Bosco.

La ricetta per un hamburger vegano secondo Renato Bosco

hamburger vegano

Il mondo vegano rappresenta un ambito di sperimentazione che Renato Bosco comincia ad approcciare con la rivisitazione della ricetta del panettone tradizionale. Il burro viene sostituito dall’olio e le uova dalla panna vegetale, nasce così il “Pan Vegan”.

La buona riuscita del prodotto, che a discapito dei tradizionalisti, trova tra i suoi sostenitori anche onnivori incuriositi dalla morbidezza e dal gusto di questo lievitato, lo spinge ad estendere la sperimentazione nel salato.

E così si passa all’hamburger.

ricetta pane vegano hamburger Renato Bosco

Nell’impasto del pane il latte vaccino lascia il posto al latte di riso, nessuna traccia di grassi animali, solo olio di semi di zucca per un risultato morbido ma fragrante.

Lo step successivo è la farcitura, l’obiettivo è non far rimpiangere la carne. La strada da seguire è quella già segnata dalle cucine orientali, dove i legumi – in questo caso i ceci – sostituiscono per consistenza e proprietà nutrizionali le proteine animali dell’hamburger tradizionale.

“Poi veniva il dilemma del gusto, perché la clientela che sceglie piatti privi di prodotti o derivati di origine animale non è sempre vegana, spesso sono onnivori curiosi di assaggiare un piatto fuori dagli standard più diffusi, o persone che privilegiano portate prive di carne. Qualunque sia la motivazione che muove una persona ad ordinare un hamburger vegano per me è importante che il suo palato ne sia soddisfatto, mi piacerebbe non fosse una scelta esclusivamente etica”.

Viene così aggiunta la crema di zucchine esaltata dal piglio deciso dei porri accostati agli spinaci novelli.

ricetta hamburger vegano Renato Bosco

“Ho colto il suggerimento di alcuni collaboratori indiani che, di ritorno da casa, mi hanno portate delle spezie. Hanno la capacità di esaltare o mediare il gusto degli elementi ai quali sono accostate con estrema maestria. In questo caso il masala da una spinta in più ai ceci, mentre la menta rinfresca la crema di zucchine. In fondo la ricerca si nutre anche della voglia di conoscere altre culture e trarne il meglio”.

Ecco, ora che avete la ricetta per mettere insieme pizza e hamburger non vi resta che provare il vegano home made e di comprare il volume Pizza edito da Italian Gourmet (Mono Pizza. 270 pagine. 69 €).

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui